Tag Archives : fattoria didattica

Leo Wild Park

LEO WILD PARK, PER UN AVVENTURA VICINO CASA

Dove andare in Umbria se si vogliono vedere degli animali insoliti e passare una giornata in tranquillità e relax, nel mezzo della natura? La risposta è al Leo Wild Park, un’oasi a due passi da Todi, dove incontrare zebre, fenicotteri o cammelli. Veramente il luogo ideale per una domenica in famiglia, anche con bambini molto piccoli.

Leo Wild Park: cosa aspettarsi

Il Leo Wild Park non è uno zoo, ma un parco incentrato sugli animali che ospita: cammelli, struzzi, cervi, daini, mufloni, lama, buoi watussi, fenicotteri, bisonti Yak e molti altri. Vivono insieme  animali insoliti alle nostre latitudini, come le zebre o gli Yak, e animali che possono sembrare più comuni ma che in realtà sono a rischio, come la capra Girgentana o il cavallo murgese. L’osservazione degli animali è molto agevole in tutto il parco, anche per i più piccoli. Per far divertire i bambini ancora di più si può portare un binocolo per giocare al giovane esploratore della natura (che guarda solo però!).

Il circuito di visita si snoda lungo un circuito a otto, intorno a due laghetti. Tutto il percorso è facilmente percorribile con passeggini o carrozzine. Oppure con una bicicletta o un triclico! In totale si snoda per un paio di km. Numerose banchine permettono di effettuare delle soste, se ce ne fosse necessità. Nei laghetti è anche possibile la pesca.

Leo Wild Park: cosa ci è piaciuto

Arrivando al Leo Wild Park si nota subito come gli animali stiano bene. Può sembrare ovvio, ma non lo è nelle strutture medio-piccole come queste. La presenza di cuccioli nati nel parco è una riprova (nonchè uno spettacolo!). Le speci sono diverse e varie. Altra caratteristica positiva sono le dimensioni, che lo rendono adatto ad essere esplorato anche da bambini piccoli. La presenza di numerosi spazi in cui poter stendere una coperta per un picnic è un altro punto di merito.

Leo Wild Park: le informazioni utili

Il Leo Wild Park si trova all’interno della riserva Todini, per cui basta seguire le indicazioni per il Relais Todini. La struttura si trova in località Collevalenza e l’uscita consigliata è quella di San Damiano. L’ingresso è possibile durante la bella stagione il sabato e la domenica, dalle ore 10:00 alle ore 19:00. Per gruppi di almeno 15 persone è prevista l’apertura su appuntamento. La zona è ricca di pioppi, per cui se siete allergici basta recarvi dopo il periodo dell’impollinatura. Il parco è dotato di un punto ristoro e dei servizi igenici; non è presente il fasciatoio, ma ci sono tavoli presso il punto ristoro che possono supplire. Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook o contattare il numero 329 56 62 501.


Continue Reading
Aspettando il Natale in Fattoria

ASPETTANDO IL NATALE IN FATTORIA

In Umbria ci sono molte Fattorie Didattiche sparse sull’intero territorio regionale. Il 4 dicembre un gruppo di 10 fattorie darà vita ad uno speciale evento Natalizio. Si tratta di Aspettando il Natale in Fattoria, un evento corale, che si terrà in diverse località umbre. Con Aspettando il Natale in fattoria sarà possibile per i più piccoli fare esperienze di scoperta e conoscenza del terriorio, attività di laboratorio per creare decorazioni con cui rallegrare la casa e merende particolari: tutto a tema Natale ed immersi nella natura. Controllate quale è la fattoria più vicina a voi ed il programma previsto in ognuna. Le attività sono a pagamento (8 euro a persona), comprensive della visita in azienda, del laboratorio e dei materiali; la merenda è inclusa.

