Pigiama Party Kids OVS

Tag Archives : Campus estivi

dance-gallery-summer-school

DANCE GALLERY SUMMER SCHOOL

Continuaimo a parlarvi dell’universo KidsBit! Dopo la Summer School dedicata ai ragazzi più grandi, oggi vi vogliamo parlare di due opportunità per i più piccolini. In collaborazione con l’Associazione Culturale DANCE GALLERY si terranno due laboratori in cui arti digitali e movimento si uniscono in un’esperienza unica.

Il primo laboratorio, Suoniamo e disegnamo con il corpo, si terrà dal 13 al 18 giugno ed è rivolto ai bambini dai 7 ai 10 anni. Movimento ed interattività digitale si fondono in un magico racconto dove il corpo crea disegni e suoni nello spazio sostenuto da sensori che catturano il movimento e lo trasformano in altro.  Il secondo, Il bosco Incantato, è pensato per i bambini in uscita dalla scuola primaria, dai 4 ai 6 anni e si svolgerà tra mercoledì 15 e sabato 18 giugno. Saranno giorni alla scoperta dei personaggi che popolano la natura e prendono vita attraverso un racconto guidato. Il laboratorio prevede la ripresa video per dar vita al racconto finale.

Entrambi i laboratori sono gestiti dirattamente dall’Associazione Dance Gallery e sono a pagamento; la sede è sempre presso il Complesso Monumentale di Sant’Anna. Per maggiori informazioni e prenotazioni: info@dancegallery.it – 075.5727717 – 338.2345901.


Continue Reading
campo-estivo

SCEGLIERE IL CAMPO ESTIVO GIUSTO

Il campo estivo è entrato, oramai da anni, nel progetto educativo di molte famiglie. La necessità di sostituire la scuola nel periodo di chiusura ha fatto fiorire campi estivi di diverso tipo, per tutti i gusti e le necessità e ha trasformato il concetto di campus in qualcosa di veramente arricchente per i ragazzi: un’opportunità di crescita con un itinerario formativo che si prefigge degli obbiettivi precisi.

Ma quali sono le caratteristiche di un campo estivo ben fatto?

Un campo estivo vale se preparato con cura, senza lasciare nulla all’improvvisazione e con il supporto di personale qualificato.

Insegnanti ed educatori non si nasce, si diventa, lavorando bene sulla propria persona, sulla formazione, e sul modo di rapportarsi con gli altri. L’empatia è di sicuro un’ottima base per partire.

Per decidere quale tra quelli offerti sia il campo estivo più adatto per i nostri figli è poi necessario osservare diverse variabili.

Fascia d’età

Ad ogni fascia d’età dovrebbe corrispondere un programma diverso, adatto proprio ai ragazzi a cui si rivolge. Un campo estivo che propone lo stesso programma per ragazzi di scuola materna, elementare o addirittura più grandi, rischia di essere disorganizzato e di non riuscire a perseguire gli  obiettivi che si prefigge.

Luogo in cui si svolge

La location è molto importante; deve rispettare i requisiti di sicurezza, deve essere fornita di spazi esterni ed interni necessari in caso di maltempo e per questo  deve essere sufficientemente ampia per essere in grado di accogliere tutti i bambini ed i ragazzi iscritti. Ampi spazi, così come momenti della giornata, devono poter essere dedicati al gioco libero e, nel caso di mensa, anche qui il motto è “al bando l’improvvisazione”.

Programma del campus

Oggi esistono campus per tutte le esigenze e tutti i temi: facciamo scegliere ai nostri figli ciò che più li aggrada, ricordandoci che si tratta pur sempre di vacanze e non di un proseguimento dell’anno scolastico. Di sicuro un programma che propone attività stimolanti e nuove rispetto a quello che si fa normalmente durante il corso dell’anno può dare una marcia in più al campus, ma l’aspetto ludico non deve mai essere lasciato in secondo piano.

Insegnanti qualificati e in numero giusto

Affidatevi a chi dei campus ha già esperienza (sa quel che fa) e si occupa di educazione e insegnamento anche nel resto dell’anno. L’educatore deve essere in grado non solo di insegnare, ma anche di amalgamare il gruppo di ragazzi che spesso si incontra lì per la prima volta e permettere l’integrazione di chi più timidamente si affaccia a queste realtà. Per far questo occorre di sicuro esperienza e nel caso in cui ci si affidi a dei tirocinanti, che questi siano affiancati da personale preparato. Diffidate dei costi bassi e delle quote simboliche, perché spesso dietro vi si nasconde un numero insufficiente di educatori rispetto agli iscritti.


