Tag Archives : bambini

Spettacoli al Tieffeu

SPETTACOLI AL TIEFFEU: CALENDARIO DI GENNAIO

A gennaio tre gli spettacoli al Tieffeu, Teatro di Figura di Perugia diretto da Mario Mirabassi. L’impegno del Tieffeu si rinnova ogni mese per un stagione teatrale che dura va da ottobre a marzo e con spettacoli domenicali continui. Gli spettacoli al Tieffeu sono spettacoli di figura che attingono prevalentemente  al repertorio delle fiabe,  concepiti per dare al pubblico  emozioni e  divertimento adatto ad ogni fascia d’età e l’utilizzo di pupazzi e   figure, con un’ottima qualità degli allestimenti, rende gli  spettacoli  fruibili  anche ai bambini più piccoli.

SPETTACOLI AL TIEFFEU: GENNAIO

L’UCCELLINO, LA GALLINELLA E IL CANE

Domenica 14 gennio, ore 17:30

Spettacolo con attrice e burattini composto da tre storie.

La prima storia è tratta dal racconto di Gianni Rodari “IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE” e protagonista è il cane Martino, preso in giro da tutti perché non sa abbaiare ne fare alcun verso, finché qualcuno….

Il secondo episodio è la rappresentazione di un racconto popolare inglese, ripreso da numerosi autori e diffuso in moltissime tradizioni orali: “LA GALLINELLA E IL CHICCO DI GRANO”.
La Gallinella Rossa ha dei chicchi di grano che decide di seminare. Chiede aiuto ai suoi amici, la Papera, il Gatto, il Maiale, ma tutti rifiutano perché impegnati a giocare. E la stessa cosa avviene per la mietitura, per fare la farina, per impastare il pane… Quando, però, si tratta di mangiare e di dividere il pane Papera, Gatto e Maiale si presentano puntuali, allora la Gallinella Rossa darà loro una lezione.

Conclude lo spettacolo “TICO CHE NON PUÒ VOLARE”, elaborazione del racconto illustrato di Leo Lionni “Tico dalle ali d’oro”, si parla di un uccellino, Tico, appunto, che nasce, non si sa perché, senza ali.

Adatto dai 3 anni in su

IL PIFFERAIO MAGICO

Domenica 21 gennaio, ore 17:30

Fiaba musicale in 5 quadri per flauto e colori. Un viaggio narrato tra le immagini nella città dei suoni  tratta dal celebre racconto dei Fratelli Grimm. Una nuova antica storia che il Teatro dei Colori racconta in una scena che si compone e scompone come un grande giocattolo e dove il personaggio principale più che il pifferaio magico è la fantasia dei bambini e un certo lieto fine.

Visto la tecnica utilizzata per la rappresentazione, si consiglia lo spettacolo ai bambini a partire dai 5 anni.

I TRE PORCELLINI

Domenica 28 gennaio, ore 17:30

Spettacolo con attori e maschere che ripropone la celebre fiaba dei tre porcellini e il lupo con un linguaggio in versi gradevole ed accattivante, infantile come una filastrocca e ricercato come una poesia. Diverse le morali e gli insegnamenti: dal distacco dalla mamma, alla prima forma di autonomia nella costruzione delle tre casette, alla sfida al lupo. Una conquista di indipendenza che racconta  il passaggio dall’infanzia all’età adulta con un invito ad una stimolante operosità, senz’altro più proficua della pigrizia.

Il Teatro di Figura, Tieffeu, si trova a Perugia, in Via del castellano 2a. Il costo del biglietto è di € 6,00. Biglietteria al numero 075 57 30 826.


Continue Reading
Laboratori al Post

LABORATORI AL POST: PROGRAMMA DI GENNAIO

Dopo la parentesi natalizia, riprendono con regolarità i Laboratori al Post. Appuntamenti domenicali per piccoli scienziati con un calendario di gennaio dedicato ai più grandi scienziati della storia e alle loro scoperte. Darwin e la sua teoria sull’evoluzione della specie, Newton, con i campi di forza e le leggi di gravità e moto, Galileo e il suo occhio speciale sul mondo.

LABORATORI AL POST: GENNAIO

IN VIAGGIO CON DARWIN

Domenica 14 gennaio

Il naturalista inglese Charles Darwin, da una meravigliosa avventura durata 5 anni in giro per il mondo, riportò taccuini pieni di appunti, pietre, piante, scheletri di animali, ma soprattutto molte idee originali in testa. Scopriamo con lui la teoria dell’evoluzione della specie.

