Tag Archives : creatività

Laboratori al Post

LABORATORI AL POST: PROGRAMMA DI GENNAIO

Dopo la parentesi natalizia, riprendono con regolarità i Laboratori al Post. Appuntamenti domenicali per piccoli scienziati con un calendario di gennaio dedicato ai più grandi scienziati della storia e alle loro scoperte. Darwin e la sua teoria sull’evoluzione della specie, Newton, con i campi di forza e le leggi di gravità e moto, Galileo e il suo occhio speciale sul mondo.

LABORATORI AL POST: GENNAIO

IN VIAGGIO CON DARWIN

Domenica 14 gennaio

Il naturalista inglese Charles Darwin, da una meravigliosa avventura durata 5 anni in giro per il mondo, riportò taccuini pieni di appunti, pietre, piante, scheletri di animali, ma soprattutto molte idee originali in testa. Scopriamo con lui la teoria dell’evoluzione della specie.

CHE FORZA QUESTO NEWTON!

Domenica 21 gennaio

Uno degli scienziati più grandi di tutti i tempi. La legge sulla gravitazione, le leggi del moto, la forza… tante sono le sue scoperte e i contributi che ha dato alla scienza e al sapere Newton. L’officina di questa domenica è dedicata tutta a lui: onde luminose, arcobaleni, colori, ma anche mele che cadono dagli alberi: attraverso esperimenti e dimostrazioni ripercorrerete tutte  le sue orme.

GALILEO E LA GUERRA STELLARE

Domenica 28 gennaio

Cos’è il “cannone-occhiale” che rese famoso Galileo Galilei? E quali scoperte stellari poté fare grazie alla sua invenzione?

Vi ricordiamo che ogni laboratorio si terrà presso la sede del Post di Perugia dalle ore 16:30 alle ore 17:30. Il costo è di € 5,00 a laboratorio e per partecipare è obbligatoria la prenotazione telefonica al numero 075 57 36 501.


Continue Reading
Natale al Post

NATALE AL POST DI PERUGIA

Natale al Post anche quest’anno si rivela ricco di appuntamenti, con i tradizionali laboratori e feste domenicali a tema natalizio e date speciali pensate proprio per questa ricorrenza. In ogni caso momenti magici e creativi adatti ai bambini da 3 a 11 anni perché anche loro possano essere o sperimentare di diventare piccoli scienziati. Alcuni di questi appuntamenti sono addirittura gratuiti.

NATALE AL POST: GLI APPUNTAMENTI

ACCENDI IL TUO NATALE

Domenica 10 dicembre

Ingresso: gratuito.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 17:30.

LA TOMBOLA DEI GIOVANI SCIENZIATI

Domenica 17 dicembre

Ingresso: € 10,00 ma ricchi premi in palio.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 18:00.

FESTA DELLA BEFANA

Sabato 6 gennaio

Ingresso: € 10,00.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 18:00.

Tutti gli appuntamenti sono soggetti a prenotazione obbligatoria telefonica al numero 075 57 36 501.

NATALE AL POST: LE DATE SPECIALI

SPECIALE VISITE GUIDATE

Venerdì 8 dicembre

Ore 16:00 – Laboratorio per bambini a partire dai 3 anni a tema: Storia di un Mammuth senza pelliccia. Il costo è di € 5,00 a bambino. Si consiglia la prenotazione al numero riportato sopra.

Ore 17:00 – Visite guidate per adulti e bambini alla mostra Perugia SottoSopra. Quando la geologia racconta la città. La visita guidata è gratuita per i bambini mentre per gli adulti ha un costo di € 3,00.

MEZZANOTTE AL MUSEO

Venerdì 22 dicembre

Dalle ore 20:00 alle ore 24:00, all’interno del museo. Si inizia con una cena conviviale e poi via a suggestive attività e avventure per svelare tutti i misteri che si annidano nelle stanze del museo. L’attività è dedicata ai bambini a partire dai 6 anni ed ha un costo, comprensivo di cena, di € 20,00. Prenotazione obbligatoria.

