Speciale Denim OVS - Scopri l'offerta

Tag Archives : Eventi per Famiglie

Corciano bimbi

CORCIANO BIMBI 2018

Torna l’appuntamento a misura di piccoli, torna Corciano Bimbi, dal 28 al 29 aprile. Per due giorni, Corciano diventa un castello, un castello incantato, dove giocare e divertirsi. E tutto gratuitamente! Dalle 10:30 alle 19:30, Corciano Bimbi divertirà i vosti figli con tante iniziative ed attività. Ecco alcuni dettagli del programma, che potrete trovare completo a questo link.

CORCIANO BIMBI

L’iniziativa divide la cittadina di Corciano in tanti angoli, ognuno dedicato ad un’attività specifica, che si ripete nel corso della manifestazione o che interessa una singola mattinata o pomeriggio. Le attività sono tantissime. Noi ve ne segnaliamo alcune in questo ricco programma che offre quest’anno Corciano Bimbi.

A Piazza Doni e ai Giardini del Torrione troverete i Gonfiabili. A Piazza Caduti nella mattina di domenica si terrà Poliziopoli, e potrete partecipare ad una caccia al tesoro in cui dovrete catturare un ladro come dei veri poliziotti. Sempre a Piazza Caduti sarà allestito nel pomeriggio del sabato Pompieropoli. A corso Rotelli si terranno i laboratori di orto in cassetta all’angolo bio (tantissimi orari, mattina e pomeriggio di entrambi i giorni). Per i più piccoli, si terrà l’angolo morbido: si tratta di tantissime attività pensate per le mamme e i bambini più piccoli, da 0 ai 12 mesi o da0 ai 3 anni, per giocare con la musica, il corpo o l’inglese. É previsto anche un punto ostetrica e la fascioteca delle mamme.

Le attività saranno animate da Lotus Nascita (28 aprile) e da Il giardino della salute (29 aprile): se abitate vicino a Corciano e siete neo mamme vi consigliamo di cuore di partecipare a più attività possibili, è un’occasione unica! Per i più grandini (dagli 8 anni in sù), si terrà l’angolo del medioevo dove poter cimentarsi con la scherma e il tiro con l’arco storici, in piazza Coragino in entrambe le giornate.

Corciano Bimbi non si dimentica neanche dei genitori. Oltre agli appuntamenti per le neo mamme, segnaliamo gli incontri su DSA e difficoltà scolastiche che si terranno nella giornata del 29. Un’occasione per confrontarsi su temi che sono molto cari a tanti genitori!


Continue Reading
la domenica dei sogni

LA DOMENICA DEI SOGNI-TEATRO FAMIGLIA A SPOLETO

Torna a Spoleto “La Domenica dei Sogni – Teatro Famiglia dai 3 ai 90 anni”. La manifestazione, organizzata dal Comune di Spoleto – Assessorato alla Cultura, ha lo scopo di promuovere l’amore per il teatro tra le giovani generazioni. Nata da un’idea dell’assessore alla cultura Vincenzo Cerami, La Domenica dei Sogni ha visto dal 2009 protagonisti grandi e piccini, intrattenuti dalle migliori compagnie del Paese. La Domenica dei Sogni – Teatro famiglia prevede anche un biglietto a misura di famiglie. L’ingresso è infatti gratuito per i bambini ed i ragazzi fino a 18 anni mentre per gli adulti è di 6 euro. Tutti gli spettacoli si terranno al Teatro San Nicolò.

LA DOMENICA DEI SOGNI: GLI SPETTACOLI

12 febbraio Zeus e il fuoco degli Dei della Compagnia Teatro Verde di Roma.

26 febbraio Un anatroccolo in cucina della Eccentrici Dadarò.

20 marzo L’Arca parte alle otto del Teatro del Buratto.

3 aprile Biancaneve del Teatro delle Quisquilie.

10 aprile A proposito di Piter Pan della Compagnia Teatrale Stilema.

Inoltre, nei giorni dello spettacolo torna anche l’iniziativa La biblioteca va a teatro: sarà possibile il prestito libri per i ragazzi!

Per maggiori informazioni potete contattare i seguenti numeri telefonici: 0743 21 86 15 o 0743 21 86 20/21; oppure scrivere una mail ai seguenti indirizzi: scuolamusicaedanza@comunespoleto.gov.it o iat.spoleto@comunespoleto.gov.it


Continue Reading
FAMIGLIE AL MUSEO SPECIALE PERUGIA

FAMIGLIE AL MUSEO SPECIALE PERUGIA

Come promesso eccoci a parlare di nuovo del F@MU e, soprattutto, a dirvi dove andare in Umbria. In modo particolare abbiamo pensato a due articoli dedicati: Famiglie al Museo Speciale Terni e Famiglie al Museo Speciale Perugia. Due articoli, uno per provincia, per farvi pensare a cosa fare il 9 ottobre insieme a tutta la famiglia!

