Tag Archives : bambini

Mercatini di Arezzo

ATMOSFERE TIROLESI PER I MERCATINI DI AREZZO

Torna ad Arezzo questo fine settimana, e durerà fino all’8 gennaio 2018, l’appuntamento annuale con i mercatini natalizi dal tipico sapore tirolese. Piazza Grande sarà lo sfondo perfetto per assaporare la magia di queste feste proprio come se fossimo in alta montagna. Tutto, dall’oggettistica, al gusto e ai sapori, ci parlerà del Tirolo.

MERCATINI DI AREZZO: COSA FARE?

I mercatini di Arezzo sono ispirati alle tradizioni montane e potrete trovare dei regali originali da mettere sotto l’albero: dagli oggetti in lana cotta, alle candele, alle decorazioni più particolari. Negli stand gastronomici, prodotti culinari tipici: i formaggi, salumi, il vin brulè, la birra e l’immancabile strudel di mele. Al centro della piazza sarà allestita “La Baita”, con tanto di terrazzo, dove poter gustare un tipico pasto caldo tirolese.

Sempre in Piazza Grande, per la felicità di tutti i bambini, c’è da scoprire la Casa di Babbo Natale. Potranno entrare in una enorme palla di neve con orsi polari e divertirsi con attrazioni e giochi di Natale. Un percorso che prevede animazioni, giochi, laboratori, attività ludiche per i più piccoli con la presenza di Babbo Natale e dell’immancabile cassetta delle poste dove spedire la letterina.

Truccabimbi, palloncini, addobbi natalizi per i più piccoli con la possibilità di vedere tutte le stanze della Casa di Santa Klaus: pranzo, stanza da letto, cucina e laboratorio del barbuto più famoso del mondo. Un luogo magico per vivere un’esperienza di Natale unica!

Vi segnaliamo due date da non perdere:

  • domenica 19 novembre – Spettacolo Disney
  • sabato 25 novembre  Lancio delle Lanterne

Visitate il loro sito per tutte le news e gli aggiornamenti.


Continue Reading
domeniche a teatro

DUE DOMENICHE A TEATRO A TREVI

Due appuntamenti imperdibili con il teatro a Trevi, presso il Teatro Clitunno.

Due domeniche a teatro

SOGNO IN SCATOLA

19 Novembre

Uno spettacolo in cartometraggio, un modo di raccontare tra rime, suoni, scatole e illustrazioni che si srotolano creando una storia visionaria da ascoltare, guardare e immaginare. Uno spettacolo per tornare a sognare e per restituire la dimensione dell’ascolto ai più piccoli.

Lontano dalle tecnologie, si svolge la storia di un bambino che gioca con le scatole e la sua immaginazione. Le scatole sono luoghi magici, dove i giochi prendono vita: aprirne una è una sorpresa infinita! Una scatola può essere la stanza dove ogni bambino inventa la sua storia, può essere il mare, il cielo e tutte le stelle. Di certo, una scatola è il posto sicuro dove custodire i segreti, raccogliere i sogni e immaginare il mondo.

POLLICINO

26 novembre

Ultimo di sette fratelli abbandonati dai genitori, perduti nel bosco, vittime dell’orco che intende divorarli e finalmente salvati proprio dall’intraprendenza del più piccolo di essi. Il protagonista della vicenda è piccolo, il più piccolo, ma la sua paura, grande, non lo annichilisce. Dalla casa del padre a quella dell’Orco, attraverso il bosco si avvia al mondo… il suo viaggio continua, ma solo non è. La presenza dei fratelli è calda e anche nei momenti drammatici c’è qualcuno con cui giocare, con cui litigare, con cui affrontare l’ignoto.

Vi ricordiamo l’ingresso unico di € 6,50 e biglietteria aperta, il giorno dello spettacolo, dalle ore 15:30.

