Pigiama Party Kids OVS

Tag Archives : Collaborazioni

Ricicla

RICICLIA: DOVE IL RICICLO È RICCHEZZA

Se c’è qualcosa che come genitori, cittadini e persone ci deve stare a cuore è la questione ecologica. Il mondo in cui viviamo non è il nostro, non lo abbiamo ricevuto in eredità da nessuno, ma ce lo stanno prestando i nostri nipoti. Su questo non ci deve essere dubbio. Noi di Umbria for Mummy siamo convinti che uno stile di vita più sostenibile non sia più una scelta, ma un obbligo.

Una delle questioni più importanti è la gestione dei rifiuti. Ne produciamo tanti, troppi! Con i bambini, poi, sappiamo quanto sia facile riempirci di oggetti inutili, pieni di confezioni ancora più inutili. Ridurre, riutilizzare e riciclare: ecco i tre mantra di chi vuole fare qualcosa in questo ambito utilizzando un approccio circolare.

Ma perché tante persone non sono incentivate a partecipare a questo nuovo approccio? Purtroppo, o per fortuna, l’essere umano ragiona per incentivi, a fare o non fare determinate attività. Scrivo anche per fortuna perché qualcuno ha trovato il modo di sfruttare questo meccanismo dell’incentivazione. Si tratta di Riciclia, una startup che vuole trasformare il riciclo in ricchezza.

Che cos’è Riciclia?

Al centro di tutto il progetto c’è la filosofia del riciclo incentivante, appunto. Grazie ad uno strumento semplice nella sua complessità: l’ecocompattatore. Questo strumento è una macchina che consente la raccolta, la selezione e la riduzione volumetrica degli imballaggi alimentari (bottiglie in Pet, flaconi, lattine in alluminio e tappi) rilasciando ad ogni conferimento premi o buoni sconto da spendere in negozi convenzionati.

Ricicla

Inoltre, Riciclia lavora per creare un mondo che crede nelle giovani generazioni, alle quali sono dedicati percorsi speciali d’educazione ambientale, e nelle cooperative sociali che vengono coinvolte come forza lavoro. L’idea piccola, ma geniale di Riciclia, è quella di trasformare quello che per molti è una scocciatura o un costo in un valore, permettendo di migliorare la gestione dei rifiuti e aumentare il riciclo di quelli che altrimenti potrebbero diventare pericolosi inquinanti.

Prova #RicicliaPerugia e condividi con noi la tua esperienza! #ad

Continue Reading
festa del papà

FESTA DEL PAPA’, SPUNTI PER PASSARLA AL MEGLIO

Il 19 marzo è la festa del papa’, che celebra la figura paterna e la sua importanza all’interno della famiglia.

Il ruolo del papà si evoluto molto nel corso dei secoli. Negli ultimi anni si è assistito ad una vera rivoluzione che ha confermato, ancor di più di quanto non succedesse in passato, l’importanza della figura paterna per lo sviluppo e per la crescita dei figli e di quanto questa sia indispensabile alla madre nella gestione quotidiana della famiglia.

In Italia cade il 19 marzo perché è una festa di origine cattolica che celebra il padre di Gesù, San Giuseppe, il santo del giorno. In molti altri paesi la festa cade in un giorno diverso, ma le celebrazioni per il papà ci sono praticamente in tutto il mondo.

Festa del papà: festeggiamo!

Ecco qualche spunto per festeggiare al meglio questo 19 marzo!

UN REGALO INDIMENTICABILE

Al vostro papà piace leggere? Regalategli un libro scritto da un papà come lui, una storia tanto ironica quanto profonda, su cui non potrà non riconoscersi. Scene di vita quotidiana di un papà che cresce insieme alle sue figlie: Notti in bianco, baci a colazionedi Matteo Bussola.

UN LAVORETTO FATTO A MANO

Aiutate i vostri figli a creare da sè il regalo per il papà. Bastano pochi materiali e qualche idea carina e originale accompagnata magari da un biglietto speciale.  Ecco cosa abbiamo pescato dalla rete per voi:

Il vasetto delle coccole di Homemademamma

Il diploma del papa’ migliore del mondo, grazie a Filastrocche.it

Un biglietto d’auguri speciale, grazie alle tante idee di Grennme.it

e tante altre idee di cui abbiamo parlato gli anni scorsi, in occasione della festa del papa’ 2016 e della festa del papa’ 2015.

Divertitevi a cercare tra le nostre proposte, troverete di sicuro quella che fa per voi:

Cucinare le sue frittelle con l’aiuto della mamma.

Una filastrocca recitata con il cuore:

Al mio babbo un bacio e un fiore,
al mio babbo tanto amore,
tanto amore che parla e dice
che il mio babbo sia felice!

UN POMERIGGIO SPECIALE

Perchè non passare un pomeriggio speciale insieme? Magari in un laboratorio pensato proprio per papà e bambini, come quello organizzato al Museo del vetro di Piegaro. Il costo è di 5 euro a partecipante; per maggiori informazioni e prenotazioni potete contattare i numeri 075 83 58 525 – 366 95 76 262 o l’indirizzo museodelvetro@comune.piegaro.pg.it

(Su alcuni dei link dell’articolo, Umbria for Mummy ha un’affiliazione e ottiene una piccolissima quota dei ricavi, senza variazioni di prezzo per te. Comprando attraverso di essi ci aiuti a portare avanti il nostro progetto).


