Speciale Denim OVS - Scopri l'offerta

Tag Archives : bosco

Ponte di Ognissanti in Umbria

IL PONTE DI OGNISSANTI IN UMBRIA

Il cadere del primo di novembre di giovedì offre l’occasione per un lungo ponte di Ognissanti. E perchè non passare il Ponte di Ognissanti in Umbria? Che si sia umbri oppure no, sicuramente è una buona occasione per un giro in regione. Ecco qualche idea su come sfruttare questi giorni di vacanza in Umbria

PONTE DI OGNISANTI IN UMBRIA

PONTE DI OGNISSANTI AL MUSEO

Per il ponte di Ognissanti sono moltissime le aperture straordinarie dei musei regionali anche dei più piccoli che sono comunque da vedere (vi consigliamo di guardare la sezione dedicata ai musei for kids). Per esempio, il Museo di Bettona per il primo e il 4 novembre prevede delle visite guidate speciali. Alla mostra Extincion a Gubbio, invece, sono previsti quattro giorni di laboratori: dalle ore 10:00 alle 19:00 con le “Dinomaschere” per il primo e il 2 di novembre; dalle ore 11:00 alle 13:00 e poi dalle 14:30 alle 18:00 lo “Stregosauro” per il 3 e il 4 novembre. I laboratori hanno un costo di € 3,00 oltre a quello del biglietto di ingresso mostra.

LA TRADIZIONE: LA FIERA DEI MORTI

Non c’è ponte di Ognissanti senza la fiera dei morti a Perugia, con oltre 500 espositori. La fiera non avrà una sola sede, ma si dividerà tra Piazza Umbria Jazz, a Pian di Massiano, Piazza del Bacio, a Fontivegge e nel Centro Storico. La presenza delle tre diverse sedi richiede un biglietto speciale: per questo è confermato il biglietto unico Perugia “Giornaliero fiera dei Morti” per autobus e minimetrò, valido 24 ore dalla prima convalida per un adulto e un minore di 12 anni.

L’OLIO NUOVO

Novembre porta l’olio nuovo e l’olio nuovo porta Frantoi Aperti. Tanti eventi enogastronomici sparsi per i tanti comuni della Strada dell’Olio dell’Umbria, conditi da tanti eventi collaterali per abbinare cultura e divertimento, e che si svilupperanno per tutto il mese. Nel ponte di Ognissanti si terrà in particolare UNTO ad Assisi, la Festa dei Frantoi a Campello sul Clitunno, la Mangiaunta a Giano dell’Umbria, Il Sapere di Pane Sapore di olio a Gualdo Cattaneo, Sapord’Olio a Spoleto e Festivol a Trevi. Inoltre, vi segnaliamo un altro evento sempre a tema olio: Bentornato Olio ad Assisi, il 3 novembre, presso l’Agriturismo San Ponente. L’evento è gratuito, ma è necessario iscriversi.

FESTA DEL BOSCO DI MONTONE

Da più di trentanni la Festa del Bosco anima il piccolo borgo di Montone, una location che da sola merita il viaggio. In uno dei borghi più belli d’Italia oltre 70 espositori proporranno prodotti del bosco e del sottobosco, ma anche artigianato locale e artistico. Il programma prevede anche diverse attività formato famiglia, dalle escursioni a cavallo alla Rocca di Braccio, con le giostre, all’area dei Giochi di una volta, ai laboratori didattici per bambini presso il Complesso Museale di San Francesco. Per chi lascerà l’auto presso Corlo, inoltre, sarà possibile raggiungere il borgo di Montone in modo speciale: con il Trenino del bosco.

LO ZAFFERANO DI CASCIA

Chiudiamo con una piccola chicca: Cascia, città nota in tutto il mondo per aver dato i natali a Santa Rita, è anche un centro di produzione del pregiato “oro rosso”, lo zafferano. Tra i territori colpiti dall’ultimo sisma, Cascia si sta riscattando attraverso varie iniziative, tra cui questa speciale mostra mercato. Le vie e i piccoli negozi della città si addobbano a festa, mentre stand gastronomici e ristoranti locali propongono degustazioni e piatti con ricette tradizionali a base del prezioso ingrediente.


Continue Reading
Festa dei Boschi

FESTA DEI BOSCHI 2018

Parte domenica 15 aprile l’edizione 2018 della Festa dei Boschi che torna con appuntamenti in luoghi speciali e bellissimi da visitare. Anche quest’anno si inizia con il Bosco di San Francesco per poi proseguire con altri cinque boschi affascinanti. Sei boschi in tutto per sei storie diverse e sei giornate all’insegna della scoperta di un mondo segreto popolato da animali e specie di piante rare e misteriose.