CHE FORZA QUESTO NEWTON!

Domenica 21 gennaio

Uno degli scienziati più grandi di tutti i tempi. La legge sulla gravitazione, le leggi del moto, la forza… tante sono le sue scoperte e i contributi che ha dato alla scienza e al sapere Newton. L’officina di questa domenica è dedicata tutta a lui: onde luminose, arcobaleni, colori, ma anche mele che cadono dagli alberi: attraverso esperimenti e dimostrazioni ripercorrerete tutte  le sue orme.

GALILEO E LA GUERRA STELLARE

Domenica 28 gennaio

Cos’è il “cannone-occhiale” che rese famoso Galileo Galilei? E quali scoperte stellari poté fare grazie alla sua invenzione?

Vi ricordiamo che ogni laboratorio si terrà presso la sede del Post di Perugia dalle ore 16:30 alle ore 17:30. Il costo è di € 5,00 a laboratorio e per partecipare è obbligatoria la prenotazione telefonica al numero 075 57 36 501.


Continue Reading
sciare in Umbria

SCIARE IN UMBRIA E DINTORNI

Ma chi l’ha detto che sciare in Umbria non si può? Per gli amanti della neve, degli sport invernali, ma anche di una semplice giornata o week end da passare in montagna, il centro Italia ha molto da offrire e anche la nostra regione e le zone limitrofe, ci riservano luoghi incantevoli e paesaggi innevati. Volete sapere dove?

SCIARE IN UMBRIA E DINTORNI

L’Appennino magari non eguaglierà le Alpi, ma di sicuro garantisce ottime soluzioni formato famiglia per passare una o più giornate in montagna e sulla neve. Ce n’è per tutti i gusti, sia per chi ama praticare sport, sia per chi preferisce le salutari passeggiate per respirare aria buona, sia per chi invece vuole coccolarsi nelle calde baite, assaporando i prodotti tipici del posto e della stagione. Purtroppo rimangono chiuse anche per quest’anno la Stazione delle Forche Canapine e del Monte Bove a Ussita, ma basta spostarsi di poco per trovare tante soluzioni per sciare in Umbria e dintorni.

MONTE CUCCO E PIAN DELLE MACINARE

Presso Monte Cucco e il Pian delle Macinare si pratica lo sci di fondo, magari non adatto ai bambini più piccoli, ma che può  piacere ai più grandicelli e che è di sicuro un’ottima occasione per ammirare stupendi panorami. Si possono trovare anelli per tutte le difficoltà, semplice, media e alta e sul luogo è presente il campo scuola Pian delle Macinare. Sicuramente è un itinerario adatto per una domenica sulla neve.

MONTE AMIATA

Al confine con la Toscana, il Parco del Monte Amiata è gettonatissimo da chi vuol passare una giornata sulla neve.  Qui si possono trovare piste per lo sci alpino, piste per lo sci nordico e pure uno snow park. La neve caduta in questi giorni assicura un’ottima praticabilità delle piste e l’impianto di innevamento programmato presente, permetterà il mantenimento anche nelle prossime settimane. Gli aggiornamenti in tempo reale e web cam su Amiataneve sono l’ideale per essere certi di cosa si troverà.

MONTE TERMINILLO

In provincia di Rieti, come l’Amiata, è perfetto per una giornata o un weekend fuori. I km di pista non sono tanti, ma le piste sono facili e adatte ai bambini, anche a quelli che tentano per la prima volta un’esperienza sulla neve. Qui trovate gli aggiornamenti sugli impianti di risalita e sulla situazione delle piste.

BOLOGNOLA-SKI

È una stazione sciistica sul Parco dei Sibillini, con 17 piste che si sviluppano in circa 10 km per un totale di sei impianti. Punti ristoro, noleggio attrezzature, scuola sci e kinderland completano l’offerta. Ci sono piste per tutti i livelli ma, per la maggior parte, adatte alle famiglie con bambini perché di difficoltà media-facile, larghe e soleggiate. Per tutte le info, aggiornate in tempo reale, per la situazione delle piste, l’apertura impianti e il meteo, potete consultare il sito Bolognola Ski, molto completo e sempre aggiornato, con web cam sulle piste. Per chi invece riesce a spostarsi un pò di più, in Abruzzo, i promontori di Roccaraso e Campo Felice offrono servizi che non hanno nulla da invidiare alle Alpi. Vista la distanza ve lo consigliamo per un un weekend lungo o anche per una vera e propria settimana bianca.