CHRISTMAS SCIENCE CAMP

Dal 27 al 29 dicembre e dal 2 al 5 gennaio 2018

Campus natalizio dedicato, adatto a partire dai 6 anni di età con esperimenti, laboratori tecnologici e giochi scientifici. Orario: dalle ore 8:30 alle ore 13:30 con possibilità di pranzo e uscita alle 14:30. Costo giornaliero: € 15,00 più eventuale pranzo € 5,00.

Prenotazione e info a eventi@perugiapost.it o al tel. 075 57 36 501 o visita il sito.


Continue Reading
giochi di legno

GIOCHI DI LEGNO SOTTO L’ALBERO

Cosa mettere sotto l’albero? Che ne dite dei giochi di legno?

Scegliere il regalo giusto, ma soprattutto azzeccato, per Natale non è detto che sia cosa semplice: ricordate, ne parlammo qualche tempo fa, il gioco dei bambini è roba seria, come fosse un lavoro, e il giocattolo, per questo, va scelto con cura.

A Natale, presi dalla frenesia dei mille regali, dalle corse e spesso dalla mancanza di tempo, si finisce per scegliere quel che capita, e dopo l’eccitazione del momento, ritrovare il dono abbandonato in un angolo o peggio ancora, usato in modo improprio.

I giochi di legno che vi proponiamo stimolano e sviluppano la voglia di scoprire, le capacità del bambino e le sue attitudini. Lo fanno in maniera intelligente ed essendo giochi di legno, oltre che bellissimi da vedere, sono praticamente indistruttibili.

I giochi di legno sono pensati per far acquisire tutte quelle abilità che poi potranno essere utilizzate nella vita pratica di tutti i giorni, e aiutano inoltre, nello sviluppo del linguaggio e nella risoluzione di problemi.

GIOCHI DI LEGNO SOTTO L’ALBERO: LE NOSTRE SCELTE

Giochi per i primi approcci all’alfabeto

SPLASH- LAVAGNA DA MURO

Perché ci piace? Perché è una lavagna magnetica con 26 lettere da attaccare, ma ha anche la versione con i pennarelli cancellabili e quella con i gessetti. Si appende al muro, occupa poco spazio ed è adatta già a partire dai 3 anni.

KUBIX – 40 CUBI

Perché ci piace? Perché è una confezione gioco con tappeto attività, con 40 cubi di lettere e numeri, facile da utilizzare e trasportare adatto anche ai bambini di 2 anni.

Giochi di ruolo e primi approcci al sociale

STORY BOX POMPIERE e STORY BOX FATTORIA

Perché ci piacciono? Perché permettono al bambino più piccolo di calarsi nei panni di qualcun’altro e di ricostruirne gli ambienti. Ottimi per i primi approcci ai giochi di ruolo.

BUONA EDUCAZIONE – L’AMBIENTE

Perché ci piace? Perché in maniera semplice spiega i comportamenti giusti da tenere per proteggere l’ambiente.

Giochi di movimento 

CHAMPIONS – CALCETTO DA TAVOLO

Perché ci piace? Perché stimola la coordinazione e il ragionamento di prevedere le mosse dell’avversario e pianificare le proprie e poi è il primo sport amato dai maschietti, è colorato, resistente e poco ingombrante.

CHAMPIONS – FLIPPER DA TAVOLO

Perché ci piace? Perché non è il classico flipper, ma con la nuovissima modalità di gioco-calcio, permette di sfidare chi vogliamo. Perfetto per le giornate di festa.


Continue Reading
letterina a Babbo Natale

LETTERINA A BABBO NATALE: COME SCRIVERLA?