Continue Reading
help a wish

HELP A WISH: IL DESIDERIO DI ANGELA

Angela ha 5 anni ed è affetta da leucemia. Il suo sogno è incontrare Babbo Natale, ma non uno qualsiasi, in qualsiasi centro commerciale. Angela vuole conoscere il vero Babbo Natale, nel suo villaggio a Rovaniemi, al Circolo Polare Artico. Grazie a Make A Wish®, organizzazione no profit che realizza i desideri dei bambini affetti da gravi malattie, Angela potrà realizzare il suo desiderio. E non solo lei! Make a wish ®, insieme a Tenderly, ha lanciato il progetto HELP A WISH, per sostenere i desideri dei bambini. Per tutto il 2017, Tenderly adotterà i desideri di otto bambini seguiti da Make A Wish, donando così un sorriso a chi ne ha più bisogno. I desideri per i piccoli affetti da malattie gravi hanno un valore inestimabile! Esaudirli li aiuta a ritrovare gioia, speranza e forza per sconfiggere la malattia.

Grazie alla pagina Facebook di Tenderly, potremmo seguire tutti insieme il viaggio di Angela e poi i desideri dei bambini che seguiranno. E ognuno di noi potrà arricchire il viaggio di Angela e i futuri desideri dei bambini che saranno parte del progetto HELP A WISH nel prossimo anno.

Il viaggio di Angela è già iniziato. Ogni desidero che gli utenti della pagina Facebook lasceranno diventarà realtà e una magica illustrazione. Così Angela, al suo ritorno da Rovaniemi, riceverà un libro illustrato che racconterà la sua splendida avventura di cui è stata protagonista. Rendiamo tutti insieme magico e indimenticabile il suo viaggio! #helpawish!
Buzzoole


Continue Reading
ZOE GARAGE JUNIOR

ZOE GARAGE JUNIOR: LABORATORI TEATRALI

Tornano i laboratori di teatro di ZOE GARAGE presso Spazio Zut! a Foligno. Quest’anno ci sarà anche ZOE GARAGE JUNIOR, laboratorio per i più piccoli. Un modo nuovo e creativo, per crescere e scoprire, per diventare grandi. Promotore dell’iniziativa è l’associazione ZOE nata nel 2002 a Foligno e cresciuta condividendo il proprio percorso di crescita con la città stessa. Le guide dei laboratori di ZOE GARAGE JUNIOR si sono proprio formate in questo percorso, all’interno dell’associazione. I laboratori si dividono per fasce di età, così da poter laborare con gruppi omogenii di bambini e ragazzi. Ecco le date di inizio!

ZOE GARAGE JUNIOR

Gruppo dei piccoli: 1° e 2° elementare: il primo incontro si terrà mercoledì 9 novembre alle ore 17:00.

Gruppo dei medi: 3°- 5° elementare: il primo incontro si terrà martedì 8 novembre alle ore 17:00.

Gruppo grandi: 1°- 3° media: il primo incontro si terrà mercoledì 9 novembre alle ore 15:00.

Gli incontri dureranno circa un’ora e mezza ed è raccomandato un abbigliamento molto comodo. Chi fosse interessato deve darne conferma entro il 3 di novembre. Per maggiori informazioni e costi, nonchè per prenotarsi per il primo incontro: Filippo 328 21 56 847 e Nicolò 329 70 82 775; oppure zoeteatrojunior@gmail.com.


