Tag Archives : Deruta

+ arte per tutti

+ ARTE X TUTTI: IN FAMIGLIA AL MUSEO

Si può colorare l’inverno? Si, se c’è + Arte x Tutti!

In che cosa consistono gli appuntamenti di + Arte x Tutti? Si tratta di sei appuntamenti pensati per i bambini e le loro famiglie, per condividere del tempo insieme e per divertersi, attraverso esperienze ludico-didattiche. I musei coinvolti sono due: il Museo Regionale della Ceramica di Deruta e il Museo della Città di Bettona. Gli appuntamenti ci faranno compagnia da domenica 26 novembre per tutto l’inverno. Ma vediamo nel dettaglio in cosa consistono i laboratorio e in che date sono previsti.

+ ARTE X TUTTI: GLI APPUNTAMENTI

VOLTI D’ARTISTA

26 novembre 2017 – Museo Regionale della Ceramica di Deruta

Il primo laboratorio è un laboratorio artistico-espressivo basato sulla manipolazione e la trasformazione dell’argilla. Immersi nella magica atmosfera della ceramica a Deruta, i bambini si divertiranno a creare!

NATALAB 1 & NATALAB 2

8 dicembre 2017- Museo della Città di Bettona

17 dicembre 2017- Museo Regionale della Ceramica di Deruta

Due gli incontri dedicati al Natale, uno per ogni museo coinvolto in + Arte X Tutti. In entrambi i laboratori i bambini creeranno degli originalissimi decori natalizi utilizzando esclusivamente materiale di riciclo e tutta la loro creatività!

INTRECCIDARTE

11 febbraio 2018 – Museo della Città di Bettona

L’appuntamento con il Laboratorio di tessitura artistica.

EASTERLAB 1 & 2

18 marzo 2018 – Museo Regionale della Ceramica di Deruta

25 marzo 2018 – Museo della Città di Bettona

Di nuovo un doppio appuntamento, uno per ogni museo, ma stavolta dedicati alla Pasqua. Durante i due laboratori i bambini potranno creare insoliti oggetti pasquali traendo ispirazione dalle collezioni museali, per sperimentare con la loro fantasia a partire dell’arte vera.

Tutti i laboratori iniziano alle ore 15:00 e hanno un costo di 3 euro a bambino, tranne l’attività del 17 dicembre che è gratuita. La prenotazione è obbligatoria. Per maggiori info e prenotazioni potete chiamare il numero 075 98 73 47 – 075 97 11 000 o scrivere all’indirizzo bettona@sistemamuseo.it.


Continue Reading
2 giugno

PONTE DEL 2 GIUGNO IN UMBRIA

Eccoci arrivati all’ultimo ponte prima della chiusura delle scuole e dell’inizio ufficiale dell’estate. Più che un ponte, quello del 2 giugno è un lungo weekend, che vi invitiamo a trascorrere tra le tante iniziative presenti un po’ in tutta la regione. Tra le tante, però, questa volta concedeteci di essere di parte! Noi per il ponte del 2 giugno vi consigliamo soprattutto la Fiera del Melo e in modo particolare vi invitiamo alla presentazione del libro di Una mamma green che terremo il 3 giugno alle ore 18:00. Parteciperà anche Lucrezia Sarnari di C’era una Vodka, le Istamamme e sarà possibile venire con i bambini, perchè sono previsti laboratori per loro mentre le mamme fanno quattro chiacchiere. E a seguire aperitivo!

PONTE DEL 2 GIUGNO IN UMBRIA

Oltre alla Fiera del Melo di cui vi abbiamo parlato e ai laboratori di Buongiorno Ceramica, ecco cosa si può fare in questo primo lungo fine settimana di giugno.

CORSA DEI CERI PICCOLI – GUBBIO

La corsa dei ceri è l’evento umbro per eccellenza: non per nulla è anche contenuto nel simbolo della nostra regione. La corsa dei ceri non è però la manifestazione più adatta per una famiglia con bambini, visto l’enorme afflusso turistico e la concitazione della manifestazione. Lo è però la versione per i piccoli che si tiene il primo di giugno. La corsa dei ceri piccoli è l’edizione per bambini della celebre festa. I ceri sono più piccini, vengono portati dai bambini e nell’insieme l’evento è molto carino. Si parte la mattina con la sveglia mattutina dei tamburini e si prosegue con la sfilata, l’alzata dei ceri in piazza e la corsa, che compie lo stesso percorso di quella grande.