Scrivere la letterina a Babbo Natale, è uno dei rituali più magici di questo periodo. Un momento carico di aspettative ed attesa che porta tutti, grandi e piccini, a sognare. E allora perché non sognare alla grande? Con una letterina che arrivi dritto al destinatario, Babbo Natale? Per di più ricevendo una risposta?

SCRIVERE LA LETTERINA A BABBO NATALE

COME FARE?

Scrivere la letterina a Babbo Natale è un gesto che possiamo compiere insieme ai nostri figli, aiutandoli nel caso ne abbiano il bisogno o lasciandoli autonomi di procedere e scrivere ciò che più sentono.

PERCHE’ SCRIVERLA?

Perché è un rituale carico di attesa, un momento molto emozionante per il bambino che esprime i suoi desideri e “parla” ad uno dei suoi miti per eccellenza. Inoltre ci permette di conoscere in anticipo cosa gli piacerebbe ricevere e anche se non è questo lo spirito più profondo della letterina a Babbo Natale, che male c’è ricevere un aiutino?

DOVE SPEDIRLA?

Potete decidere di inviare la vostra letterina direttamente al Polo Nord, all’ufficio postale di Babbo Natale. L’indirizzo è questo:

Joulupukki, Joulupukin Pääposti,

FI-96930 Napapiiri, Finlandia.

oppure compilarla direttamente sul sito del suo ufficio postale di Rovaniemi.

E poi ricevere la risposta, ordinandola in tempo però, perché arrivi prima di Natale.

COME RICEVERE LA RISPOSTA?

Ci sono molti modi per ricevere una risposta alla letterina a Babbo Natale. Tanti siti on line a tema propongono questo servizio e noi ne abbiamo sperimentato uno per voi, per essere certi di consigliarvi al meglio e far si che tutto fili liscio per la festa più attesa dell’anno.

Il sito Elfisanta, propone un servizio impeccabile e oltre alla lettera anche il video. Un video personalizzato, dove verranno inserite le foto dei vostri bambini, dove Babbo Natale parlerà proprio a loro, dicendo cosa più gli piace e facendo le giuste raccomandazioni. Un video che vi assicuriamo è fatto molto bene, con tanti dettagli che li lasceranno a bocca aperta fino alla Vigilia di Natale.

Ordinare un video così è semplicissimo, ci saranno facili e chiari passaggi da seguire, le foto dei vostri bambini da caricare e sapere cosa voler far dire a Babbo Natale per sorprenderli veramente. La procedura di pagamento è semplicissima ed il costo del video veramente irrisorio per quel che vale ed entro due ore dall’ordine il video montato vi sarà inviato tramite mail, pronto per essere guardato da pc o salvato in una chiavetta ed essere proiettato direttamente sul televisore di casa. Non siete curiosi di vedere l’espressione dei vostri bambini mentre parte la musica?

Per chi volesse ordinare la lettera invece ci sono due opzioni: LETTERA STANDARD e LETTERA GOLD, che comprende oltre alla risposta di Babbo Natale, anche qualche gadget. Anche qui i passaggi sono pochi e semplicissimi, potrete scegliere tra uno dei modelli proposti o scriverla completamente da soli. I tempi di ricezione si aggirano sui 10/15 gg, quindi affrettatevi!


Continue Reading
halloween

HALLOWEEN LA FESTA CHE PIACE AI BAMBINI

Conto alla rovescia per la festa più mostruosa dell’anno, ma anche la più divertente, quella che piace tanto ai più piccoli. Perché la notte di Halloween è sì la notte dei mostri, ma nel loro immaginario sono mostri buoni, simpatici, un pò maldestri e cialtroni; e pazienza se si tratta di una festa “importata” che fa storcere il naso a molti. A tutti i bambini piace e quindi perché non vederla come una sorta di “carnevale d’inverno”, senza per questo profanarne il significato?