Inizio spettacoli ore 17:00

Per info:
Fontemaggiore tel. 075 52 89 555.
Teatro Clitunno tel. 0742 38 17 68 (il giorno di spettacolo dalle ore 15.30).


Continue Reading
haloterapia

CURARSI CON L’HALOTERAPIA: LA CLINICA DEL SALE A PERUGIA

In vista dell’inverno, delle influenze, delle allergie e dei problemi respiratori che caratterizzano la stagione fredda e che sono il cruccio di genitori e bambini, oggi parliamo della Terapia del sale. Ormai praticata in moltissimi centri, è una terapia di successo per combattere i malanni di stagione ed aiutare i nostri piccoli a star meglio nei periodi più freddi. Un alleato sicuro contro raffreddori, influenze e il tanto temuto broncospasmo, utilissimo come coadiuvante per le tonsilliti e per i bambini che soffrono di adenoidi.

Ci siamo informati, abbiamo parlato con chi ne sa più di noi: personale competente, pediatri, otorini, istituti di allergologia ed anche con chi questa tecnica la pratica e la offre con successo, da anni. Siamo andati a visitare la Clinica del Sale di Perugia ed abbiamo fatto una chiacchierata con la titolare, Daniela Rossi: ecco cosa abbiamo scoperto.

L’Haloterapia a Perugia

Partiamo dalla base: l’Haloterapia che cos’è?

E’ un trattamento naturale che sfrutta le proprietà benefiche del sale, attraverso il quale vengono inalate le particelle di cloruro di sodio con un effetto estremamente benefico per l’apparato respiratorio perché, una volta inalato, il sale favorisce l’idratazione delle mucose e la fluidificazione del muco. E’ un pò come portare i benefici del mare in una stanza. Importantissimo, specialmente per chi come noi, vive in una regione dove il mare non c’è.

Quando e a chi è consigliato ricorrere a delle sedute di Haloterapia?

Questo trattamento è perfetto in presenza di bronchiti, sinusiti, ma può aiutare moltissimo anche in caso di asma e allergie e inoltre ha un effetto depurativo e benefico per la pelle, tanto che è molto consigliata per trattare l’acne giovanile.

Qual’è il periodo migliore per praticare questo trattamento?

Di sicuro il periodo autunnale è il più indicato per “prevenire”, ma l’utilizzo del trattamento nella stagione invernale, è di certo un grande alleato per “combattere” tutte le patologie legate a questo periodo e a cui specialmente i bambini sono molto esposti.

Quali benefici ci si devono aspettare da una seduta di Haloterapia?

L’Haloterapia porta ad un miglior funzionamento dei bronchi e dei polmoni, porta alla riduzione delle infiammazioni delle vie respiratorie e alla purificazione dei seni nasali e della pelle, soprattutto se praticata con costanza. Io consiglio sempre un ciclo di 10/12 sedute e spesso chi lo prova si porta dietro i benefici per tutto l’inverno.

Come si svolge una seduta di Haloterapia?

In realtà è un momento molto piacevole, perché il trattamento consiste semplicemente nell’entrare in una stanza completamente ricoperta di sale e lì rilassarsi per 30 minuti.
E’ di sicuro anche un’ottima occasione per stare insieme ai propri bambini e passare con loro del tempo di qualità e per di più salutare. La nostra struttura è pensata per accogliere tutti e dentro la nostra stanza, i più piccoli avranno a disposizione secchielli e palette per giocare proprio come se fossero su una spiaggia o guardare un cartone animato. Oppure si potrà leggere un bel libro o semplicemente chiudere gli occhi e godere dei benefici del mare, comodamente sdraiati nelle nostre poltrone ergonomiche.
Il relax e la privacy è inoltre garantita da un accesso limitato di persone a ogni seduta, in modo che ci sia posto sufficiente per tutti e che tutti possano godere della mezz’ora in perfetta comodità.

L’Haloterapia è un trattamento medico?