ROCCARASO E CAMPO FELICE

Roccaraso con i suoi 100 km di piste è una delle stazioni più grandi del centro Italia. Qui potete passare non solo uno weekend, ma anche un’intera settimana. I servizi, gli impianti e le attività recettive sono molte e all’avanguardia. Per le famiglie sono numerose le offerte e addirittura in alcuni periodi si potrà usufruire della promozione Zerododicigratis-Vacanze senza spese per i bambini. Più piccola, ma non da meno, è la Stazione di Campo Felice, con alcuni impianti rinnovati e molti servizi a misura di bambino. A loro sono dedicati degli spazi adatti per imparare a sciare, la Fun Kids Area e il parco Snow Tubing.

E allora cosa aspettate? Approfittate di questo inverno ricco di precipitazioni nevose per qualche giorno tutto bianco e se avete dei dubbi sullo sci praticato dai bambini e non sapete se e come farli provare, leggete SCI E BAMBINI: QUANDO INIZIARE?


Continue Reading
teatro per ragazzi

TEATRO PER RAGAZZI: IL PROGRAMMA DI GENNAIO

Riparte la prossima domenica il Teatro per Ragazzi, Teatro di Domenica, organizzato dal Fontemaggiore nei vari teatri umbri. Il calendario di gennaio è ricco di spettacoli da non perdere.

TEATRO PER RAGAZZI: IL PROGRAMMA DI GENNAIO

Teatro Brecht di Perugia

Domenica 7 gennaio 2018 ore 17:00

LE AVVENTURE DI PINOCCHIO… OVVERO IL SOLITO CEPPO DI ALBERO FATATO

Tutti conosciamo Pinocchio da bambino, scapestrato e disubbidiente, ma da adulto l’avete mai incontrato? In questo spettacolo potete farlo, perché Pinocchio adulto capiterà per caso nel GranTeatro dei Burattini e rivivrà a ritroso tutta la sua storia.

Spettacolo consigliato a partire dai 4 anni.

Domenica 14 gennaio 2018 ore 17:00 (Spettacolo spostato al 14 febbraio) 

DENTRO DI ME – PICCOLA ANATOMIA INFANTILE

La visione che i bambini hanno del “dentro di sè ” è grande, misteriosa e poetica.
In questo spettacolo il corpo umano appare come un cosmo in miniatura e il viaggio di conoscenza al suo interno è un viaggio nella poesia e nella magia del teatro.

Spettacolo consigliato a partire dai 3 anni.

Domenica 21 gennaio 2018 ore 17

SOGNI IN SCATOLA

Quante cose può diventare una scatola? Una scatola può diventare all’occorrenza qualsiasi cosa… anche solo sogni, l’importante è crederci… in fondo basta poco per essere felici.
Un mondo di cartone, scatole dove tutto è possibile e due piccoli e buffi personaggi con le loro giganti creazioni.

Spettacolo adatto a partire dai 3 anni.

Domenica 28 gennaio 2018 ore 17:00

LA BOTTEGA DEI GIOCATTOLI

Un’intera bottega di giocattoli, prende vita, come nelle fantasie più spensierate dei bambini e diventa una vera e propria città. D’altronde le città e le botteghe di giocattoli si somigliano proprio tanto, no?? Ci sono sempre la bambola più bella e quella un po’ invidiosa, l’orsacchiotto innamorato e il soldatino geloso, la mamma cattiva e la buona fata. E ci sono anche giostre e macchinine che non si stancano mai di girare.

Spettacolo adatto a partire dai 5 anni.