DIVERTIAMOCI CON HALLOWEEN

La festa di Halloween è anche una festa con tanti preparativi: la tradizione della zucca intagliata “scaccia streghe”, ha oramai contagiato tutti. Sono moltissimi i negozi che ne vendono di tutte le forme e grandezze, unico imperativo è che sia arancione e poi basta dar sfogo alla fantasia per intagliarla più spaventosa che mai.

Tantissimi i lavoretti homemade che potete fare con i bambini e che serviranno ad addobbare la casa, ad esempio IL RAGNO CARLO MAGNO, facile da realizzare e con pochi materiali e potete anche cimentarvi in una seduta di cucina per realizzare golosi MUFFIN DI ZUCCA.

Halloween è anche sinonimo di Dolcetto Scherzetto? ed è oramai un rito sentir suonare il campanello di casa al calar del sole, aprire la porta e trovarsi davanti degli scugnizzi allegri e festanti, alla faccia dei mostri e delle streghe. Sempre per le idee fai da te, potete seguire il nostro tutorial per un FUORIPORTA PER DOLCETTI.

Halloween è travestimento: scheletri, ragni, vampiri, pipistrelli, niente fa paura se è incorniciato da gridolini e risate. Anche la maschera più cupa, nell’ultima notte di ottobre, non fa paura a nessuno.

Halloween infine è festa. Una festa che dura lo spazio di una notte, per i più piccoli giusto qualche ora, ma è una festa così allegra e rumorosa che non sembra evocare niente di spaventoso.

A breve tutti gli appuntamenti della regione.


(Su alcuni dei link dell’articolo, Umbria for Mummy ha un’affiliazione e ottiene una piccolissima quota dei ricavi, senza variazioni di prezzo per te. Comprando attraverso di essi ci aiuti a portare avanti il nostro progetto).

Continue Reading
Officine della domenica

TORNANO LE OFFICINE DELLA DOMENICA

Tornano domenica 1 ottobre Le Officine della Domenica a cura del Post di Perugia, gli appuntamenti domenicali dedicati ai piccoli scienziati, per avvicinare i bambini al mondo della scienza e della scoperta, partendo dal gioco e da interessanti laboratori. Domenica 1 ottobre è la giornata inaugurale di questa nuova stagione: l’ingresso è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita, ma occorre prenotarsi al numero 075 57 36 501.

Il calendario della giornata inizia con il laboratorio a cura del Post, La terra racconta. Sono disponbili due turni per partecipare alle ore 16:00 e alle ore 17:45. A seguire ci sarà l’intrattenimento teatrale a cura di Marialuisa Morici  Gaia e i frulli – il terremoto spiegato ai bambini, anche qui con due turni disponibili: alle ore 16:30 e alle ore 17:30. A ciclo continuo a partire dalle ore 15:30 si terrano le dimostrazioni a cura dello Studio Naturalistico Hyla, Curiosando nel mondo animale.

LE OFFICINE DELLA DOMENICA: IL PROGRAMMA DI OTTOBRE

Da domenica 8 ottobre, gli appuntamenti riprenderanno con la cadenza settimanale degli altri anni. Ogni domenica un laboratorio diverso a cui partecipare. Il costo di ogni laboratorio è di € 5,00, avrà la durata di un’ora, dalle ore 16:30 alle ore 17:30 e la prenotazione sarà obbligatoria.

Domenica 8 ottobre

RETTILI E ANFIBI: SPAVENTOSI O UTILI?

Domenica 15 ottobre

QUELLI CON LE PINZE E I PUNGIGLIONI

Domenica 22 ottobre

TOPI E TOPOLINI… GLI OSPITI ABUSIVI

Domenica 29 ottobre

PRE- HALLOWEEN PARTY

In attesa della festa di Halloween, il Post organizza la festa in maschera più spaventosa della città, tra streghe, pipistrelli e lupi mannari!

  • PIPISTRELLI E DINTORNI: L’AFFASCINANTE UNIVERSO DEI CAVALIERI OSCURI
    Laboratorio a cura del Post e dello Studio Naturalistico Hyla
  • BRRRRRIVIDII
    Intrattenimento teatrale  a cura di Marialuisa Morici e Alessandro Menicocci

Costo: € 10,00.
Durata: dalle ore 16:30 alle ore 18:30.