FAMIGLIE AL MUSEO SPECIALE PERUGIA

In provincia di Perugia la scelta di cosa fare per il F@MU è veramente ricchissima. C’è l’imbarazzo della scelta! Ecco gli appuntamenti divisi per città:

ASSISI

Ad Assisi sarà possibile effettuare gratuitamente la visita guidata alle Domus Romane. La visita alla Piccola Pompei di Assisi inizia alle ore 16:00. Un’occasione unica per visitare un luogo non sempre aperto al pubblico.

BETTONA

Arte sotto sopra! al Museo della Città di Bettona. Le famiglie, guidate dagli operatori di Sistema Museo, scopriranno la magia di essere archeologi! Attraverso la partecipazione attiva ad una simulazione di scavo e rifunzionalizzazione di un reperto archeologico, i bambini saranno stimolati ed educati all’importanza della conoscenza storica attraverso  la partecipazione diretta all’esperienza archeologica in una dimensione di gioco ed allegria. Per informazioni: 075 98 73 47  cunto@sistemamuseo.it.

CANNARA

Presso il Museo della città di Cannara domenica 9 ottobre dalle ore 15:30 alle ore 17:00 sarà possibile effettuare una visita guidata gratuita. Inoltre dalle 16:00 si terrà Crucimosaico. La squadra dei Coccodrilli contro quella dei Pigmei si sfideranno in divertenti giochi enigmistici per scoprire i segreti del mosaico. L’attività è gratuita e adatta ai bambini dai 5 ai 12 anni. Per informazioni: 0742 61 53 00, cannara@sistemamuseo.it.

CITTÁ DI CASTELLO

Presso la Collezione Burri Ex Seccatoi Tabacco si terrà, su due turni, un percorso guidato speciale per famiglie con bambini fino ai 14 anni alla collezione permanente e alla mostra dal titolo “Alberto Burri: lo Spazio di Materia tra Europa e U.S.A.”. La visita guidata sarà strutturata in modo da stimolare attraverso il gioco i bambini presenti, così da renderli parte attiva del percorso. La visita deve essere prenotata al numero 075 85 54 649; biglietto ridotto per genitori, bambini e accompagnatori: euro 10,00 a persona,  comprensivo della visita guidata a tema F@MU, sia alla Collezione permanente che alla mostra temporanea presso la Collezione Burri Ex Seccatoi Tabacco. Orario delle visite: il mattino ore 11:30, il pomeriggio ore 15:30. Per info: museo@fondazioneburri.org.

Presso il Centro delle Tradizioni Popolari di Garavelle, alle ore 15:30 si terrà il laboratorio La tartaruga e la lepre. Il costo dell’iniziativa è di 4 euro, ed è gradita la prenotazione (0758554202; cultura@ilpoliedro.org). Presso la Pinacoteca Comunale di Città di Castello, invece, sarà possibile una visita formato famiglia dalle 15:00 alle 17:00 (costo bambini 4 €; adulti 6€). Il percorso sarà incentrato alla scoperta dei miti e delle leggende nascosti nelle opere del museo (per info e prenotazioni 0758554202; cultura@ilpoliedro.org).

DERUTA

Al Museo di Deruta si terrà Selfie al Museo: colori, emozioni, espressioni. Attraverso un singolare percorso di visita alla scoperta dei colori e le emozioni del Museo Regionale della Ceramica di Deruta, le famiglie verranno invitate a trovare spunti per inediti scatti fotografici. Le immagini più significative verranno utilizzate per la promozione del Museo sulle piattaforme social. L’ingresso è gratuito, ma si consiglia la prenotazione: 075 97 11 000, deruta@sistemamuseo.it.

GUBBIO

Doppio appuntamento a Gubbio! Al Museo di Palazzo Ducale per l’interò pomeriggio si terrà il laboratorio Crea il tuo vestito. L’attività si ispira alla mostra Moda e Potere, realizzata dal 1 al 9 ottobre in occasione del Festival del Medioevo. Si tratta di una selezione di costumi storici scelti per illustrare l’evoluzione dell’abito maschile e femminile tra la seconda metà del Quattrocento e il primo quarto del Seicento. L’attività per i più piccoli sarà svolta in collaborazione con le allieve del corso moda dell’Istituto di Istruzione Superiore “Cassata – Gattapone” di Gubbio. Durante il laboratorio i partecipanti potranno disegnare e poi creare con tecniche non tradizionali i loro abiti, anche ispirandosi a quelli in mostra. Per info e prenotazioni: 075 92 74 298, museo@gubbiocm.it.