INFORMAZIONI
Fontemaggiore tel. 075 52 86 651 – 075 52 89 555
Teatro Brecht tel. 075 52 72 340
www.fontemaggiore.it – www.teatrobrecht.it
Pagine Fb: Teatro Fontemaggiore e Teatro Brecht

BIGLIETTI
La biglietteria del Teatro Brecht è aperta il giorno dello spettacolo dalle ore 15:00
INGRESSO UNICO (dai 3 anni in su) € 7,50.
BIGLIETTERIA ON LINE 


Continue Reading
presepi viventi in Umbria

I PRESEPI VIVENTI IN UMBRIA

Nella settimana del Natale non potevamo non andare alla scoperta dei Presepi Viventi in Umbria e dintorni. I Presepi Viventi sono rappresentazioni da sempre molto apprezzate e suggestive che ogni anno si arricchiscono di scene e personaggi. Ricostruzioni così bene fatte da farci tornare indietro a quel primo e magico 25 dicembre.

L’organizzazione dei Presepi Viventi in Umbria è in genere molto scrupolosa per il notevole afflusso di visitatori che accoglie. Pertanto ci sentiamo di consigliarveli anche con bambini piccoli e anche se in alcuni presepi l’accesso con i passeggini può risultare scomodo sia per il numero dei visitatori sia, in alcuni casi, per la location dove sono ambientati.

I PRESEPI VIVENTI IN UMBRIA 

Presepe di Marcellano (Perugia)

Uno dei più grandi e famosi dell’Umbria. Un paese che si trasforma nella Betlemme che fu, con tanti figuranti in costume e scene recitate molto affascinanti.

Quando:
25 – 26 – 30 dicembre dalle 15:30 alle 19:00
1 – 6 – 7 gennaio dalle 15:30 alle 19:00

Presepe di Bettona (Perugia)

Un percorso delimitato illuminato da fiammelle e torce, con figuranti in abiti d’epoca e ricostruzioni delle scene di vita del tempo. Il presepe è visitabile in piccoli gruppi che avranno accesso al percorso ogni 10 minuti circa, con possibilità di acquistare il biglietto numerato. La durata del percorso, considerando la sosta per le scene recitate, è di circa 30-45 minuti. Le rappresentazioni saranno a ciclo continuo a partire dalle 17:30. L’ingresso è gratuito.

Quando:
26 – 30 dicembre dalle ore 17:30 alle 20:00
1 – 6 gennaio dalle ore 17:30 alle 20:00

Presepe di Armenzano (Assisi)

Vicinissimo ad Assisi, in un borgo d’altri tempi che, anche se piccolissimo, fa rivivere tutta la magia della nascita di Gesù. Il Presepe si snoda per tutto il paese, che non è di per se molto grande ed è veramente uno dei più belli della regione. Unico neo, la strada per arrivarci e l’assenza di parcheggi che obbliga a lasciare l’auto a ridosso della carreggiata.

Quando:
26 e 30 dicembre dalle ore 16:30 alle 19:00
1 gennaio dalle 16:30 alle 19:00

Presepe di San Gregorio (Assisi)

Una delle rappresentazioni più note e visitate dell’Umbria. Ogni anno l’afflusso di visitatori è molto alto e l’organizzazione è impeccabile. Qui troverete parcheggio custodito gratuito, servizio navetta gratuito e ingresso libero. La rappresentazione vivente è molto ben fatta e ogni anno si arricchisce di personaggi e scene. Il percorso di visita è abbastanza agevole anche se in alcuni punti potrete trovare scalini e brevi tratti in ghiaia. Visitate il sito internet dedicato per tutte le info circa i giorni e gli orari.

Presepe di Petrignano d’Assisi (Assisi)

Il presepe è oramai giunto alla sua 38esima edizione. Si svolge in un percorso guidato, dentro i vicoli del borgo e del castello e lungo le rive del fiume Chiascio e l’atmosfera tra luci e ombre è veramente magica. Si accede alla visita in piccoli gruppi ed il percorso è tutto in piano, percorribile anche con i passeggini.

Quando:
2
5 -26 dicembre dalle 17:15 alle 19:30
1 gennaio dalle 17:15 alle 19:30
6 gennaio dalle 16:30 con l’arrivo dei Re Magi  e la sfilata e poi a seguire il Presepe fino alle ore 19:00

Presepe di Rasiglia  (Foligno)

Vi abbiamo già parlato di Rasiglia e delle sue tante bellezze legate alle acque. Visitarlo in occasione del Presepe vivente è un’occasione magica. L’unico problema è legato all’alto afflusso che può portare a file lunghe, e poco gradite ai piccoli, per entrare. Nonostante questo ve lo consigliamo perchè è tra i più affascinanti presepi viventi in Umbria.

