Speciale Denim OVS - Scopri l'offerta

Tag Archives : Galleria Nazionale Umbra

Tutta l'Umbria una mostra

SCOPRENDO TUTTA L’UMBRIA: PERCORSI PER BAMBINI E FAMIGLIE

In questi giorni si è aperta presso la Galleria Nazionale dell’Umbria TUTTA L’UMBRIA UNA MOSTRA. Si tratta di un percorso nell’arte umbra tra Medioevo e Rinascimento, curato da Marco Pierini e Cristina Galassi. La mostra riprende le fila della “Mostra di arte antica umbra” del 1907, riproponendo la sorprendente ricchezza di forme d’arte che fiorirono in Umbria in quel periodo storico.

A prescindere dalla visita libera della mostra, sono stati creati dei percorsi guidati, compresi nel prezzo del biglietto d’ingresso e attivi tutti i fine settimana fino al 10 giugno 2018. I percorsi, intitolati Scoprendo tutta l’Umbria, sono pensati sia per gli adulti che per le famiglie con bambini. L’idea è quella di avvicinare i partecipanti all’esperienza espositiva attraverso il confronto e il dialogo con la storia, con un approccio inconsueto, divertente e coinvolgente. Ma vediamo insieme più nel dettaglio di cosa si tratta!

SCOPRENDO TUTTA L’UMBRIA JUNIOR

Scoprendo tutta l’Umbria Junior è un percorso di visite e laboratori per bambini da 4 a 7 anni, della durata di 60 minuti. Oltre alle visite sono previsti tre laboratori didattici. Lo scopo è quello di analizzare forme, colori, dimensioni delle immagini, per poi individuarne il ruolo all’interno della composizione generale. I bambini verranno stimolati a riflettere sulla diversa funzione dei soggetti all’interno di una scena narrativa, quelli inseriti come mero motivo decorativo e quelli presenti con una precisa funzione simbolica. Si esploreranno anche i materiali usati dagli artisti per svelare i dietro le quinte del processo creativo di un’opera, attraverso il Carrello dell’Arte, con le sue ante, sportelli, ripiani, tasche tattili e contenitori vari. I titoli dei laboratorori sono:

Forse non tutti sanno che. Quando a raccontare storie sono gli animali (25 Marzo).

Una volta nella bottega. Alla scoperta dei materiali e delle tecniche artistiche (20 Maggio).

A ciascuno il suo. Caccia ai simboli noti e meno noti nell’iconografia medievale e rinascimentale (3 Giugno).

SCOPRENDO TUTTA L’UMBRIA YOUNG

Il percorso Scoprendo tutta l’Umbria Young è rivolto ad un pubblico tra i 7 e i 12 anni, e comprende una visita guidata della durata di 60 minuti. I ragazzi verranno guidati all’interno del percorso espositivo e verranno messi alla prova con domande, suggestioni, piccoli giochi ed esercizi visivi stimolando l’osservazione delle immagini finalizzata all’apertura di un dialogo collettivo. Con l’ausilio di alcuni strumenti e materiali verranno analizzati gli antichi mestieri e le maestranze che hanno reso possibile la creazione del prestigioso patrimonio storico-artistico regionale. I giovani saranno invitati ad osservare, ricercare e riprodurre motivi decorativi, iconografie e dettagli realizzati nelle opere esposte al fine di approfondire la conoscenza degli stili e delle tematiche più frequentemente presenti nella mostra. In questo modo saranno protagonisti attivi dell’esperienza museale. I percorsi Young saranno attivi da sabato 17 marzo, dalle ore 18:00 alle ore 19:00.

Ricordiamo che tutte le visite guidate e i laboratori sono gratuiti e riservate ad un pubblico di max 30 persone. Per questo è necessaria la prenotazione scrivendo a:
gan-umb.servizieducativi@beniculturali.it, oppure telefonando al numero 075 58 66 84 11 (lun./ven. 9.30 – 14.30).

L’ingresso a mostra e museo è di € 8,00  (biglietto intero) e € 4,00  (ridotto). Per gli aggiornamenti in tempo reale vi invitiamo a seguire l’evento su Facebook. Infine, per chi avesse modo, non dimenticate che sono previste delle visite rivolte anche specificatamente agli adulti.


Continue Reading
GiocaMusei

GIOCAMUSEI: AVVENTURE MERAVIGLIOSE!

Dal 5 novembre al 3 dicembre torna la quarta edizione di GiocaMusei a Perugia, l’evento dedicato ai bambini ed alle loro famiglie, ideato e organizzato da Sistema Museo per scoprire musei e luoghi suggestivi della città. Cinque appuntamenti trasporteranno i bambini in mondi pieni di fantasia, con esperienze di visita alle strutture museali insolite e laboratori creativi. I musei si trasformano in colorati spazi di racconto, così come le opere in divertenti strumenti di apprendimento.

Le diverse attività di GiocaMusei sono pensate per bambini fra 4 e 10 anni, fatta eccezione per il primo appuntamento, domenica 5 novembre in Galleria Nazionale, riservato ai più piccoli, da 2 a 5 anni. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti per i bambini e a numero chiuso (massimo 25 partecipanti). Si consiglia pertanto di prenotare per tempo al numero 075 57 21 009 o scrivendo all’indirizzo perugia@sistemamuseo.it. Dove previsto, l’ingresso è a pagamento per i soli adulti accompagnatori. Ma vediamo in dettaglio cosa ci propone l’appuntamento autunnale con GiocaMusei.