PALIO DI PRIMAVERA – GUALDO TADINO

Anche questa è la versione per bambini di un palio per grandi. L’edizione di primavera del palio di Gualdo Tadino è dedicata ai più piccoli. I portaioli gareggeranno nella corsa a carretto con i somari, nel tiro con la fionda e l’arco, nella corsa a pelo. Prevista anche l’apertura delle taverne e il corteo storico. Si va in scena il 1 e 2 giugno.

I GIORNI DELLE ROSE – SPELLO

Torna come ogni anno nella splendida cornice di Villa Fidelia I giorni delle rose. La manifestazione dedicata alla regina dei fiori si terrà dal 2 al 4 giugno. L’iniziativa è certamente anche l’occasione giusta per abbinare una visita a Spello, uno dei borghi più belli della regione.

ASSISI FOOD TRUCK FESTIVAL – ASSISI

Dal 1 al 4 giugno il meglio della cucina on the road si da appuntamento ad Assisi. I “Food Trucker” porteranno prelibate ricette in una cornice di festa fatta da performance artistiche, musica dal vivo e concerti. La novità di quest’anno è l’area divertimenti dedicata ai più piccolini. La cucina soddisferà tutti, inclusi gli intolleranti ed i celiaci.

FESTA DELLA PALOMBELLA, ORVIETO IN FIORE E GELATI DI ITALIA- ORVIETO

Ad Orvieto si terranno in questi primi quattro giorni di giugno ben tre manifestazioni. La prima è la Festa della Palombella, secolare iniziativa religiosa che rievoca la discesa dello Spirito Santo con il simbolico volo di una colomba. L’altro è un evento di tipo florovivaistico: Orvieto in Fiore. Già in corso, invece, Gelati di Italia, dolce manifestazione dedicati appunto al gelato. La città si vestirà veramente a festa!

Per finire segnaliamo che si terrà la notte del 1 giugno la Notte bianca a Passignano. Per chi ha bambini più grandi, o che tirano fino a tardi, è un’altra occasione per vivere la nostra splendida regione!


Continue Reading
Notte Europea dei Musei

NOTTE EUROPEA DEI MUSEI 2017

Il 20 e 21 maggio si festeggia la Notte Europea dei Musei 2017. In tutta Europa si terranno tante iniziative notturne in tantissimi musei. Alcune saranno più adatte ai grandi, ma altrettante sono quelle rivolte proprio ai bambini e alle famiglie. Le iniziative che si svolgeranno in Italia sono rintracciabili (in parte) sul sito del ministero, solo quelle se si terranno in un museo statale. Per fortuna gli appuntamenti in Umbria sono diversi: vediamoli insieme!

Notte Europea dei Musei 2017: gli appuntamenti umbri

PERUGIA

Galleria Nazionale dell’Umbra: un appuntamento ricchissimo! Le iniziative si terranno in due giorni, non limitandosi alla sola notte tra il 20 e il 21! Segnaliamo sabato 20 la caccia al tesoro tutta dedicata ai più piccoli.

Ipogeo dei Volumni e necropoli del Palazzone: sarà possibile visitare il sito archeologico in un orario ed ad un prezzo speciale. Apertura straordinaria solo per il 20 maggio dalle ore 18:30 alle ore 21:30 con biglietti da 1 euro.

GUBBIO

Palazzo ducale di Gubbio: il 20 maggio dalle ore 20:00 alle ore 23:00 sarà possibile visitare una proposta innovativa per i non vedenti, realizzata in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e l’Istituto Serafico di Assisi, dal titolo Viaggiare con le mani, viaggiare con lo sguardo. Prevista anche la partecipazione degli sbandieratori.

Teatro romano e Antiquarium: il 20 maggio sarà possibile visitare i due siti al prezzo ridotto di 1 euro, dalle ore 19:30 alle ore 22:30.

TERNI

Carsulae: in occasione della notte europea sarà possibile visitare il sito archeologico in nottura. L’apertura straordinaria sarà tra le ore 19:30 e le ore 22:30. Aperto anche il Centro visita e documentazione.