Presso il Museo Civico di Palazzo dei Consoli, invece, si terrà Giochi Medioevali Senza Frontiere. Piazza Grande sarà il teatro di appassionanti giochi a squadre per bambini e famiglie (in caso di pioggia i giochi si svolgeranno all’interno della Sala dell’Arengo del Museo Civico di Palazzo dei Consoli). Due i turni di gioco: alle ore 11:00 e alle ore 15:00; il costo di partecipazione è di euro 5,00 e comprende anche la visita a Palazzo dei Consoli. La prenotazione è obbligatoria entro sabato 8 ottobre: 075 92 74 298, museo@gubbioculturamultiservizi.it.

MONTEFALCO

Giochiamo con Benozzo! Occhio al particolare. Il laboratorio gratuito previsto al Complesso Museale di San Francesco invita tutti ad aguzzare la vista. Attraverso l’attenta osservazione dei dettagli che Benozzo ha dipinto nella sua opera, per poi con carta e colori riprodurlo. Per info: 0742 37 95 98, montefalco@sistemamuseo.it.

PERUGIA

Gli atleti ritratti e scolpiti nel Museo dell’Accademia di Perugia, dal Discobolo ai Lottatori, apriranno la strada verso la scoperta dei giochi nell’antichità. Suddivisi in squadre i bambini, dopo una interattiva visita al museo alla scoperta di alcune delle opere più importanti, potranno cimentarsi in antiche competizioni e tornei, scoprendo inaspettate abilità fisiche e mentali. L’attività, consigliata per bambini dai 5 ai 12 anni, si terrà dalle ore 15:30 alle ore 17:00. Si consiglia un abbigliamento sportivo e la prenotazione al numero 075 57 16 233, trabalza@sistemamuseo.it.

Al POST, Centro per la Scienza di Perugia, invece, si terrà il laboratorio La Maglia Celeste. Per non perdere la posizione, impariamo a destreggiarci tra longitudine e latitudine alla scoperta delle coordinate geografiche della Terra. Il laboratorio inizia alle 16:30, dura un’ora e costa 5 euro. Per i genitori è previsto l’ingresso gratuito, incluse le nuove esposizioni sulla mostra astronomica La Tavola Celeste e la nuova sezione dedicata alle onde gravitazionali.

SAN GIUSTINO

Presso Villa Graziani, dalle ore 15:00 alle 16:30, è prevista una visita formato famiglia. Incentrata sul gioco, così come da tema, il percorso consente di godere dello splendido edificio creato da Cantagallina, allievo del Vasari e di visitare il museo in esso contenuto. Il costo dell’iniziativa è di 3 euro per gli adulti e due per i bambini. Per info e prenotazioni: 0758554202; cultura@ilpoliedro.org.

SANT’ANATOLIA DI NARCO

Dalle ore 15:00 alle ore 18:00 al Museo della Canapa si terrà Giochi e gare con la Canapa! Le famiglie con i loro bambini potranno partecipare ad una visita guidata gratuita e alle attività ludiche e laboratoriali del pomeriggio. Tutto basato sulla pianta della canapa, di cui si scoprirà la produzione.  La canapa sarà anche utilizzata nei giochi come il tiro alla fune e il salto alla corda, per proseguire con dei giochi inerenti alla sua tessitura. Ci sarà anche la visione di un episodio del cartoon “L’arte con Matì e Dadà”. Per info e prenotazioni: 0743 61 31 49/78 80 13, didattica@museodellacanapa.it.

SPELLO

Dalle ore 16:00 alle ore 17:30 Art memory. Giochiamo con l’arte di Pinturicchio. Con l’arte si può giocare! Conosciamo i capolavori di Pinturicchio e di altri artisti nella Cappella Baglioni e in Pinacoteca alla ricerca di particolari originali ed aspetti curiosi. Alla fine uno speciale memory a squadre metterà alla prova la nostra capacità di ricordare.
Prenotazione consigliata: 0742 30 14 97, spello@sistemamuseo.it.

SPOLETO

Come si tenevano in forma i popoli del passato? Quali erano gli esercizi fisici praticati ogni giorno? Quali i cibi considerati sani? Lo scoprirete al Museo Casa Romana – Rocca Albornoziana grazie al laboratorio Un Salto nel Tempo. Un operatore didattico sarà il vostro personal trainer e attraverso una serie di giochi, quiz e indovinelli, vi aiuterà ad allenare il corpo e la mente accompagnandovi alla scoperta delle “abitudini sportive” d’epoca romana e longobarda. L’attività si svilupperà a partire dalla Casa Romana, per proseguire lungo le antiche vie della città, dove si svolgeranno divertenti sfide sportive. Si giungerà infine alla Rocca Albornoziana dove è ospitato il Museo Nazionale del Ducato, che custodisce dei preziosi indizi sugli usi e costumi del “popolo delle lunghe barbe”. L’attività inizia alle ore 15:30 e durerà un paio di ore. Per prenotazioni: 0743 22 49 52, spoleto@sistemamuseo.it.