Quando:
26 dicembre e 6 gennaio dalle 16:00 alle 19:00.

Presepe di Allerona  (Terni)

Allerona è da tempo nella classifica dei Borghi più belli d’Italia e anche per questo il suo Presepe Vivente, merita la visita. Inoltre lungo il percorso, oltre ad ammirare le decine di scene con circa 100 figuranti, potrete godere di punti ristoro con bruschetta, polenta e vin brulè.

Quando: 
26 dicembre

Presepe di Acquasparta (Terni)

Si svolge nei vicoli della cittadina di Acquasparta e con i suoi oltre 150 figuranti, ci fa rivivere un atmosfera da favola attraverso scene della vita che fu, dei mestieri e dei costumi fino ad arrivare all’incanto della Grotta scavata nelle viscere dell’oppidum.

Quando: 
26 dicembre ore 16:30
1 e 6 gennaio ore 16:30

Presepe di Greccio (in provincia di Rieti)

Risalente ai tempi di San Francesco d’Assisi, che lo realizzò per la prima volta.  Il borgo di Greccio si presta perfettamente per un presepe così suggestivo. E’ realizzato all’interno di un Anfiteatro creato per lo scopo e dove si susseguono le scene viventi. Particolarmente d’atmosfera la rappresentazione del 24 sera.

Quando:
24 dicembre ore 22:30
26 e 30 dicembre ore 17:30
1 -5 – 6 – 7 gennaio ore 17:30

Questi i principali Presepi Viventi che potete trovare in Umbria e dintorni. Vi ricordiamo inoltre i presepi artistici anche loro visitabili per tutto l’arco delle festività.


Continue Reading
presepi in Umbria

I PIU’ BEI PRESEPI IN UMBRIA

Con questa settimana siamo oramai entrati nel periodo dei presepi in Umbria. Le rappresentazioni monumentali che celebrano la natività sono in ogni città e angolo della regione. Visitarne uno o più, è un ottimo modo per celebrare il Natale e viverne l’atmosfera spiegando ai più piccoli la vera storia della festa. Loro ne saranno entusiasti.

Alcuni presepi saranno visitabili a partire solo dal prossimo week end, ma qualcosa è già stato inaugurato.

I PIU’ BEI PRESEPI IN UMBRIA

Presepi Monumentali

A Santa Maria degli Angeli, presso la Porziuncola, dal 8 dicembre è possibile visitare la mostra di TUTTI I PRESEPI DEL MONDO. Ingresso gratuito.

A Spoleto, le MOSTRE PRESEPIALI sono state inaugurate l’8 dicembre. Si tratta di un vero e proprio itinerario dei presepi che riguarderà diversi spazi cittadini. Potete trovare l’allestimento completo nel sito del Comune di Spoleto.

A Deruta presso i locali museali “Antica Fornace Grazia”, tutti i giorni dal 23 dicembre al 6 gennaio, dalle ore 10:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:30, sesta ESPOSIZIONE NAZIONALE DEI PRESEPI MONUMENTALI.

Presso Città della Pieve, dal 25 dicembre al 07 gennaio, il PRESEPE SOTTERRANEO si snoda in una serie di corridoi e sale sotterranee in un percorso con effetti visivi e sonori molto suggestivo.

Massa Martana, dal 24 dicembre al 7 gennaio, invece, ospita la Mostra Nazionale dei Presepi d’Italia. Qui troverete il PRESEPE DI GHIACCIO, più di 60 PRESEPI CLASSICI, altrettanti PRESEPI IN CERAMICA e sculture realizzate da grandi artisti. La mostra è aperta nei giorni festivi e prefestivi dalle ore 10:00 alle ore 12:30 e il pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 19:30 mentre nei giorni feriali è visitabile solo di pomeriggio. Occorre pagare un biglietto di € 3,00.

A Orvieto (Pozzo della cava), dal 23 dicembre al 7 gennaio, il famoso PRESEPE NEL POZZO, che con la sua singolare ambientazione è uno dei più suggestivi. Il costo del biglietto è di € 3,00 e comprende la visita al pozzo. I bambini sotto i 5 anni entrano gratis.

A Montecastello di Vibio, nell’ambito del Paese del Natale, anche questo fine settimana si può visitare il PRESEPE ARTISTICO IN MOVIMENTO. Sabato e domenica dalle ore 15:30 alle ore 19:00.