ORVIETO

Necropli etrusca: in occasione della notte europea sarà possibile visitare la necropoli in nottura. L’apertura straordinaria sarà tra le ore 19:00 e le ore 22:00. Aperto anche il Centro visita e documentazione

DERUTA

Presso il Polo museale dell’Università degli Studi di Perugia sito in Casalina, sarà possibile partecipare a diverse iniziative, tutte gratuite, dal tardo pomeriggio a mezzanotte circa nella sera del 20 (clicca qui per il programma). Nella stessa occasione si terrà una raccolta di fondi destinati ad un micro-progetto del Museo delle Scienze dell’Università di Camerino, colpito dall’ultimo sisma.


Continue Reading
+ Arte x Tutti

+ ARTE x TUTTI: MUSEO IN FAMIGLIA

É possibile divertirsi in famiglia e allo stesso tempo scoprire l’arte? Certo: è lo scopo di + Arte x Tutti, una serie di appuntamenti creativi (e gratuiti!) per famiglie con bambini dai 5 agli 11 anni. Ecco il calendario completo di tutti gli appuntamenti.

+ Arte x Tutti: gli appuntamenti

Scrittori opposti

Domenica 19 marzo – ore 15:30

Biblioteca comunale di Passaggio di Bettona

Laboratorio di scrittura… etrusca!

Cantastorie

Domenica 26 marzo – ore 15:30

Biblioteca comunale di Passaggio di Bettona

Laboratorio per immaginare e rappresentare insieme storie meravigliose

Fili preziosi

Domenica 2 aprile – ore 15:30

Museo della Città di Bettona

Laboratorio sull’arte orafa antica

Ricostruiamo la storia

Domenica 9 aprile – ore 15:30

Museo Regionale della Ceramica di Deruta

Laboratorio di restauro

I laboratori sono gratuiti, ma la prenotazione è obbligatoria: 075 98 73 47 – bettona@sistemamuseo.it. Per maggiori informazioni potete visitare le pagine del Museo della città di Bettona e del Museo della ceramica di Deruta.


Continue Reading
Musei in forma

MUSEI IN FORMA: LA CULTURA FA BENE ALLA SALUTE!

Dal 17 settembre al 2 ottobre nei musei del circuito Terre & Musei dell’Umbria, si terrà Musei in Forma – la cultura fa bene alla salute. L’iniziativa è alla sua seconda edizione e dedica ben 11 appuntamenti gratuiti su tre fine settimana, nei musei di Amelia, Bettona, Bevagna, Cannara, Deruta, Marsciano, Montefalco, Montone, Spello, Trevi e Umbertide.

Musei in Forma vuole creare un’occasione di contaminazione tra arte, energia e benessere. L’evento diventa un modo nuovo e salutare di vivere il museo, per armonizzare corpo e mente. Per questo le attività proposte sono incentrate anche sull’attività motoria. A fare da cornice gli spazi museali, ma non solo. Molte attività prevedono di esplorare e scoprire con occhi nuovi gli spazi cittadini. A conclusione di tutti gli eventi è previsto uno spuntino al museo con frutta di stagione a km 0, offerto da Campagna Amica di Coldiretti Umbria.

Ma andiamo a scoprire insieme il ricco programma!

Musei in Forma: tutti gli appuntamenti!

SABATO 17 SETTEMBRE 2016

Spello, ore 16.00

Arte in bicicletta Su due ruote alla scoperta di tesori nascosti. A cura di Gira l’Umbria. Partenza da piazza Kennedy. Durata 3h.

DOMENICA 18 SETTEMBRE 2016

Montefalco, ore 12.00

Empatia d’arte  Tecnica di rilassamento guidata. A cura di Olmo Mazzoni. Complesso museale di San Francesco. Durata 1h.

Montone, ore 17.00

Benessere all’opera – Leggeri e fluidi con la ginnastica dolce. A cura della Scuola di ballo Le Promenade. Complesso museale di San Francesco. Durata 1h.

SABATO 24 SETTEMBRE 2016

Bevagna, ore 16.00

Invadiamo la città – Parkour per bambini. A cura di DAM Dance Art Movement Foligno. Partenza da Largo Gramsci. Durata 1h.

Cannara, ore 16.30

Yoga al museo – Meditazione tra le opere. A cura di Lucia De Martis. Museo Città di Cannara. Durata 1h.

DOMENICA 25 SETTEMBRE 2016

Marsciano, ore 16.30

Laboratorio di energia  Pilates dinamico tra le terrecotte. A cura di Ivana Macellari. Museo Dinamico del Laterizio e delle Terrecotte. Durata 1h.