Ricordiamo che la prenotazione è sempre obbligatoria (075 57 36 501).


Continue Reading
week hand

WEEK HAND: TALENTI IN MOSTRA

Torna anche questo settembre la manifestazione Week Hand – talenti in mostra. Si tratta di una due giorni che ormai chi ci segue forse ha imparato a conoscere, perché è tra quelle di cui ci piace parlare di più, in quanto unisce artigianato, laboratori e creatività in una atmosfera unica. Due giorni di mostra mercato arricchita da laboratori creativi per bambini, workshop performanti per adulti e occasioni di intrattenimento per tutti. Ma andiamo a vedere insieme quali sono i momenti più importanti di questo festival che si terrà il 23 e 24 settembre presso Palazzo Trinci a Foligno.

WEEK HAND, l’esposizione

Cinquanta dei migliori talenti artigiani italiani, tutti nella corte di palazzo Trinci: non male vero? Borse, gioielli, mobili da arredo, giochi, abbigliamento, ceramica… è difficile non restare stupiti dall’assortimento della fiera. Se volete dare un’occhiata per vedere chi ci sarà, qui trovate tutti gli espositori. Altrimenti: fatevi stupire dall’effetto sorpresa!

WEEK HAND, i workshop

Quest’anno i workshop ed i laboratori per grandi e piccoli sono divisi in quattro aree tematiche: Kids, Big, Live e Consulenza.

AREA KIDS

Nell’area kids verranno tenuti laboratori creativi per bambini e attività ludico-creative. Le attività sono tantissime, alcune libere, altre da prenotare (fatelo subito, per non restare delusi di perdere proprio quella che volevate far fare a vostro figlio!). Vi suggeriamo di curiosare nella pagina dedicata e prenotarvi quanto prima!

AREA BIG

L’area Big è dedicata a chi si vuole ancora divertire con la creatività. Perchè non è vero che i laboratori sono una cosa da bambini! Anche qui le attività sono diverse e vanno prenotate: se volete mettervi in gioco, consultate le attività previste e scegliete quelle più adatte a voi o più comode per l’orario.

AREA LIVE

La caratteristica dell’area Live è quella di unire attività diverse, per grandi, piccini o entrambi, realizzate in un certo orario e per le quali è prevista una partecipazione libera. Tra le tante attività non potete mancare il Sentiero Giocoso domenica pomeriggio!

CONSULENZA

Dopo il successo lo scorso anno dell’incontro con Gaia Segattini, di Vendetta Uncinetta, tornano gli incontri con chi ce l’ha fatta. Tre gli incontri previsti, tra sabato e domenica, con Gaia Segattini nuovamente, ma anche con Francesca Baldassarri. Anche questi incontri sono con prenotazione obbligatoria!

Per qualsiasi altra curiosità, consultate il sito, ma restate collegati anche alla pagina FB per le novità!


Continue Reading
Festival di Fàvolà

BENVENUTI AL FESTIVAL DI FÀVOLÀ

Da venerdì 8 a martedì 12 settembre a Norcia si terrà il Festival di Fàvolà in omaggio alle grandi fiabe e alla letteratura classica per bambini e ragazzi. Un evento che in quest’edizione ha toccato tutti i luoghi colpiti lo scorso anno dal terremoto e che avrà come protagonista Pinocchio, il burattino più famoso di tutti i tempi. Un lungo week end di appuntamenti tra letteratura, arte e attività creative e ludiche.