Continue Reading
Natale al Post

NATALE AL POST DI PERUGIA

Natale al Post anche quest’anno si rivela ricco di appuntamenti, con i tradizionali laboratori e feste domenicali a tema natalizio e date speciali pensate proprio per questa ricorrenza. In ogni caso momenti magici e creativi adatti ai bambini da 3 a 11 anni perché anche loro possano essere o sperimentare di diventare piccoli scienziati. Alcuni di questi appuntamenti sono addirittura gratuiti.

NATALE AL POST: GLI APPUNTAMENTI

ACCENDI IL TUO NATALE

Domenica 10 dicembre

Ingresso: gratuito.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 17:30.

LA TOMBOLA DEI GIOVANI SCIENZIATI

Domenica 17 dicembre

Ingresso: € 10,00 ma ricchi premi in palio.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 18:00.

FESTA DELLA BEFANA

Sabato 6 gennaio

Ingresso: € 10,00.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 18:00.

Tutti gli appuntamenti sono soggetti a prenotazione obbligatoria telefonica al numero 075 57 36 501.

NATALE AL POST: LE DATE SPECIALI

SPECIALE VISITE GUIDATE

Venerdì 8 dicembre

Ore 16:00 – Laboratorio per bambini a partire dai 3 anni a tema: Storia di un Mammuth senza pelliccia. Il costo è di € 5,00 a bambino. Si consiglia la prenotazione al numero riportato sopra.

Ore 17:00 – Visite guidate per adulti e bambini alla mostra Perugia SottoSopra. Quando la geologia racconta la città. La visita guidata è gratuita per i bambini mentre per gli adulti ha un costo di € 3,00.

MEZZANOTTE AL MUSEO

Venerdì 22 dicembre

Dalle ore 20:00 alle ore 24:00, all’interno del museo. Si inizia con una cena conviviale e poi via a suggestive attività e avventure per svelare tutti i misteri che si annidano nelle stanze del museo. L’attività è dedicata ai bambini a partire dai 6 anni ed ha un costo, comprensivo di cena, di € 20,00. Prenotazione obbligatoria.

CHRISTMAS SCIENCE CAMP

Dal 27 al 29 dicembre e dal 2 al 5 gennaio 2018

Campus natalizio dedicato, adatto a partire dai 6 anni di età con esperimenti, laboratori tecnologici e giochi scientifici. Orario: dalle ore 8:30 alle ore 13:30 con possibilità di pranzo e uscita alle 14:30. Costo giornaliero: € 15,00 più eventuale pranzo € 5,00.

Prenotazione e info a eventi@perugiapost.it o al tel. 075 57 36 501 o visita il sito.


Continue Reading
ponte dell'Immacolata in Umbria

IL PONTE DELL’IMMACOLATA IN UMBRIA

Il prossimo week end sarà il primo vero week end di festa. Il ponte dell’Immacolata in Umbria offre tantissime occasioni per immergersi nell’atmosfera natalizia che si fa sempre più sentire. Ecco come potete approfittare di questi tre giorni pre-natalizi.

PONTE DELL’IMMACOLATA IN UMBRIA: GLI APPUNTAMENTI

Per chi vuole immergersi negli acquisti natalizi

Il ponte dell’Immacolata in Umbria offre tantissime opportunità di shopping natalizio. Avete già letto il nostro articolo sui mercatini? Per chi se lo fosse perso, basta cliccare qui. A queste proposte aggiungiamo IL BORGO DEL NATALE a Greccio, IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE  a Città di Castello (loc. Petrelle) e nell’ambito dei MERCATINI DEL MONTE CUCCO, quelli di Pascelupo dall’8 al 10 dicembre.

Per chi vuole incontrare babbo natale

Tante sono le occasioni per incontrare il Babbo più famoso di tutti.

IL BORGO DEL NATALE a Greccio, oltre ai mercatini, dedica ai più piccoli Il Villaggio di Babbo Natale con tanto di elfi e bosco incantato dove conoscere il simpatico e barbuto vecchietto.

IL PAESE DEL NATALE a Castello di Vibio dove poter visitare La Casa di Babbo Natale per incontrarlo di persona e curiosare nella Fabbrica dei giocattoli dove gli elfi stanno preparando i regali.