L’Haloterapia è un trattamento che non sostituisce la medicina convenzionale, ma è complementare ad essa. Possiamo dire che a oggi è una terapia che avvicina molti medici, soprattutto dopo che in molti congressi pediatrici è stato portato il risultato dell’unica sperimentazione italiana su bambini, effettuata presso il policlinico di Bari su l’haloterapia. Una sperimentazione effettuata proprio con il nostro dispositivo e la nostra cabina Aerosal che è un dispositivo medico secondo le direttive Europee 93/42 CEE. A tal proposito l’autorevole rivista scientifica International Jornal of Pediatric Otorhinolaryngology ha pubblicato tale studio proprio in virtù dei risultati ottenuti e cioè riduzione dell’ipoacusia e anche l’ipertrofia adenotonsillare. Visitando il nostro sito potrete trovare tutti i documenti che riguardano questi studi.

L’Haloterapia è sicura?

Assolutamente sì se effettuata in centri con certe caratteristiche. Nella nostra struttura impieghiamo un erogatore salino a secco, Aerosalmed, che è un dispositivo medico riconosciuto, registrato e conforme alle normative. Il suo utilizzo, insieme alla camera salina (ovvero alla stanza dove parete e pavimento sono completamente coperte di sale), ha poteri disinfettati, purificanti e fluidificanti. L’utilizzo di queste due tecniche abbinate, inoltre, fa sì che i nostri trattamenti siano svolti in un ambiente secco e non con erogatori nebulizzanti che possono generare muffe e portare al prolificare dei batteri. Solo in caso di certe patologie, che noi elenchiamo sempre ai nostri clienti, c’è la necessità di informarsi dal proprio medico prima di iniziare i trattamenti. Oltre a questo possiamo affermare con totale sicurezza che le sedute di Haloterapia del nostro centro sono del tutto sicure e possono essere praticate per questo da tutti.

Ecco, da mamma vi dico che, in vista dell’inverno e di tutti i problemi che questo porta con se, un ciclo di Haloterapia per noi e per i nostri bambini, non può che farci bene e la Clinica del Sale è il posto giusto e sicuro dove praticarla.
Visitate il loro sito per avere tutte le informazioni che vi servono e contattateli per conoscere i convenienti pacchetti e tutte le promozioni in atto.

 

Clinica del Sale di Perugia
Il Mare in una stanza
Via Campo di Marte 8/p/4
Perugia
Tel. 075/3723379
mail: info@clinicadelsaleperugia.it

Continue Reading
le officine della domenica

LE OFFICINE DELLA DOMENICA: IL PROGRAMMA DI NOVEMBRE

Le officine del mese di novembre saranno ispirate alla nuova mostra allestita al Post e realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università di Perugia: Perugia SottoSopra. Quando la geologia racconta la città.

LE OFFICINE DELLA DOMENICA

Domenica 5  novembre
LE PIETRE RACCONTANO

Domenica 12 novembre
QUANDO CORSO VANNUCCI ERA UN FIUME

Domenica 19 novembre
STORIA DI UN MAMMUT SENZA PELLICCIA

Domenica 26 novembre
COSA C’E’ SOTTO AI NOSTRI PIEDI?

Ricordiamo che per partecipare ai laboratori occorre la prenotazione obbligatoria al numero 075 57 36 501. Ogni laboratorio ha il costo di € 5,00 e la durata di 1 ora circa, dalle ore 16:30 alle ore 17:30.

Centro della Scienza POST
Via del Melo, 34 – 06122 Perugia


Continue Reading
TEATRO TIEFFEU

TEATRO TIEFFEU: CALENDARIO DI NOVEMBRE

La stagione Tieffeu è oramai iniziata a pieno ritmo. Il calendario, come ogni anno, offre una programmazione molto ricca capace di far conoscere tutte le sfaccettature del teatro con spettacoli pensati per i ragazzi e le loro famiglie. Spettacoli che attingono prevalentemente al repertorio delle fiabe e sono concepiti per dare al pubblico emozioni e divertimento, che solo il teatro delle figure animate può trasmettere.