Cosa potete fare al Festival di Fàvolà

Visitare la mostra di Pinocchio e ripercorrere la sua storia

Storia di un burattino e di un terremoto. Ci si può immergere nei vari capitoli della fiaba ammirando i grandi pannelli in legno realizzati da Giancarlo Bucci, riprendendo le illustrazioni di Jacovitti e, stanza dopo stanza, si può conoscere Carlo Collodi e i suoi libri; lasciarsi sorprendere da centinaia di francobolli da tutto il mondo dedicati a Pinocchio e ancora curiosare tra cinema, tv e musica.

Scoprire il teatro e le sue marionette

Marionette e burattini di tutti i tipi, pezzi artigianali, unici e poi tante creazioni in legno e il fascino di un vero teatro in miniatura.

Immergersi nei libri 

Testi che raccontano da anni la storia di un burattino di legno. Ne troverete di tutti i tipi, grandi, in miniatura, antiche e recenti edizioni e tra le pubblicazioni italiane più belle.

Perdervi nel Paese dei Balocchi

Pinocchio di ogni foggia e materiale, legno, plastica, oggettistica e curiosità, una gioia tutta da guardare.

Pinocchio in Piazza

La compagnia teatrale Inscenare di Grottamare, il 9 settembre alle ore 11:00, interpreterà un estratto del Libro con alcuni personaggi che prenderanno magicamente vita.

Messo in scena dalla Compagnia del Gran Teatro di Livorno, sempre il 9 settembre, ma alle ore 17:30, potrete assistere ad uno spettacolo di marionette e burattini con delle sceneggiature molto speciali.

Domenica 10 settembre alle ore 17:30, in un vero e proprio teatro di burattini, una versione esilarante della storia, al termine del quale zucchero filato per tutti.

Partecipare ai laboratori

Pinocchio in rima – venerdì 8 settembre, ore 19:00

Disegna Pinocchio – lunedì 11 settembre, ore 18:00

Inoltre vi segnaliamo il gioco a premi Disegna con Pinocchio. Basterà consegnare allo staff della mostra un disegno colorato riferito alla fiaba di Pinocchio e scrivere sul retro il nome del bambino e un riferimento telefonico (mamma o papà) per poter vincere ingressi gratuiti per visitare il bellissimo parco di Collodi. I disegni potranno anche essere eseguiti sul posto durante i vari laboratori.
Alla consegna vi verrà chiesto di compilare una liberatoria e in cambio verrà subito regalata una copia di Pinocchio nel paese degli enigmi. Al termine del festival una giuria selezionerà i disegni vincitori.

Nel corso della giornata del 10 settembre alle ore 11:00, infine, potrete incontrare addirittura Pinocchio, o meglio, chi lo impersonò nel capolavoro di Collodi che andò in onda per la prima volta nel 1972. Un ragazzino che oggi è un uomo, ma che è rimasto strettamente legato a quel simpatico burattino.

Tutti gli eventi, spettacoli e laboratori sono completamente gratuiti.


Continue Reading
Figuratevi

FIGURATEVI…IL FESTIVAL DEDICATO AI BAMBINI

Torna anche questa estate un appuntamento imperdibile per i bambini e le loro famiglie a Perugia: Figuratevi… di essere bambini. Il festival internazionale delle figure animate, giunto quest’anno alla sua trentesima edizione, inizierà il 24 di agosto, con un’anteprima in centro, per poi proseguire fino al 27 presso il percorso verde di Pian di Massiano. Come ogni anno, Figuratevi propone spettacoli di vario genere, laboratori, momenti musicali e tanto altro ancora. Ma vediamo insieme qualche chicca dal programma che gli amici di Figuratevi hanno preparato per noi!

Figuratevi: il programma

24 Agosto – Perugia centro

Presso il centro storico, a corso Vannucci, dalle ore 17:00 si terranno diversi spettacoli: di burattini, itineranti, di pupazzi. Vi suggereriamo di non perdere lo spettacolo finale: E voila nel tuo cielo volerà. Si tratta di uno spettacolo di palloni, musiche e trampolieri.

25 -26-27 Agosto – Area Verde Pian di Massiano

A Pian di Massiano va in scena la parte più ‘succosa’ di Figuratevi.