Umbertide, ore 17.00

L’arte della difesa  Dimostrazione di Judo per tutte le età. A cura dell’Associazione ASD KodoKan Fratta. Museo di Santa Croce. Durata 1h.

SABATO 1 OTTOBRE 2016

Amelia, ore 16.00

Ginnastica del gioco – Arte circense per bambini. A cura della Compagnia Circomare di Orte. Piazza Marconi / Palazzo Petrignani. Durata 1.5h.

Bettona, ore 17.00

Movimenti plastici – Flexibility in pinacoteca. A cura di Annalisa Bizzarri. Museo della Città di Bettona. Durata 1h.

DOMENICA 2 OTTOBRE 2016

Trevi, ore 11.30

In salute – Esercizi di postural training. A cura di Olmo Mazzoni. Raccolta d’arte di San Francesco. Durata 1h.

Deruta, ore 16.30

Per la mente – ABC del gioco degli scacchi. A cura di Roberto Mogranzini. Museo Regionale della Ceramica. Durata 1.5h.

La prenotazione è consigliata: call center Sistema Museo 199 151 123 (lunedì – venerdì 9.00 / 17.00, sabato 9.00 / 13.00, escluso i festivi).


Continue Reading
invasioni-digitali

INVASIONI DIGITALI

Concludiamo oggi la nostra rassegna di iniziative che si terranno per il ponte del 25 Aprile dandovi un’alternativa al coperto. Parliamo dell’iniziativa dei musei del Circuito Terre & Musei dell’Umbria (Amelia, Bettona, Bevagna, Cannara, Cascia, Deruta, Marsciano, Montefalco, Montone, Spello, Trevi, Umbertide): Invasioni Digitali.

Chi sono gli invasori digitali? Sono tutti coloro che visiteranno uno dei musei del circuito partecipando alle visite guidate a tema e che condivideranno selfie e foto con l’hashtag #EmozionidArte. L’idea è quella di far diventare partecipativi e social anche i luoghi culturali.

Invasioni digitali è un progetto nazionale, a cui aderisce Terre & Musei dell’Umbria, rivolto alla promozione e diffusione della cultura attraverso il mondo digitale, per favorire una concezione “aperta e diffusa” del patrimonio del paese. I musei del circuito hanno creato visite legate dal fil rouge delle emozioni: ogni visita si focalizza su una sola di esse. Dodici emozioni per altrettanti musei: passione, sorpresa, incanto, meraviglia, curiosità, forza, amore, piacere, ispirazione, libertà, commozione, benessere. Una gamma di sensazioni, colori, gesti e sintonie inaspettate. Le visite si terranno durante le giornate del 24 e 25 aprile, questo fine settimana, e sabato 30 aprile, e saranno totalmente gratuite. Ecco il programma città per città.

Vi segnaliamo, inoltre, che presso il museo di Amelia, lunedì 25 aprile, su due turni, alle ore 11:00 e alle 16:00 si terrà un’attività creativa per bambini dai 4 ai 10 anni presso l’Archeospazio del museo archeologico:  ogni fiore… un capriccio!
(Per prenotazioni: amelia@sistemamuseo.it, telefono: 0744.978120).

Per finire ricordiamo che in tutti i musei del Circuito Sistema Museo è possibile effettuare la visita formato famiglia con il Kit Fai da Te.

SCOPRI GLI ALTRI APPUNTAMENTI IN UMBRIA PER IL WEEK END DEL 25 APRILE


Continue Reading
museo-della-ceramica-di-deruta

CON IL PENNELLO IN MANO: MUSEO DELLA CERAMICA DI DERUTA

Visitare Deruta significa piombare in una tavolozza di colori, riempire lo sguardo dei toni della terra, del cielo e del sole, ammirare gli smalti e i decori della ceramica che nelle sue creazioni da vita a storie di ieri e di oggi.

Il Museo Regionale della Ceramica questa Deruta la domina,  sta su in cima al colle e apre le porte al suo centro storico fatto di vicoli, piazze e tesori nascosti che scopri non appena svolti l’angolo.

Vivere un pomeriggio di marzo qui con bambini, ci dà la conferma ancora una volta che il museo non è più quel luogo serioso dove riposa l’arte e la cultura e di cui molti hanno l’immagine.