La qualità degli allestimenti, l’uso di pupazzi e figure, la forte componente visiva ed onirica, rendono gli spettacoli particolarmente fruibili  anche ai bambini più piccoli.

TEATRO TIEFFEU: gli spettacoli di novembre

STORIE NELL’ARMADIO

Domenica 5 novembre, ore 17:30

Spettacolo di attori, burattini e pupazzi.

Compagnia Lagrù Ragazzi

Due attori, spaventati ma curiosi, si avvicinano ad uno strano armadio comparso all’improvviso…che cosa ci sarà dentro? Vecchi costumi teatrali? Polverose parrucche? E cosa si nasconde nell’armadio di ogni bambino? Mostri, streghe, marmocchi dispettosi, draghi, principi, fate? A causa di un lupo alquanto dispettoso, i due attori sono costretti ad aiutare le misteriose creature che si nascondo nell’armadio a spaventare tutti i bambini presenti in sala. I protagonisti escono magicamente e prendono vita, in un esilarante carosello di storie vecchie e nuove che tentano di spaventare, ma fanno solo divertire. Gran finale con un’esaltante battaglia di cuscini tra gli spettatori!

IL TOPOLINO CHE SCOPRI’ IL MONDO 

Domenica 12 novembre ore 17:30

Spettacolo di attori, pupazzi e ombre

Compagnia Teatrombria

Amerigo è un topolino curioso che ha sempre vissuto sottoterra insieme al papà mamma e i fratellini. Un giorno diventato grande decide di avventurarsi fuori dalla sua tana per conoscere quello che c’è sulla superficie della terra. Inizierà cosi un viaggio avventuroso, alla scoperta del mondo.

ROBIN HOOD NEL CASTELLO DI NOTTINGHAM 

Domenica 19 novembre, ore 17:30

Spettacolo con attori, pupazzi e sagome

Compagnia I Guardiani dell’Oca

Nell’affascinante mondo dell’Inghilterra medioevale, Robin Hood e la sua allegra compagnia, immersi nel verde fantastico e magico della Foresta di Sherwood, tentano di opporsi eroicamente alle cattiverie del perfido Principe Giovanni, detto il “senza terra”, e del suo fedelissimo e cattivissimo Sceriffo di Nottingham.

LE CASE DEL BOSCO 

Domenica 26 novembre, ore 17:30

Spettacolo con pupazzi e attori

Compagnia Instabile Quick 

Birillo è un gattino molto vivace e curioso. É nato, e cresce, in casa di una bambina, Alberta. È molto amato ma… la mattina tutti escono e Birillo passa le sue giornate da solo. Come tutti i gattini ha una gran voglia di giocare e dà vita a tutto ciò che vede attorno a sé, combinando un sacco di guai… Fino a quando, in una giornata particolarmente lunga, finisce per mettere a soqquadro tutta la casa…e per paura di essere punito, scappa fino a perdersi nel bosco e da lì…….

Teatro di Figura di Perugia, direzione artistica di Mario Mirabassi, via del castellano 2/a.

Ingresso consigliato da via Ripa di Meana – via del Cortone (alla sinistra del Circolo “Tempo bono” e dell’arena estiva del Borgo bello. Possibilità di un ampio parcheggio nel piazzale sottostante).

E’ consigliabile prenotare telefonicamente al numero 075 57 25 845.
Biglietto: euro 6,00
Inizio spettacoli: ore 17:30
Biglietteria: dalle ore 16:00, tel. 075 57 30 826


Continue Reading
Il coniglio cilindro

RIAPRE LA STAGIONE AL TIEFFEU

E’ prevista per la prossima domenica la prima della stagione teatrale dedicata ai ragazzi e organizzata dal Teatro di Figura – Tieffeu di Perugia, sotto la direzione artistica di Mario Mirabassi.

