Pigiama Party Kids OVS

Tag Archives : Fondo Ambiente Italiano

Uno, due, tre... Bosco!

UNO, DUE, TRE… BOSCO!

Torna Uno, due, tre… bosco! manifestazione dedicata ai bambini arrivata oramai alla sua quinta edizione. Di cosa si tratta? Di un’occasione per passare del tempo di qualità con i propri bambini, all’aria aperta, nella splendida cornice del Bosco di San Francesco (Assisi). Le attività previste per i bambini coniugano divertimento, conoscenza e scoperta della natura. Le attività si svolgeranno prevalentemente presso il Complesso benedettino di Santa Croce con il suo affascinante orto – giardino. Andiamo a sbirciare il programma e non dimenticate che tutte le attività sono solo su prenotazione!

Uno, due, tre… Bosco! Gli appuntamenti

IL GIARDINO SEGRETO

14 maggio ore 16.00

Chi vuole imparare a disegnare piante, fiori, insetti? Se lo siete, il corso di disegno open air alla scoperta del giardino segreto con il bravissimo illustratore di libri per bambini Matteo Gaggia, è quel che ci vuole per voi! Costo a bambino € 6,00.

LE OLIMPIADI DEI GIOCHI DIMENTICATI

21 maggio ore 10:00 – 18:30

Per tutta la giornata ci sarà una grande festa alla scoperta dei giochi di un tempo che metterà in moto la fantasia e la creatività. Corsa coi sacchi, tiro alla fune, ruba bandiera, uovo nel cucchiaio, carriola: una giornata pensata dal FAI per trasmettere ai più piccoli e alle famiglie l’importanza e il piacere di mettere in moto la fantasia e la creatività per inventare giochi semplici e divertenti.
Tornei di giochi a squadre e gare di abilità si susseguiranno per tutto il giorno e si alterneranno ai classici giochi di cortile negli spazi verdi del Complesso di Santa Croce. Costi di iscrizione: bambini € 7,00; adulti e iscritti FAI € 5,00.

IL FANTASTICO MONDO DELLE API

28 maggio ore 15:30

Quanto sono importanti le api nella vita di tutti i giorni? Ce ne rendiamo conto veramente? In un pomeriggio grandi e piccoli potranno capirlo. Con la compagnia di due apicoltori, il pomeriggio si articolerà in una piccola conferenza oranizzata in modo da stimolare domande e risposte e in un fare laboratoriale. In questa, i bambini potranno “toccare-sentire-odorare” l’universo delle api, con un percorso sensoriale a tutto tondo. Prevista anche una fase di degustazioni di mieli per scoprirne proprietà e virtù. Costo: adulti € 7,00; iscritti FAI e bambini € 5,00.

AMICO LUPO

03 giugno ore 20:45

Chi ha paura del lupo? Una serata alla scoperta delle caratteristiche biologiche ed etologiche dei lupi che vivono nei nostri boschi, per lasciarci catturare dal fascino che hanno questi mammiferi e per conoscerne, tra leggenda e realtà, abitudini e storia evolutiva. La biologa Roberta Mazzei avrà il piacere di trattenersi con il pubblico di esperti e meno esperti per una piacevole chiacchierata sui predatori dei nostri Appennini. Costo: adulti € 8,00; iscritti FAI e bambini € 6,00.

LA BELLA E LA BESTIA, la fiaba di M.me Beaumont

11 giugno ore 17.00

Un libro, una storia d’amore, una rosa per unire il destino di una Bestia e di Belle, così diversi nell’aspetto così vicini nel cuore. Venite a scoprire, grandi e piccini, la bellezza dei veri sentimenti.
La fiaba originale di M.me Beaumont vi aspetta al Bosco coi suoi capitoli…

• Una rosa per Belle
• C’era una volta, creiamo una storia insieme
• Davanti allo specchio: la vera Bestia
• Invito al ballo
• Una merenda da favola

Costo dello spettacolo itinerante: adulti e bambini € 7,00; iscritti FAI € 6,00.

Per saperne di più: tel. 075 81 31 57.
Come arrivare: Superstrada E45 Cesena-Orte, seguire le indicazioni per Assisi (SS 75) e poi uscire a Ospedalicchio Sud (SS 147). Arrivati ad Assisi, in fondo al rettilineo, imboccare via San Vetturino fino alle indicazioni dei parcheggi per le autovetture presso il Complesso benedettino di Santa Croce. Altro possibile ingresso, appositamente segnalato, dalla piazza Superiore di San Francesco. Parcheggi consigliati in Assisi: Giovanni Paolo II e San Giacomo.


Continue Reading
Bosco-di-San-Francesco

PASSEGGIANDO: IL BOSCO DI SAN FRANCESCO

Se ci seguite avrete notato che spesso consigliamo iniziative legate al Bosco di San Francesco. Lo facciamo perchè sono sempre attività bene organizzate e svolte in un luogo che da solo merita una visita. Per questo oggi vogliamo proprio parlarvi della nostra!

Il Bosco si compone di due parti molto diverse tra di loro. Accedendo dall’ingresso accando alla Basilica Superiore di San Francesco, inizialmente è una vera e propria selva, ricca di alberi e arbusti, che si apre poi progressivamente a campi coltivati, radure e agli oliveti. Nel fondo valle è anche possibile ammirare il Terzo Paradiso, opera di Land Art del Maestro Michelangelo Pistoletto. Tutto il bosco può essere letto in una triplice chiave: naturale, storica e spirituale.

Visita formato famiglia al Bosco di San Francesco:

L’itinerario è un percorso semplice e accessibile anche ai bambini a partire già dai 4 anni (testato personalmente!). La prima parte è quella più “impervia” a causa del fondo un po’ scosceso e della pendenza, più che altro nella fase di ritorno, ma resta comunque facilmente fattibile. La seconda parte, a partire dal complesso Benedettino di Santa Croce è molto più semplice, in quanto zona piana ed aperta. Si può decidere di effettuare l’intero percorso, oppure fermarsi al complesso di Santa Croce: dipende dalla resistenza dei nostri bambini. L’intero percorso richiede ad un adulto circa 45 minuti, ma con un bambino sotto gli 8 anni i tempi si raddoppiano. Lungo tutto il percorso sono comunque presenti numerose sedute su cui riposare prima di riprendere il cammino. Inoltre, il complesso benedettino è sito in una zona molto ampia in cui riposarsi all’ombra. L’area attrezzata vera e propria per i pic nic è però oltre, arrivando al Terzo paradiso. La visita al bosco di San Francesco con bambini piccoli che non camminano è possibile solo utilizzando fasce o marsupi ergonomici, come abbiamo fatto noi. L’ombreggiatura abbondante rende la gita possibile anche in estate.

Il Bosco di San Framcesco è aperto da aprile a settembre, dal martedì alla domenica (in luglio e agosto anche il lunedì) dalle ore 10:00 alle ore 19:00; nei mesi di ottobre, novembre, dicembre e marzo è aperto fino alle ore 16:00; in gennaio e febbraio è chiuso. A sostegno delle attività del bosco è previsto un contributo all’ingresso di 5 euro; è possibile effettuare anche visite guidate, prenotandole. Per maggiori informazioni visitate il sito.


Continue Reading