Aspettando il Natale in Fattoria

Agriturismo Il Casalino (Gualdo Tadino)

Attività proposta:
Laboratorio dei colori; Alla scoperta del bosco (intera giornata).
Per informazioni e prenotazioni: 075 91 07 4616 – 324 80 99 348; info@agriturismo-ilcasalino.it

La Badia (Località Ammeto – Marsciano)

Attività proposta:
Ghirlande natalizie con intrecci di vimini (pomeriggio).
Per informazioni e prenotazioni: 349 45 10 283; manuela.baccarelli@libero.it

Il canto dell’asino (Località Santa Cristina – Gubbio)

Attività proposta:
Lana: Magia per il Natale; Approccio e trekking con gli asini (solo in caso di bel tempo nel pomeriggio). Per informazioni e prenotazioni: 328 95 75 670; info@ilcantodellasino.it

Mielisa (Montone)

Attività proposta:
Passeggiata con gli animali; Ghirlande natalizie con materiale raccolto nei boschi; Racconti Natalizi (nel pomeriggio). Per informazioni e prenotazioni: 349 78 57 450; info@mielisa.it

Agrileisuretime (Spoleto)

Attività proposta:
Passeggiata con gli animali, Visita in azienda e Attività natalizie (intera giornata). Per informazioni e prenotazioni: 335 68 80 998; antonio@agrileisuretime.com

La collina Incantata (Narni)

Attività proposta:
Con il legno decoriamo l’albero e la tavola di Natale (pomeriggio). Per informazioni e prenotazioni: 0744 75 03 04 info@fattoriaincantata.com

La rosa dei venti (Località P. del Sole – Castiglione del Lago)

Attività proposta:
Creazione di decorazioni natalizie per l’albero e non solo, con semi di cereali e legumi (pomeriggio). Per informazioni e prenotazioni: 335 54 55 622; info@agricolabittareli.it

Agriturismo Borgolaurice (Perugia)

Attività proposta:
Natale in fattoria tra dolcezza e natura (pomeriggio). Per informazioni e prenotazioni: 339 43 43 593; borgolaurice@virgilio.it

Zafferano e dintorni (Sant’Anatolia di Narco)

Attività proposta:
Doni della natura per creare regali. Per info e prenotazioni: 349 52 45 022; info@zafferanoedintorni.it

Colle del sole (Pozzuolo)

Attività proposta:
Decorazioni natalizie con materiale raccolto nel bosco (pomeriggio). Per informazioni e prenotazioni: 335 17 26 704; info@collesole.it


Continue Reading
MIELISA

MIELISA LA FATTORIA DIDATTICA A TUA MISURA

Vorreste vivere un’esperienza in campagna, in modo semplice e familiare?

Bene, Mielisa è il posto che fa per voi.
 Mielisa è una fattoria didattica giovane e piena dell’entusiasmo e della grinta di Elisa, la referente delle attività. È lei che accoglie gli ospiti, siano essi famiglie o scolaresche, e che segue lo svolgimento di tutte le attività possibili in fattoria. Laureata in Agraria e con una lunga esperienza nel settore agrituristico, Elisa è la persona giusta per condurvi ad una scoperta della campagna vissuta con leggerezza, anche per la sua naturale passione a lavorare con i più piccoli. Claudio, il socio di Elisa, e il cane Bernardo completano la squadra ufficiale della Fattoria. Ma avrete modo di conoscere anche il resto delle famiglie di Claudio ed Elisa, in un clima veramente disteso ed accogliente. I laboratori possibili presso la fattoria sono diversi.  Le api di Mielisa, Il miele nettare degli dei, C’era una volta, Orto bimbo, Il sentiero della carezza, Il mondo degli Alpaca: tutti i laboratori presentano una fase di accoglienza, una lezione teorica di tipo interattivo per capire meglio la lezione/ esperienza all’aria aperta e un laboratorio pratico per rielaborare in modo creativo quanto vissuto. È possibile anche prevedere un break o una merenda per spezzare le attività che durano nell’insieme circa tre ore, variando a seconda del percorso scelto.La fattoria si trova a pochi chilometri da Montone, in località Corlo, immersa nella Valle del Torrente Carpina, rinomata per i suoi boschi di Carpini e Quercia, ed è facilmente raggiungibile anche con pullman e pulmini. Per questo è agevolmente raggiungibile dalle scuole.

Per informazioni e maggiori chiarimenti potete contattare Elisa al numero 3497857450 oppure alla mail: info@mielisa.it. Oppure visitate il sito della fattoria: www.mielisa.it.


Continue Reading