Ogni giorno i bambini potranno scegliere tra tantissime diverse iniziative. Tutti i giorni ci saranno tre spettacoli diversi (di marionette, con attori, di burattini, ecc…) alle ore 17:30, alle ore 18:30 e alle ore 21:15. I laboratori saranno tantissimi: di fumetti, di origami, scientifici, di yoga, di burattini, di arti visive e tanti altri ancora. Ogni giorno i laboratori si terranno dalle ore 16:30 alle ore 19:30/20:00 a seconda del tipo; alcuni sono divisi per età. Nello stesso orario sarà possibile anche partecipare a numerosi giochi educativi volti a stimolare i bambini su temi legati all’intercultura, all’ambiente, alla salute. Presenti anche giochi e dimostrazioni sulla sicurezza: come Pompieropoli o i giochi di educazione stradale. La biblioteca itinerante del Comune di Perugia, il Bibliobus, sarà presente per tutto il festival e ci saranno anche altri momenti di legati alla lettura, come Fiaba Dolce Fabia.

E per finire, non dimentichiamo le dimostrazioni sportive, dal tennis alla ginnastica ritmica. In più ci sarà il tradizionale mercatino dei ragazzi, in cui i bambini possono proporre in vendita vecchi giochi o oggetti creati da loro.

Allora: siete pronti per un weekend in cui Figurarvi di essere bambini?


Continue Reading
contorno croccante

IL CONTORNO CROCCANTE

Riuscire a far mangiare la verdura ai bambini, a volte si rivela una vera e propria impresa! Ora che con il caldo estivo il minestrone non è di sicuro un piatto che attira, vi diamo qualche suggerimento per un contorno croccante, estivo, facile e gustoso: a prova di bimbo!

CONTORNO CROCCANTE: LE RICETTE

Zucchine e carote panate

Cosa serve:

  • 2 zucchine e 2 carote
  • 5 cucchiai di pangrattato
  • aglio e olio q.b.

Come si fa:

  1. Pulire e tagliare a rondelle o a cubetti le carote e le zucchine
  2. Far rosolare in una padella uno spicchio d’aglio con un pò di olio
  3. Aggiungere carote e zucchine e far cuocere a fiamma vivace fino a che le carote non si saranno leggermente ammorbidite e le zucchine dorate.
  4. Togliere lo spicchio d’aglio e aggiungere il pangrattato continuando a mescolare

Bastoncini arcobaleno

Cosa serve:

  • 2 patate
  • 2 carote
  • 2 zucchine e se c’è qualche adulto che gradisce, 1 peperone rosso e 1 peperone giallo.
  • pangrattato
  • parmigiano
  • olio e sale q.b.

Come si fa:

  1. Lavare e tagliare a listelline tutte le verdure
  2. Rivestire una teglia da forno con l’apposita carta, versare le verdure e condire con olio e sale.
  3. Spolverare con metà del pangrattato e del parmigiano
  4. Infornare a 180° per 20 minuti circa
  5. Cospargete le verdure con il restante pangrattato e parmigiano e ultimate la cottura per 15 minuti circa, fino a quando l’aspetto non sarà dorato e croccante.

Finta pizza

Cosa serve:

  • 2 zucchine bianche tonde
  • 150 g di passata di podoro
  • 100 g di mozzarella
  • olive nere
  • olio, sale q.b.

Come si fa:

  1. Lavare le zucchine e tagliarle a fette spesse 1 cm circa
  2. Passarle al grill per qualche minuto o lessarle leggermente.
  3. Ricoprite con l’apposita carta la teglia da forno.
  4. Adagiate le zucchine e cospargete ogni fetta con passata di pomodoro
  5. Guarnite con cubetti di mozzarella, olive o quello che più vi piace.
  6. Infornate per 10 minuti circa in forno preriscaldato a 200.

Continue Reading