Continue Reading
alla-corte-dell'aquila

ALLA CORTE DELL’AQUILA 2015

Ve ne avevamo parlato lo scorso anno e lo rifacciamo visto che anche per il 2015 tornano i campi estivi al Centro di Educazione Ambientale il Sentiero di Poggiodomo, gestito dalla Legambiente Umbria. I campi si svolgeranno in due settimane: dal 21 al 27 giugno e dal 28 al 5 luglio, e sono rivolti alle ragazze e ragazzi dagli 8 ai 14 anni. I ragazzi avranno la possibilità di vivere una settimana divertente e stimolante immersi nella natura, per scoprirne i segreti e viverla insieme a tanti compagni d’avventura. Una settimana senza mamma e papà, per giocare insieme a tanti coetanei e per esplorare il bosco dove si nasconde il lupo e le montagne dove nidifica l’aquila.

Sarà anche l’occasione per divertirsi e imparare comportamenti ecosostenibili.
Presso il CEA Il Sentiero di Poggiodomo infatti, si riducono i consumi, si trasformano gli alimenti non utilizzati e i rifiuti organici in compost da utilizzare come fertilizzante naturale, si mangiano prodotti biologici o a km zero e si imparano i segreti del consumo critico e della filiera corta, con buone pratiche da seguire nel campo e poi a casa propria.
I ragazzi saranno coordinati da animatori esperti che li guideranno nel corso delle attività quotidiane, tutte all’insegna della conoscenza della natura e del territorio, del rispetto dell’ambiente e dell’altro.
Il Centro di Educazione Ambientale “Il Sentiero di Poggiodomo”, è situato nel più piccolo comune dell’Umbria, in Valnerina ai piedi del Monte Coscerno, in una delle zone più importanti dal punto di vista ecologico di tutto l’Appennino centrale. La struttura dispone di 10 camere con letti a castello e bagno, un’accogliente sala da pranzo, un laboratorio didattico dotato di microscopi e attrezzature da campo e ampi spazi esterni.
Il territorio di Poggiodomo è caratterizzato da valli solcate da torrenti con acque limpide e pulite, pascoli, montagne ricoperte da fitti boschi che raccontano le attività millenarie dell’uomo con i paesi arroccati sui poggi, chiesette campestri ed eremi e dove è possibile trovare le tracce della presenza di animali rari e selvatici come il lupo e l’aquila reale.

Per info e iscrizioni: Eden 347 6362760 / Lucia 348 5401970
E-mail: ilsentierodipoggiodomo@gmail.com
Fb: www.facebook.com/ilsentierodipoggiodomo

Continue Reading
pimpinello-laboratorio

IL LABORATORIO DI PIMPINELLO

Esistono tanti tipi di campus estivi. Se quello che cercate per vostro figlio è uno spazio dove porter giocare ed esprimere se stesso in modo creativo, sappiate che il Laboratorio di Pimpinello, a Foligno, è il vostro posto! Il campus, ideato e diretto da Isabella, è dedicato ai bambini dai 4 ai 9 anni ed è concepito come uno spazio ludico- educativo, da proseguire anche durante la stagione invernale, pomeridianamente.

Le attività previste fanno si che la creatività e la fantasia guidino il bambino, attraverso anche la scoperta di quanto può fare con le proprie mani: laboratori cre-attivi, ricicli creativi, orto didattico, laboratori ecologici, laboratori fotografici e tanti, tantissimi giochi. La vicinanza con il Parco Fluviale Hoffam è certamente un ulteriore fattore positivo, essendo possibile raggiungere questa isola verde cittadina a piedi in zona pedonale. E visto che le immagini parlano di più delle parole, a volte, date un occhio a tutto ciò che di bello è stato fatto finora, insieme a Pimpinello!

 

Per maggiori informazioni:
Isabella Beddini al 3315920421
isabella.beddini@libero.it

Trovate Il laboratorio di Pimpinello anche su Facebook

Il campus si svolge presso gli impianti sportivi di Sportella Marini, su iniziativa del Centro Sociale di Corvia.


Continue Reading