Domenica 29 ottobre ore 17:30

IL CONIGLIO CILINDRO E LA SPADA NELLA ROCCIA

spettacoli di attori e pupazzi

Compagnia teatrale: Gli Alcuni
Regia: Davide Stefanato
Autore: Sergio Manfio
Con Laura Feltrin e Margherita Re

Fascia d’età: 3-8 anni

Vi diamo un breve assaggio della trama…

Una reinventata “Spada nella Roccia”, con il coniglio Cilindro che cercherà di estrarre la spada, con la terribile Maga del Cappello che farà di tutto per ostacolare il piano e i Cuccioli che dal canto loro dovranno inventarsi un Mago Merlino che li aiuti a sconfiggere la Maga.

Inventarsi un Mago non è cosa di poco conto ed ecco che allora sono costretti a mettere in campo la loro creatività, la coesione del gruppo, il loro spirito di osservazione… e nel fare questo coinvolgeranno anche, come è ormai consolidata tradizione, il pubblico.

Teatro di Figura Perugia
Via del Castellano, 2/a Perugia
Biglietteria: tel. 075 57 30 826
Biglietto unico: € 6,00


Continue Reading
La festa dell'olio nuovo

LA FESTA DELL’OLIO NUOVO A TREVI

Novembre è alle porte ed è tempo di olio nuovo. Un prodotto che è un’eccellenza della nostra regione di cui possiamo vantarci con orgoglio.

L’olio è un alimento base della dieta mediterranea, con un altissimo valore nutrizionale e ricco di proprietà benefiche. L’olio extravergine di oliva è un mix di antiossidanti ed essendo ricco di vitamine, è utilissimo per proteggere le ossa. E’ un concentrato di virtù che non può mancare nelle tavole italiane e nei piatti dei buongustai. Un alimento che non ha bisogno di gran cotture: basta una fetta di pane fresco per assaporarne pienamente il gusto.

A Trevi, la Società Agricola Il Frantoio, il prossimo week end 28 e 29 ottobre, festeggia l’Olio nuovo. Il più buono, il più prelibato, quello appena raccolto e che ci riporta indietro alle nostre tradizioni contadine.

LA FESTA DELL’OLIO NUOVO

La Festa dell’Olio Nuovo è ormai giunta alla sua 26° edizione ed ogni anno è un’occasione imperdibile per gustare questo magnifico prodotto e per passare del tempo allegro e di qualità con tutta la famiglia. Un appuntamento che piace a tutti: ai grandi e ai più piccoli. La Festa dell’Olio Nuovo è una due giorni ricca di appuntamenti, con musica dal vivo per tutte e due le giornate e tanta animazione e spettacoli per i più piccoli.

Da non perdere domenica 29, dalle ore 11:00 alle ore 16:00, il giro panoramico degli uliveti aziendali a bordo del TRENINO DELL’OLIO e alle ore 17:00 lo spettacolo di animazione PUPAZZI E MAGIA di Andrea Paris e Nicola Pesaresi.

Sarà inoltre possibile in entrambe le giornate visitare il Frantoio in lavorazione ed assistere alla produzione dell’Olio Extravergine di Oliva in diretta. Vedere il video aziendale che mostra tutto il processo produttivo, dalla raccolta delle olive, fino all’imbottigliamento e visitare la mostra delle attrezzature agricole dell’800. Il punto vendita rimarrà aperto dalle ore 9.00 alle ore 19.00 per entrambe le giornate.

Scommettiamo che piacerà moltissimo ai vostri bambini?

Per tutto l’arco del week end, degustazione gratuita no stop della BRUSCHETTA ALL’OLIO NUOVO. Sarà allestito, per il pranzo, un TEMPORARY RESTAURANT “La cucina di San Pietro a pettine” con menù alla carta.

