TORNA “FIOR DI CACIO”

È tutto pronto a Vallo di Nera per la 18 esima edizione di “Fior di Cacio”, una manifestazione che si propone lo scopo di divulgare la cultura dell’arte casearia umbra ed i suoi formaggi artigianali.

L’appuntamento è per sabato 4 e domenica 5 giugno.

Fior di Cacio nasce come una mostra mercato enogastronomica per le vie del borgo umbro, nelle sue vecchie cantine, nei vicoli e nelle piazze. Una mostra che non sarà però solo di formaggi ma anche tartufo, miele, vini e salumi, tutti prodotti di eccellenza della nostra Regione e di questa ricca zona.

Oltre alla mostra mercato tanti momenti saranno dedicati alle degustazioni e sabato 4 giugno sarà possibile partecipare alla visita sui sentieri della Transumanza, visita guidata tra i pascoli che circondano il borgo e preparazione della ricotta, con cui poi si farà una merenda.

Molti gli appuntamenti con la musica folkloristica, gli sport outdoor e mostre a tema.

Non potevano mancare gli appuntamenti per i bambini!!!!

Fior di cacio: le attività per i più piccoli

Sabato 4 giugno alle ore 16.00 la “Mungitura della Mucca Pomposina”, i bambini potranno mungere la riproduzione a misura reale, di una mucca, a seguire la caccia al tesoro per le vie del castello di Vallo di Nera “Alla ricerca del Mistico d’Oro”.

Domenica 5 giugno alle ore 16.00 lo spettacolo teatrale “Mago per svago” a cura di Fontemaggiore Teatro Stabile di Innovazione. Mago per Svago racconta di un mago e del suo spettacolo, ma soprattutto, racconta di un assistente e del suo desiderio di conquistare la scena. Uno spettacolo in cui la magia è condita di imprevisti ed errori, fino ad un epilogo che ribalta l’intera scena fino a far commuovere.

Inoltre sia sabato che domenica, grandi e bambini,  potranno passeggiare a dorso degli asinelli a cura de La Mulattiera.

Potete trovare il programma dettagliato delle due giornate sul sito evento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.