Tag Archives : autunno

cambio stagione

COME AFFRONTARE IL CAMBIO STAGIONE

L’equinozio di autunno busserà alle porte sul finire della settimana, ed ecco che le giornate inizieranno ad accorciarsi sul serio ed il freschetto a farsi più pungente. Come affrontare la malinconia che ci prende con il cambio stagione, ma anche con la ripresa delle mille attività che settembre porta senza restare senza energie?

CAMBIO STAGIONE: COME AFFRONTARLO?

Un consiglio che può sembrar banale, ma importantissimo, è quello di curare l’alimentazione. La stanchezza tipica dell’autunno può essere affrontata al meglio curando ciò che mangiamo. Ridurre i latticini, eliminare l’alcool e sfruttare le bontà stagionali per depurarsi e disintossicarsi. Ad iniziare dalla zucca che è un vero e proprio toccasana. Le sue proprietà diuretiche e lassative la rendono adatto ad una vera e propria cura di depurazione. Se non sapete come cucinarla, qui vi avevamo lasciato tante ricette sfiziose.

Anche le castagne, ricche di minerali e acido folico, ma poverissime di grassi, sono un alleato prezioso per riequilibrare l’organismo. Se, poi, durante le vacanze avete proprio folleggiato, allora vi può venire in soccorso lo zenzero, che è un vero e proprio antinfiammatorio per la mucosa gastrica, oltre ad essere un disintossicante del fegato.

L’abbigliamento

Un altro aspetto da non sottovalutare nel cambio stagione è il cambio dell’abbigliamento. Evitiamo di vestirci come il cielo, di grigio e di nero. Preferiamo invece le tonalità della natura: l’arancione delle zucche, il giallo e il rosso delle foglie. Come insegna la cromoterapia, in questo periodo è bene scegliere sempre colori caldi, che hanno il potere di risollevarci l’umore.

Una coccola extra potrebbe essere anche l’uso di un semplice diffusore di aromi ad ultrasuoni. Poche gocce di olio essenziale, come quello di palmarosa, e saremo come nuove!

Nel cambio stagione anche la pelle ha bisogno di una coccola in più. Noi vi consigliamo la Pampers routine della nostra esperta di bellezza Camilla Scialla. Seguirla è un modo per prendersi un po’ di tempo per se, in qualsiasi momento dell’anno! E magari concedetevi anche un massaggio rilassante (anche e soprattutto in gravidanza!) o una coccola casalinga con dell’olio di Argan puro che renderà la vostra pelle setosa e morbida, oltre a donarle un profumo che da solo mette buon umore.

Prepariamoci all’inverno

Infine, pensiamo a prevenire i malanni di stagione! Le proprietà benefiche della Echinacea come strumento per rafforzare il sistema immunitario sono note. Il suo uso regolare può esser di grande aiuto con i primi freddi. Così come i Fermenti Lattici Probiotici sono in grado di rafforzare l’intero organismo rinforzando prima di tutto il secondo cervello del corpo: l’intestino.

(Su alcuni dei link dell’articolo, Umbria for Mummy ha un’affiliazione e ottiene una piccolissima quota dei ricavi, senza variazioni di prezzo per te. Comprando attraverso di essi ci aiuti a portare avanti il nostro progetto).


Continue Reading
castagne

AUTUNNO: TORTA DI CASTAGNE

Siamo oramai in autunno inoltrato, i camini sono accesi e il tepore che si respira nelle case, fa venir voglia di coccole extra, dolce far niente e magari una bella fetta di torta che accompagni i momenti di relax.

Oggi vi regaliamo una torta facile da realizzazione, gustosa e con ingrediente principale LA CASTAGNA.
La ricetta prevede alternativamente l’utilizzo della farina di castagne, già pronta, oppure il frutto fresco, che richiede sì più lavorazione, ma che vi consigliamo assolutamente di preferire. In entrambi i casi però il risultato sarà da leccarsi i baffi.

Torta di castagne

Ingredienti:
500 gr. di castagne
3 uova
200 gr. di zucchero
burro q.b.

1)Lessate le castagne in acqua leggermente salata. Potete sia sbucciarle sia lessarle intere e pulirle successivamente.

2)Togliete tutte le pellicine e passate mixer per ottenere una crema vellutata, se preferite un gusto più “rustico”, usate il passaverdure e quello che otterrete sarà una pure di consistenza più solida ma di certo gustosa.

3)Sbattete 3 tuorli d’uovo in una terrina e aggiungetevi lo zucchero.

4)Montate a neve fresca gli albumi e uniteli al composto

5)Versate in una terrina sufficientemente capiente e imburrata e infornate a 180° per 45 min circa.

Varianti di questa versione prevedono l’aggiunta di cacao in polvere o di mandorle e noci tritate.

La versione con farina al posto delle castagne fresche, prevede l’aggiunta di 200 ml di latte che dovranno essere amalgamati con 300 gr. di farina di castagne come primo passo, poi proseguire con i punti 3) 4) e 5)


Continue Reading