NATALE A BAGNAIA dove potrete andare a spasso con Babbo Natale in calesse.

A Todi per MAGIC CHRISTMAS, nella Casa di Babbo Natale, il barbuto vecchietto aspetta i bambini e le loro letterine tutti i sabato e festivi dalle ore 15:30 alle ore 20:00.

A Castiglion del Lago, nel corso di Castiglione Special Christmas, si potrà visitare LA CASA DI BABBO NATALE, in Piazza Gramsci, incontrarlo di persona e consegnargli la letterina in Piazza Gramsci.

E non dimenticatevi:

Ad Arezzo, La Casa di Babbo Natale  e per domenica 10 dicembre dalle ore 16:00 alle ore 17:00 lo spettacolare Lancio delle Lanterne.

Montepulciano, Il Castello di Babbo Natale.

A Chianciano Terme, Il Paese di Babbo Natale.

Per chi vuole passeggiare tra addobbi e luminarie

A Gubbio, l’appuntamento è per il 7 dicembre, giorno in cui tradizionalmente viene acceso l’Albero più grande del mondo, quest’anno dedicato alla scienza e al progresso tecnologico. La cerimonia di accensione a cui parteciperanno autorità civili, militari e religiose, sarà preceduta dall’esibizione del Gruppo degli Sbandieratori di Gubbio e dal corteo storico medievale. L’albero rimarrà acceso fino al 6 gennaio.

A Deruta a partire dall’8 dicembre, in Piazza dei Consoli, potete ammirare l’Albero di Natale in ceramica più grande del mondo. Un’opera unica nel suo genere nata dalle mani degli artisti e ceramisti di Deruta che ne hanno dipinto oltre 200 palline.

A Terni invece la tradizionale fiaccolata a staffetta che partirà alle ore 17:00 e accenderà alle ore 18:30 La Stella di Miranda. Più di 100 metri di diametro, più di 300 di coda, illumineranno la città di Terni per tutto il periodo festivo.

Per chi ama pattinare sul ghiaccio

Non saremo ai piedi delle Alpi, ne in qualche scenario coperto di neve, ma pattinare sul ghiaccio ha sempre il suo fascino e richiama il Natale più che mai. Inoltre è divertente, adatto a tutta la famiglia e pure salutare. E allora che aspettare?

Si pattina sul ghiaccio a Perugia: in centro, quest’anno in Piazza Matteotti e non più in Piazza della Repubblica dove però troverete le giostre per i più piccoli.

Si pattina sul ghiaccio sempre a Perugia tutti i pomeriggi a partire dalle ore 15:00 all’Ice Arena, via Centova, vicino al cinema multisala Borgonovo, con un piccolo punto ristoro per crepe e cioccolate calde.

Pista di pattinaggio anche nei pressi del Quasar Village, aperta nei giorni feriali dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 15:00 alle 21:00; nei festivi ininterrottamente dalle ore 10:00 alle ore 21:00.

A Gubbio al Laghetto ghiacciato in Corso Garibaldi.

A Todi invece vi aspetta un vero e proprio percorso di ghiaccio per una passeggiata molto natalizia.

Oltre a questo non dimenticatevi gli spettacoli organizzati dal Teatro Fontemaggiore , i laboratori creativi previsti per questo fine settimana e le attività organizzate dal Post.


Continue Reading
Natale a teatro

ATMOSFERA DI NATALE A TEATRO

Che ne dite di assaporare la magia delle feste andando a teatro? Il Natale a Teatro in Umbria ce lo propone il Teatro di Figura di Perugia, Tieffeu, con due appuntamenti perfetti per sognare.

NATALE A TEATRO AL TIEFFEU

CODAMOZZA IL GATTO

Domenica 3 dicembre, ore 17:30

Spettacolo con pupazzi e attore, liberamente ispirato ad una favola de Le Mille e Una Notte.

Compagnia Habanera

Codamozza il gatto, in una notte tempestosa, è arrivato in un bosco, in cerca di un topino il cui odore suo nonno gli ha insegnato a “sentire” negli angoli della cantina… perché i gatti sono diventati domestici, ma spesso la loro vera natura riappare e tornano ad avventurarsi lontano da casa.
Protagonisti un topino e la sua tana, un bosco ai margini di una città: Codamozza il gatto, una civetta, un’istrice e un cane buono.