L’Azienda Agricola il Frantoio, vi aspetta inoltre tutti i giorni, dal lunedì al sabato e, nel periodo di novembre e dicembre, anche la domenica, (09.00-13.00 / 15.00-19.00), per farvi visitare il frantoio,  dove oramai un’esperienza che dura nel tempo, ha unito la passione e l’amore con la tradizione e il territorio e che oggi porta sulla tavola di moltissimi italiani, un prodotto che sa di buono, perché buono lo è veramente.

AZIENDA AGRICOLA DI TREVI,
Fraz. Matigge, Via Bastia n° 1.
Tel. 0742 391631
www.oliotrevi.it


Continue Reading
halloween

HALLOWEEN LA FESTA CHE PIACE AI BAMBINI

Conto alla rovescia per la festa più mostruosa dell’anno, ma anche la più divertente, quella che piace tanto ai più piccoli. Perché la notte di Halloween è sì la notte dei mostri, ma nel loro immaginario sono mostri buoni, simpatici, un pò maldestri e cialtroni; e pazienza se si tratta di una festa “importata” che fa storcere il naso a molti. A tutti i bambini piace e quindi perché non vederla come una sorta di “carnevale d’inverno”, senza per questo profanarne il significato?

DIVERTIAMOCI CON HALLOWEEN

La festa di Halloween è anche una festa con tanti preparativi: la tradizione della zucca intagliata “scaccia streghe”, ha oramai contagiato tutti. Sono moltissimi i negozi che ne vendono di tutte le forme e grandezze, unico imperativo è che sia arancione e poi basta dar sfogo alla fantasia per intagliarla più spaventosa che mai.

Tantissimi i lavoretti homemade che potete fare con i bambini e che serviranno ad addobbare la casa, ad esempio IL RAGNO CARLO MAGNO, facile da realizzare e con pochi materiali e potete anche cimentarvi in una seduta di cucina per realizzare golosi MUFFIN DI ZUCCA.

Halloween è anche sinonimo di Dolcetto Scherzetto? ed è oramai un rito sentir suonare il campanello di casa al calar del sole, aprire la porta e trovarsi davanti degli scugnizzi allegri e festanti, alla faccia dei mostri e delle streghe. Sempre per le idee fai da te, potete seguire il nostro tutorial per un FUORIPORTA PER DOLCETTI.

Halloween è travestimento: scheletri, ragni, vampiri, pipistrelli, niente fa paura se è incorniciato da gridolini e risate. Anche la maschera più cupa, nell’ultima notte di ottobre, non fa paura a nessuno.

Halloween infine è festa. Una festa che dura lo spazio di una notte, per i più piccoli giusto qualche ora, ma è una festa così allegra e rumorosa che non sembra evocare niente di spaventoso.

A breve tutti gli appuntamenti della regione.


(Su alcuni dei link dell’articolo, Umbria for Mummy ha un’affiliazione e ottiene una piccolissima quota dei ricavi, senza variazioni di prezzo per te. Comprando attraverso di essi ci aiuti a portare avanti il nostro progetto).

Continue Reading
Teatro di figura

FIABE E BURATTINI AD OTTOBRE

Due appuntamenti imperdibili domenica 15 e domenica 22 ottobre, con il Teatro di Figura di Perugia, prima della ripresa della Stagione Teatrale per Ragazzi che avverrà domenica 29 ottobre.

Domenica 15 ottobre alle ore 18:00 appuntamento con una famosissima novella umbra, da molti dimenticata, che il Teatro Tieffeu vuole riportare alla memoria di tutti:

CIUFLANCANESTRO E I SUOI FRATELLI
Spettacolo per famiglie con marionette e attori di Mario Mirabassi

Ciuflancanestro racconta l’eterna storia del più piccolo, tartassato dai fratelli più grandi che alla fine dimostra essere il più sveglio e riesce a volgere a suo favore tutte le situazioni. Contro di lui si coalizzano i due fratelli maggiori, per combinargli ogni sorta di dispetto, in un crescendo di rabbia e invidia per la bravura e la fortuna del più giovane. Gli episodi si susseguono con colpi di scena, trovate e invenzioni, peripezie, disavventure e scambi di situazioni, fino al naturale scioglimento finale. Il tutto accompagnato dalle note vivaci e saltellanti della musica: quella tradizionale umbra, ovviamente.

