BEAUTY ROUTINE… PER LE UNGHIE

unghie

L’autunno è arrivato e anche io ritorno per proporvi una nuovissima beauty routine ma… per le unghie! Mamme, ricordate che “le mani sono il biglietto da visita di ogni donna”, quindi ora vi svelo la mia routine per averle sempre in ordine ed impeccabili.

Complici le vacanze e la voglia (o necessità… insomma, eravamo in vacanza!) di praticità, molte di noi possono aver ricorso allo smalto semipermanente per poi toglierlo al cambio di stagione. Io sono solita portare il semipermanente per buona parte dell’anno; tuttavia lo alterno a periodi in cui lascio le unghie “al naturale”, per favorire la rigenerazione e la respirazione del corpo ungueale. In questi periodi di libertà utilizzo pochi prodotti, ma buoni!

Gli alleati per la cura delle unghie

I miei alleati sono prima di tutto le creme per le mani. Sono da preferire quelle con un’altissima capacità di idratazione come quella della Planter’ s all’aloe vera (che si può trovare racchiusa in una deliziosa scatola di latta che può essere riutilizzata in seguito anche come porta bijoux)! Applico la crema con un bel massaggio e la combino con un Olio per cuticole.

Abbandonare anche solo per qualche tempo il semipermanente non significa certo rinunciare al look! Per prima cosa applico una base protettiva che lascia l’unghia lucida, ad esempio la base “Double” di Faby, che funge anche da top coat.

Poi mi dedico alla colorazione: per un effetto “unghia curata” trovo perfetto “Save The Date” sempre della Faby, di un delizioso color tortora! Un altro colore che spesso mi ha conquistata è il bordeaux scuro, alternativa che personalmente trovo molto elegante. E voi, come vi prendete cura delle vostre mani e che colori amate?

mamma makeupCamilla, studentessa di Farmacia a Perugia, originaria di Terni. Makeup addicted, collaboratrice del blog “Le amiche del Blush”. Appassionata di libri e serie TV. “Il mio colore preferito è il rosa e completo sempre il mio look con accessori hand made”.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.