Attore e pupazzi si muovono su una scenografia la cui ambientazione viene completata con l’aiuto dei bambini. Attraverso la parola e l’animazione, lo spettacolo umanizza animali che molto spesso convivono a stretto contatto con i bambini.

LA VERA STORIA DELLA BEFANA

Domenica 7 gennaio, ore 17:30

Teatro di figura con pupazzi e attore

Mario Mirabassi 

C’era una volta un paese… era un paese normalissimo come ce ne sono tanti… c’erano casette e palazzi, c’erano i giardini pubblici, c’erano gli orti e c’era anche una grande torre che sovrastava il paese. La torre era un luogo cupo e pauroso perché lì ci abitavano delle bruttissime e cattivissime streghe…

Volete conoscere la vera storia della Befana? Ve la racconta il Tieffeu! La dolce vecchietta, munita di scopa volante, che porta la notte del 6 gennaio la calza piena di dolci a tutti i bambini, un tempo non era altro che una di queste bruttissime streghe. A differenza delle altre, nel profondo del suo cuore, non era così cattiva come sembrava. Un giorno una grande carestia colpì il villaggio e lei di nascosto dalle altre megere cercò in tutti i modi di aiutare i bambini, fino a che non fu scoperta. Da qui iniziò il suo cambiamento, che la fece diventare la simpatica vecchietta che tutti noi conosciamo.

Teatro di Figura di Perugia, direzione artistica di Mario Mirabassi, via del castellano 2/a.

Ingresso consigliato da via Ripa di Meana – via del Cortone (alla sinistra del Circolo “Tempo bono” e dell’arena estiva del Borgo bello. Possibilità di un ampio parcheggio nel piazzale sottostante).

E’ consigliabile prenotare telefonicamente al numero 075 57 25 845.

Biglietto: euro 6,00.
Inizio spettacoli: ore 17:30.
Biglietteria: dalle ore 16:00, tel. 075 57 30 826.


Continue Reading
Teatro di domenica

TEATRO DI DOMENICA: IL PROGRAMMA DI DICEMBRE

Anche nel mese di dicembre, il Teatro di Domenica a cura del Teatro Stabile Fontemaggiore, non si ferma regalandoci tre spettacoli, uno al Teatro Clitunno di Trevi e gli altri due al Teatro Brecht di Perugia.

TEATRO DI DOMENICA A DICEMBRE

TEATRO CLITUNNO DI TREVI 

Domenica 3 dicembre, ore 17:00

SOGNO

Lo spettacolo che ha inaugurato la stagione del Teatro di Domenica, il 29 ottobre al Teatro di Spello e il 12 novembre al Teatro Brecht.

TEATRO BRECHT DI PERUGIA

Venerdì 8 dicembre, ore 17:00

OVERTURE DES SAPONETTES – CONCERTO PER BOLLE DI SAPONE

Un eccentrico direttore d’orchestra vi porterà nel mondo fragile e rotondo delle bolle di sapone per un “concerto” dove l’imprevisto è sempre in agguato: da strani strumenti nascono bolle giganti, bolle rimbalzine, bolle da passeggio, grappoli di bolle, mentre i più paffutelli potranno entrare in una bolla gigantesca!

Domenica 26 dicembre, ore 17:00

IL TENACE SOLDATINO DI STAGNO

Nel laboratorio di Babbo Natale e’ una notte speciale perché sono tutti in fermento per l’imminente partenza in giro per le case di tutto il mondo alla consegna dei regali. Tre giocattoli però non possono partire. Un soldatino, perché mancava lo stagno per fargli una gamba; una ballerina perfetta, ma che è arrivata in ritardo, un troll invidioso e maldestro che e’ caduto dal sacco. Cosa ne sarà di questi giocattoli? Grazie all’amore e alla tenacia riusciranno anche loro ad avere la lor parte nel Natale! È questa tenacia e’ tipica dei bambini che sono capaci di provare e riprovare senza lasciarsi intimorire dalle cadute e dai fallimenti. Un insegnamento che tutti noi grandi dovremmo ascoltare perché quella tenacia l’abbiamo dimenticata, crescendo.

Gli spettacoli sono perfetti già a partire dai 3 anni di età, ma sono capaci di divertire e stupire tutti. Ingresso unico: € 7,50. Possibilità di acquisto on line. Info al numero 075 52 89 555.


Continue Reading