Domenica 22 ottobre alle ore 18.00:

L’ISOLA CHE NON C’E’… ADESSO C’E’
Spettacolo di attori e figure nato in collaborazione con LIBERA, regia di Mario Mirabassi

Questa è un storia, vera… o quasi vera, potrebbe essere vissuta in un posto qualsiasi e di una città qualsiasi della nostra Italia. E’ la storia di un gruppo di ragazzi e di uno spazio verde abbandonato. Questo prato nonostante sia incolto, è l’unico rimasto tra i palazzi e per questo è il punto di incontro dei bambini del quartiere. I ragazzi vivono la loro quotidianità tra il gioco del pallone ed altri giochi. Tutto scorre nella normalità di un parco che non è un parco, è per i bambini un luogo unico ed utopico… come la mitica “isola” che ora qualcuno vuol far scomparire ma……

Prima di ogni spettacolo al Teatro di Figura, dalle ore 17:00 alle ore 18:00, sarà possibile partecipare ad un laboratorio di costruzione di burattini e marionette con i materiali di riciclo.

Il costo del biglietto è di  € 5,00 a spettacolo; la biglietteria è aperta a partire dalle ore 17.00: per maggiori informazioni potete chiamare il numero 075 57 30 821.


Continue Reading
Bosco di San Francesco

PASSEGGIATE D’AUTUNNO AL BOSCO DI SAN FRANCESCO

Due appuntamenti imperdibili, prima del periodo natalizio, al Bosco di San Francesco. Due escursioni domenicali per scoprire questo meraviglioso parco naturalistico e tutti i suoi segreti.

ALLA SCOPERTA DELLE ROCCE DEL BOSCO DI SAN FRANCESCO

Domenica 8 ottobre, ore 16:00

Un’attività didattica interattiva e laboratoriale, che prevede l’ausilio della “sandbox” e degli “strumenti del geologo”, consentirà ai bambini di imparare a:

1. Conoscere le forze che mutano impercettibilmente e con continuità la superficie terrestre e le sue profondità;
2. Leggere nel territorio del Bosco di S. Francesco gli eventi geologici che hanno plasmato i paesaggi del Monte Subasio e dell’Umbria;
3. Vivere il “territorio geologico” del Bosco di San Francesco partecipando ad una entusiasmante escursione per osservare e capire come si sia formato in milioni di anni e come si potrà trasformare;

(biglietto bambini € 6,00, prenotazione obbligatoria al numero 075 81 31 57)

BIRDGARDENING 2017

Domenica 22 ottobre, ore 15:30

Entusiasmante laboratorio in compagnia di Antonio Romagnoli, guida ambientale escursionistica, dedicato ad appassionati, bambini e famiglie per apprendere come creare un habitat complementare per uccelli selvatici.

Durante i mesi invernali, alcune specie di uccelli selvatici si avvicinano a noi in cerca di situazioni favorevoli alla loro sopravvivenza. Durante i mesi primaverili ed estivi, invece, diverse specie di uccelli selvatici si avvicinano a noi in cerca di situazioni protette in cui poter nidificare: queste situazioni sono rappresentate dai nidi artificiali.
Una breve introduzione, accompagnata da audiovisivi che aiutano a comprendere importanti lati comportamentali dei nostri piccoli amici, precederà l’uscita nel bosco.

(biglietto bambini € 5,00. prenotazione obbligatoria al numero 075 81 31 57)


Continue Reading