TORGIANO

Il MUVIT Museo del Vino e il MOO Museo dell’Olivo e dell’Olio propongono un laboratorio didattico “a misura di famiglia” pensato per allenare la mente e giocare con la cultura, adulti e bambini insieme. L’attività sarà ispirata al triathlon. Dopo una breve visita guidata, i partecipanti saranno chiamati a “gareggiare” in tre prove. Nella prima dovranno rispondere ad una serie di domande legate alle collezioni dei Musei, andando alla ricerca delle risposte nelle diverse sale. La seconda prevede tanti indovinelli posti da Atena e Bacco in persona che dovranno essere risolti nel più breve tempo possibile.

Infine dovranno realizzare un disegno/oggetto come ricordo/premio da portare a casa. Inoltre, per tutta la giornata sono previsti sconti per la visita con audiovisita ai due musei, l’ingresso è gratuito fino a 12 anni e la  “Mappa Quizzata” è in omaggio per tutti i bambini. La prenotazione è necessaria (entro l’8 ottobre): 075 98 80 200, prenotazionimusei@lungarotti.it.

TREVI

A Trevi il Museo propone l’attività Il Gioca Olio. Durante il percorso di visita i piccoli spettatori, accompagnati da un’operatore, saranno coinvolti in un gioco attivo per essere protagonisti della storia e i segreti della pianta di ulivo e del percorso di  trasformazione delle olive, dalla raccolta alla produzione dell’olio. Info e prenotazioni:  0742 38 16 28, trevi@sistemamuseo.it.

Pronti per tanti giochi e gare al museo?


Continue Reading
foodyland

FOODYLAND

Dal 9 al 11 ottobre al Castello di Campello sul Clitunno si terrà FOODYLAND, tre giorni dedicati alla sana e divertente alimentazione. Insieme a Clea, mascotte dell’evento, bambini e ragazzi, insieme a famiglie ed insegnanti, potranno affrontare i temi della corretta alimentazione.

Le tre giornate di Campello sono parte del più ampio progetto omonimo che ha già portato alla realizzazione di un libro interattivo e multimediale grazie al contributo della Fondazione Giulio Loreti Onlus ed edito da Corebook, pensato per sensibilizzare i bambini e le famiglie a una sana ed equilibrata educazione alimentare.

L’antico borgo del Castello sarà trasformato nel prossimo week end in un percorso ludico didattico dove, attraverso il gioco e le attività esperienziali, grandi e bambini potranno approfondire le tematiche dell’alimentazione, ricreando la città virtuale presente nel mediabook. Laboratori, giochi, dibattiti, incontri con esperti, botteghe del gusto in cui incontrare le aziende  agroalimentari del  territorio,  saranno lo sfondo  delle  giornate dell’evento.
La giornata di venerdì sarà dedicata alle scuole, mentre sabato e domenica le attività del ricco programma saranno aperti a tutti. Per maggiori info: http://www.foodyland.eu oppure potete seguire la pagina facebook dell’evento.


Continue Reading
famiglie-al-museo

LA GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO

Dopo il grande successo delle scorse edizioni si terrà domenica 4 ottobre 2015 la terza edizione della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo. E i numeri sono già in crescita per quest’anno, con più 600 musei aderenti!

L’idea nasce dall’esperienza del portale internet www.kidsarttourism.com, vetrina delle proposte legate alla didattica museale e alla conoscenza dei beni culturali che  strutture museali o associazioni private propongono alle famiglie con bambini.  Pur essendo presenti diverse proposte family friendly, infatti, la scarsa comunicazione tra i Musei e le Famiglie fa si che le due realtà non si incrontrino mai o mai del tutto. Peccato! Perchè questo la giornata Nazionale delle Famiglie al Museo è così importante, un’occasione di incontro e scambio.

Trova qui tutti i Musei che partecipano all’iniziativa in Umbria: sono veramente tantissimi!

Per chi si chiedesse che cosa si potrà fare il 4 di ottobre, sappiate che sarà possibile richiedere il  TACCUINO DELL’ESPLORATORE DEI MUSEI ed anche gli ADESIVI DI MATI’ E DADA’, le mascotte dell’iniziativa e che saranno anche i protagonisti del cartone animato L’Arte con Mati’ e Dada’, proiettato in tanti dei musei aderenti! Saranno loro anche a guidare i bambini nei musei, facendosi trovare presso le opere più adatte a loro! Tantissimi anche i musei con attività ludiche per i più piccoli: la lista è disponibile a questo link, ma èancora in corsol’aggiornamento.


Continue Reading