Continue Reading

PINETINA MARE, FAMILY HOTEL IN RIVIERA

Programmare le vacanze è sempre un piacere, si avvicina l’estate e inizia il quiz “dove si va quest’anno?” e al di là della scelta mare/montagna, ci buttiamo tutti alla ricerca di una struttura adatta capace di accogliere noi e i nostri bambini. Un posto a misura famiglia dove, trascorrere la vacanza, dovrà rivelarsi non solo bello ma anche comodo e rilassante.
Di strutture c’è una gran proposta, oggi non servono più nemmeno i cataloghi di agenzia, basta una connessione internet per capirlo, qualche clic e si ha una lista pressoché infinita di luoghi dove andare e di possibili strutture mete del nostro soggiorno.
Ma siamo così sicuri di saper scegliere l’hotel più adatto?
Siamo certi di quali caratteristiche ci servono per una vacanza a misura famiglia?
Spesso scegliamo sulla base del sentito dire, a volte nemmeno di quello, le offerte più economiche ci attirano sempre, ma poi ci ritroviamo delusi e senza ciò di cui avevamo bisogno e alla fine diremo che sì, siamo stati in vacanza, ma la soddisfazione è un’altra cosa.
Per questo noi di Umbria for Mummy crediamo nella qualità dei Family Hotel, cioè di quelle strutture che per qualità e servizi sono le più adatte quando si viaggia con i bambini ed è a loro che vogliamo dare il giusto spazio presentandovele, raccontandovi cosa fanno e dirvi il perché dovreste trascorrerci una vacanza.
Il Family Hotel Pinetina Mare di Pinarella di Cervia, dove i bambini e i sogni fanno lo stesso rumore sulla costiera adriatica, vicinissimo a Milano Marittima, Cesenatico e a pochi km. dai parchi di divertimento della riviera romagnola è uno di questi!
Cosa ci piace di questo posto?
L’attenzione particolare dedicata ai bambini, in ogni momento della giornata e sotto tutti i punti di vista del soggiorno. Innanzitutto l’hotel è diviso dal mare solo dalla pineta e attraversando questa, quindi senza alcun pericolo di traffico, si è in spiaggia. Comodo e sicuro, non c’è che dire, soprahotel-Pinetina-Marettutto se pensate alla possibilità di star fuori anche nelle ore più calde, riparati dalla frescura della pineta.
Il comfort nelle camere, dove potrete avere a disposizione lettini, sponde, scalda biberon, vaschette per il bagno, fasciatoio, riduttore water, vasino da notte e in hotel addirittura passeggini e farmacia pediatrica.
 Anche il menù al Pinetina Mare è pensato per i bambini! Sono sempre a disposizione brodo vegetale, passato di verdure, pastine e creme di ogni tipo, omogeneizzati di frutta e carne. Possibilità inoltre per i piccoli ospiti di consumare i pasti in orari anticipati per poi intrattenersi con le animatrici dell’hotel, mentre mangiano mamma e papà. Tutti i giorni buffet di merenda con succhi, yogurt, biscotti, frutta e tante leccornie.
Al Pinetina Mare è poi presente un fantastico baby club, con baby room e un ricco programma d’intrattenimento, a partire dalla spiaggia con giochi e baby dance, fino ai pasti e addirittura la sera. La mascotte dell’hotel è Gino che accompagnerà i vostri bambini per tutta la vacanza.
Hotel Pinetina mare ci piace anche per l’attenzione che presta agli adulti, con Wi-Fi gratuito e tanti comfort e in più un’ala dell’hotel dedicata al benessere, docce emozionali, bagno turco, sauna e massaggi… insomma andrà a finire che sarete partiti per una vacanza in famiglia ma vi ritroverete anche a vivere giorni rilassanti per voi e momenti romantici con il partner.
Questo ci teniamo a sottolinearlo perché le vacanze, specialmente quelle estive, sono le più attese, quelle che definiscono uno stacco vero e proprio dalla routine, e il tempo che gli si dedica se non è ben speso, rischia di vanificare i giorni tanto sognati di meritato relax.

I costi? Di sicuro un ottimo rapporto qualità prezzo, offerte promozionali in molti periodi dell’anno, per la riapertura e i ponti pasquali. Gratis i bambini fini ai 2 anni e sconti fino al 50% per tutti gli altri. Calcolare un preventivo per il vostro soggiorno è facile, fatelo on line, visitando il sito, www.pinetinamare.it o chiamando i numeri telefonici o usando i contatti mail nella sezione CONTATTI.

Pinetina Mare, il tuo Family Hotel nella Riviera Adriatica.

Continue Reading
back to school

#BACKTOSCHOOL: CE LA POSSIAMO FARE!

Settembre è mese di riprese: riprende la scuola, si riprendono i ritmi quotidiani, tutto, o quasi, ritorna alla normalità. Qualcuno non vede l’ora, tipo noi mamme che in estate dobbiamo incastrare lavoro, famiglia e figli a casa. Qualcuno, magari grazie a tardive vacanze, vorrebbe aspettare ancora un altro po’. Per alcune è un sollievo, per altre invece significa ricominciare a correre: tra scuola, corsi, lavoro e nonni, mille sfumature di incastri!

Una cosa però accomuna tutte le mamme: nuovo anno scolastico, nuovi vestiti per i bambini. Eh, si: vuoi il cambio di taglia, vuoi il cambio di outfit per il primo giorno di scuola qualche sfizio modaiolo ci vuole. Per fortuna, quest’anno, ci da una mano Kiabi, brand leader nel settore dell’abbigliamento, in grado di conciliare qualità e prezzi, con la campagna BACK TO SCHOOL. La proposta si compone di un amplissima scelta di look, tutti sotto i 20€ per i più grandini e sotto i 15€ per i cuccioli dell’asilo che hanno anche bisogno di una buona vestibilità per muoversi in comodità e completa libertà. Bellissima anche l’offerta di grembiuli, dedicati ai personaggi più amati dai bambini quali Frozen, Violetta, Spiderman o The Averangers. Con l’acquisto di due o più grembiuli, inoltre, si riceverà in omaggio un biglietto per MONDOPARCHI! E, per tutti coloro che non vogliono farsi trovare impreparati dai primi freddi, Kiabi ha realizzato dei piumini double face, da cambiare in base al proprio umore, a prezzi davvero vantaggiosi.

A questo punto non resta che lanciarsi nella campagna Back to school perchè #kiabicoloralascuola!

(Questo post è stato offerto da KIABI).


Continue Reading