Il museo è per un bambino qualcosa di talmente affascinante e misterioso che darà a voi stessi lo stimolo per visitarne altri.

Ore 15:00, Largo San Francesco, Museo delle Ceramiche di Deruta, inizia la nostra prima Caccia all’Uovo di Pasqua, tra i corridoi e le sale del museo, all’interno della spettacolare Torre di Ferro. Ammirando e scoprendo a ogni sosta qualcosa in più, dalla storia del Bacio Perugina a come possano diventare brillanti i colori della ceramica cotti nelle fornaci.

L’entusiasmo dei bambini è alle stelle, una caccia al tesoro che li porta di stanza in stanza e che li vede destreggiarsi benissimo tra corridoi e scalinate, fino ad arrivare al tesoro: uno scrigno pieno di tante piccole ceramiche pasquali da dipingere e così si torna giù nella grande stanza che ospita i laboratori e tanti piccoli tavoli attrezzati di tutto punto li attendono e quindi via con pennello e colori.

“Senza fretta” dice Marika, perché questa non è una gara, loro inconsapevolmente stanno creando la loro forma d’arte.

Il Museo della Ceramica di Deruta pensato per bambini è questo, una bellissima e coinvolgente esperienza di un’ora e mezzo volta a fargli vivere il museo con gli strumenti giusti. La struttura è molto grande ma tutta accessibile con passeggini e carrozzine (anche se consigliamo le attività di laboratorio a partire dai 4/5 anni), i servizi igienici sono comodi e spaziosi e le visite guidate a tema potranno adattarsi perfettamente alle vostre esigenze.

È in lavorazione e ve ne daremo presto notizia, un calendario di appuntamenti pensati tutti per bambini e famiglie sulla scia di quello che abbiamo vissuto noi e che oggi vi abbiamo raccontato; presto sarà disponibile, verosimilmente a partire da Pasqua, in tutti i musei del circuito Umbria Terre e Musei, il KIT FAMIGLIA, nell’ambito del progetto MUSEO FAI DA TE. Una vera e propria  cassetta degli attrezzi che vi sarà consegnata gratuitamente all’inizio della visita e contenente tutti gli strumenti utili per vivere il museo nella maniera più adatta. Questo permetterà a tutti i bambini, aiutati dai genitori o dalla guida, di esplorare il museo in chiave ludico-educativa e stimolerà lo sviluppo autonomo della conoscenza e della creatività.

Il Museo delle Ceramiche di Deruta si presta benissimo pure al progetto FESTEGGIA IL COMPLEANNO AL MUSEO, per la grandezza degli spazi e per le attività creative che propone. Festeggiare il compleanno al museo vuol dire vivere insieme ai propri amici un pomeriggio sicuramente diverso e speciale, partecipare a un appuntamento creativo con tutto il materiale a disposizione e il personale giusto che vi guiderà.


Continue Reading
gioco-e-imparo-al-museo

MUSEIAMO?

Anche in questo fine settimana sarà possibile, prima della breve pausa pasquale, giocare, scoprire e divertirsi al museo.

Presso il Museo di Marsciano si terrà un appuntamento dei laboratori ludico-formativi di Giocoimparo al Museo. L’iniziativa, prevede il coinvolgimento non solo di Sistema Museo ma anche di Magma e Le Artemise, due associazioni attive sul territorio marscianese. Domenica 20, dalle ore 16:00 alle 17:30 si terrà Stampiamo i nostri Sogni, laboratorio di stampa creativa su carta per bambini dai 5 ai 10 anni. Una proposta per stimolare in modo divertente i bambini, incoraggiando il loro naturale desiderio di apprendere e creare. L’appuntamento è gratuito ma deve essere prenotato alla mail marsciano@sistemamuseo.it e si terrà presso il Museo dinamico del laterizio e delle terrecotte.

A Deruta, invece, sempre domenica 20 marzo si terrà un appuntamento della serie Museo Formato Famiglia, laboratori creativi, giochi e visite animate. Il laboratorio creativo in programma, ideato e realizzato da Sistema Museo, ha un costo di 4 euro ed è pensato per bambini dai 5 agli 11 anni. Prenotazione obbligatoria (deruta@sistemamuseo.it) e si terrà presso il Museo Regionale della Ceramica Artistica.


Continue Reading