Pigiama Party Kids OVS

Tag Archives : danza

dance-gallery-summer-school

DANCE GALLERY SUMMER SCHOOL

Continuaimo a parlarvi dell’universo KidsBit! Dopo la Summer School dedicata ai ragazzi più grandi, oggi vi vogliamo parlare di due opportunità per i più piccolini. In collaborazione con l’Associazione Culturale DANCE GALLERY si terranno due laboratori in cui arti digitali e movimento si uniscono in un’esperienza unica.

Il primo laboratorio, Suoniamo e disegnamo con il corpo, si terrà dal 13 al 18 giugno ed è rivolto ai bambini dai 7 ai 10 anni. Movimento ed interattività digitale si fondono in un magico racconto dove il corpo crea disegni e suoni nello spazio sostenuto da sensori che catturano il movimento e lo trasformano in altro.  Il secondo, Il bosco Incantato, è pensato per i bambini in uscita dalla scuola primaria, dai 4 ai 6 anni e si svolgerà tra mercoledì 15 e sabato 18 giugno. Saranno giorni alla scoperta dei personaggi che popolano la natura e prendono vita attraverso un racconto guidato. Il laboratorio prevede la ripresa video per dar vita al racconto finale.

Entrambi i laboratori sono gestiti dirattamente dall’Associazione Dance Gallery e sono a pagamento; la sede è sempre presso il Complesso Monumentale di Sant’Anna. Per maggiori informazioni e prenotazioni: info@dancegallery.it – 075.5727717 – 338.2345901.


Continue Reading
mamma-che-danza

MAMMA CHE DANZA!

Le mamme di oggi sono piene di impegni e devono farsi aiutare nell’accudire i figli da nonni, baby sitter o dalle strutture apposite. Come conseguenza si ha spesso timore di dover lasciare i propri bambini, anche se per solo per un’ora, e poter prendere parte ad un’attività per sé diventa impensabile. Soprattutto perché viene percepito come un’ulteriore sottotrazione di tempo ai nostri figli. Subentrano i sensi di colpa che tutte noi conosciamo: per fare un’attività per me stessa devo “parcheggiare” ancora mio figlio! Il risultato è che la mamma alla fine desiste dall’intento di pensare un po’ a sé e alla propria forma fisica.

Da qui l’idea di creare un corso che non esisteva sul territorio umbro e che fosse dedicato proprio alle mamme. Corsi pensati per i bambini ne esistono di diversi, ma senza servizi dedicati alle mamme. Con Mamma che danza! Si vuole ribaltare la prospettiva e creare un corso di danza per mamme che in più abbia un servizio di baby sitter gratuito. Così la mamma può dedicare del tempo, a ballare, divertirsi e relazionarsi con altre mamme, mentre il bambino è accudito nella stessa sala, con tutta la libertà di andare lei dal bambino se deve allattare o viceversa se il bambino vuole stare un po’ vicino alla mamma.

Il progetto di Mamma che danza! nasce nel novembre del  2012, da un’idea di Nadia Giuliano, direttrice della scuola Naturalmente Danza,. Formatasi come ballerina in varie scuole tra cui l’Accademia del Teatro Carcano di Milano, la Spid di Milano e la Broadway Center di New York, Nadia, mamma a sua volta, ha ideato il corso proprio per venire incontro alle esigenze espresse direttamente da alcune mamme. Non solo: accanto al progetto Mamma che danza! è nato anche Bimbinballo, corso per bambini dai 3 ai 7 anni che permette loro di avvicinarsi al mondo della danza attraverso il gioco e la fantasia.

Ma chi può partecipare a Mamma che danza!? Tutte le mamme che abbiano voglia di divertirsi e riprende un attività fisica regolare. Il corso coinvolge mamme di diverse età per lo più con poca o nessuna esperienza di danza. Le lezioni prevedono, infatti, una serie di esercizi di stretching e tonificazione, attraverso movimenti coreografati. I bambini co- partecipanti hanno dalle 3 settimane ai 3 anni.

Le lezioni di Mamma che Danza! sono tenute dall’ Asd Naturalmente Danza ed è Nadia stessa ad insegnare. Si svolgono tutti i Lunedì e i Giovedì dalle 10:30 alle 11:30 presso la sala All Music Hall, via d’andreotto 19 (Perugia), accanto a Gaggi e alla gelateria Mastro Cianuri.

La prima lezione è sempre gratuita, prenotando via mail nadiagiuliano@hotmail.com, cellulare  3477211614 o Facebook .

Vi lascio con le parole di Nadia stessa: “la lezione si chiude sempre con una piccola coreografia che serve a scaricare le energie e a divertirsi. Vedere a Giugno, durante le ultime lezioni dell’anno, quelle stesse mamme che avevano iniziato il corso titubanti sulla possibilità di rimettersi in forma e sulla proprie capacità, danzare invece a ritmo di musica, sicure di sé e felici mentre i loro bambini tranquilli giocavano, è stato impagabile. A dimostrazione che la danza è per tutti e che ognuno di noi ha solo bisogno della possibilità di dedicarsi un po’ a se stessi e credere nelle proprie capacità”.


Continue Reading