La Festa dei Boschi è l’evento con cui si vogliono valorizzare i polmoni verdi più belli dell’Umbria e aree di interesse culturale. Ogni bosco sarà teatro di attività dedicate alle famiglie e offrirà al visitatore la possibilità di divertirsi e stare all’aria aperta, scoprendo di più questi bellissimi spazi verdi.

FESTA DEI BOSCHI 2018: GLI APPUNTAMENTI

BOSCO DI SAN FRANCESCO (Assisi)

Domenica 15 Aprile – dalle ore 11:00 alle ore 19:00

Si parte con il laboratorio Quando l’orto diventa arte per bambini da 6 a 12 anni, a cura di Aboca, e Piccoli naturalistici crescono (3-6 anni).  I più grandi potranno fare una passeggiata naturalistica alla scoperta delle erbe spontanee e dell’orto medicinale.

Nel pomeriggio, alle ore 15:00, ci sarà il laboratorio di Mimetismo degli animali. Alle ore 17:00 ci sarà la merenda nel bosco a cura della Grifo Latte e alle 17:15, per i più avventurosi, possibilità di passeggiata nel torrente Tescio (munirsi di galosce impermeabili).

Dalle ore 11:00 alle ore 13:00, truccambimbi Divento un animale del bosco per tutti. Tutti i laboratori devono essere prenotati e hanno un costo di 5,00 euro.

ECOMUSEO PAESAGGIO DEGLI ETRUSCHI (Porano)

Domenica 29 aprile – dalle ore 9:00 alle ore 18:00

La giornata presso l’ecomuseo è rivolta la mattina hai più grandi con la visita presso la Tomba di Hescanas alle ore 9:45, seguita dall’escursione delle ore 10:30 e la visita al Parco di Villa Paolina (ore 12:00). Qui si terrà anche un aperitivo, piccolo intermezzo prima del programma del pomeriggio dedicato ai più piccoli. Alle 15:30 si terrà il laboratorio sul riciclo e il recupero creativo. Sarà possibile anche effettuare una visita guidata al giardino della Villa. La quota di partecipazione è di 2,00 euro (oltre i 12 anni) e di 5,00 per l’aperitivo. Info e prenotazioni al numero 328 54 30 394 e 339 72 40 074.

FORABOSCO DI COLLESTRADA (Perugia)

Domenica 13 maggio – dalle ore 9:30 alle ore 18:00

L’appuntamento di Perugia è molto ricco, grazie alla presenza di altre attività, come Rangagiamo, la visita agli Asinelli o il laboratori di talee e erbe spontanee, oltre allo spettacolo del Teatro di Figura Umbro. Il programma ufficiale comprende una passeggiata nel bosco di Collestrada e un pic-nic sull’aia (13:00). Nel pomeriggio, dalle 15:00 si terrà un mercatino e una festa sull’aia. Per info e informazioni:  075 59 90 840.

BOSCO IGROFILO DI COLFIORITO (Foligno)

Domenica 27 maggio – dalle ore 9:00 alle ore 19:00

Dopo una mattina in esplorazione guidata dalle ore 10:30, in collaborazione con la ASD Orme Camminare Liberi e le degustazioni del ristoro, si passa ad un pomeriggio di laboratori per tutti i gusti e le età dalle ore 15:00. Si va dai laboratori di erboristeria e riconoscimento erbe, al laboratorio di cesteria. Sarà possibile, per i più grandi, partecipare al Birdwatching in palude a cura di LIPU e alla dimostrazione Speleo a cura del CAI. I laboratori sono ad offerta. Per maggiori info e prenotazioni: 0742 68 10 11 / 35 01 29 / 34 21 84.

MONTE ACUTO-MONTE CORONA PARCO DELLE ENERGIE RINNOVALBILI (Umbertide)

Domenica 10 giugno – dalle ore 9:00 alle ore 17:00

Tutti a Mola Casanova per una passeggiata alle cascate di Monte Acuto! Segue un pranzo al sacco e tante attività per famiglie, incluso il giro in canoa sul Tevere e il laboratorio di circo e giocolerie. Per info e prenotazioni: 328 47 71 909/ 338 53 42 553.

ROCCA S. APOLLINARE TORRE COLOMBAIA (Marsciano)

Domenica 17 giugno – dalle ore 10:30 alle ore 22:00

La giornata conclusiva si divide in due momenti distinti. La mattina dalle ore 10:30 si potrà parteciapre ad una visita guidata della Rocca di Sant’Apollinare. A partire dalle ore 17:00, invece, inizia Notte da Barbagianni, una serata dedicata ai rapaci notturni. Lezioni, incrontri, passeggiate notturne nell’Azienda di Torre Colombaia permetteranno di scoprire di più di questi affascinanti animali. L’iscrizione alla Notte di Barbagianni è di 7,00 euro e la prenotazione è obbligatoria. Per maggiori info e prenotazioni: 075 33 753.


Continue Reading