GIOCAMUSEI #4, il programma

I COLORI PARLANTI

Galleria Nazionale dell’Umbria

Domenica 5 novembre ore 16:00

Lettura animata vietata ai maggiori di 5 anni: gli artisti dipingono segni vestiti dei colori delle emozioni, come nelle opere di Hans Hartung E tu di che colore sei? Scopriamolo insieme al Mostro dei Colori!

NON È CIÒ CHE SEMBRA 

Fuseum Parco museo di Brajo Fuso

Domenica 12 novembre ore 10:00

Trasformiamo i materiali di ogni giorno: un luogo magico, un bosco da fiaba abitato da creature insolite è il regno della fantasia dove con i materiali che usi tutti i giorni potrai creare oggetti diversi e originali ispirandoti ai lavori del geniale artista Brajo Fuso. Ingresso alla struttura a pagamento solo adulti: euro 4,00.

POP-UPERUGIA

Museo dell’Accademia

Sabato 18 novembre ore 16:00

I monumenti e i paesaggi di Perugia diventano un pop-up: piccole e grandi vedute, dettagli in primo piano e fondali naturalistici o architettonici: scopriamo in quanti piani possiamo scomporre un paesaggio e trasformarlo in un pop-up. Ingresso alla struttura a pagamento solo adulti: euro 4,00.

ORFEO L’INCANTATORE 

Mosaico romano di Santa Elisabetta

Venerdì 24 novembre ore 16:00

Alla scoperta del grande mosaico romano e dei suoi segreti: cosa si nasconde in un’Università? Un gigantesco pavimento a mosaico di epoca romana che racconta un’antica storia e una fantastica leggenda legata a miti del passato. Al termine della visita si procederà con la realizzazione di un piccolo elaborato a mosaico (sede: via A. Pascoli – presso Facoltà di Chimica dell’Università degli Studi di Perugia).

IL MIO AMULETO PORTAFORTUNA 

Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria

Domenica 3 dicembre ore 16:00

Cornetti rossi, code di tasso, strani talismani… la Collezione Bellucci: cornetti rossi, code di tasso, piccoli metalli e strani talismani da sempre ci hanno incuriosito e ogni civiltà ne ha tramandato il significato. Scopriamo insieme cosa nasconde la collezione Bellucci e realizziamo insieme un amuleto portafortuna.

I prodotti realizzati rimangono ai partecipanti.

Maggiori info sul sito www.sistemamuseo.it  o sulla pagina FB dedicata all’evento GiocaMusei Perugia.


Continue Reading
GiocaMusei 2016

GIOCAMUSEI 2016: DA NON PERDERE

Tornano le visite-gioco e i laboratori gratuiti per bambini dai 4 ai 10 anni di GiocaMusei 2016. Una bella occasione per loro e le loro famiglie di divertirsi e giocare, a spasso tra i musei di Perugia. La nuova edizione consiste in 4 appuntamenti presso alcuni dei musei gestiti da Sistema Museo. I musei si trasformeranno in colorati luoghi di racconto, così come le opere in divertenti strumenti di apprendimento. Si parte sabato 19 novembre e si chiuderà giovedì 8 dicembre.

Tutti gli appuntamenti inizieranno alle ore 16:00 e dureranno circa 2 ore. Tutti i laboratori sono gratuiti per i bambini e sono a numero chiuso (massimo 25 partecipanti). Per gli adulti accompagnatori è previsto un biglietto di ingresso al museo: Galleria Nazionale dell’Umbria (euro 8,00), Pozzo Etrusco (ridotto euro 2,00), Museo dell’Accademia (ridotto euro 3,00), Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria (euro 5,00). Si consiglia la prenotazione telefonando al numero 075 57 21 009 o scrivendo una mail a perugia@sistemamuseo.it. Scoprite con noi tutte le date e gli appuntamenti e correte a prenotare!

PROGRAMMA GIOCAMUSEI 2016

Sabato 19 novembre ore 16.00 – Galleria Nazionale dell’Umbria

LA SCATOLA MAGICA – Giochiamo con la prospettiva e le illusioni ottiche

Un divertente percorso fra le opere più importanti della Galleria ci aiuterà a scoprire come gli artisti hanno dipinto i personaggi ed i paesaggi in cui sono immersi… come avranno fatto? Hanno saputo ingannare la nostra vista? Fra giochi interattivi, illusioni ottiche e prospettive distorte avventuriamoci alla scoperta dei dipinti della Galleria, costruendo infine la scatola magica della prospettiva da portare a casa!

Sabato 26 novembre ore 16.00 – Pozzo Etrusco

ETRUSCHI ANTICHI INGEGNERI – Simuliamo gli incastri di pietra

Dopo aver osservato curiosamente il Pozzo etrusco, uno dei monumenti più suggestivi di Perugia, scopriamo l’antica tecnica costruttiva attraverso un laboratorio in cui ricostruiremo, con la plastilina, uno dei suoi elementi fondamentali… la chiave di volta!

Sabato 3 dicembre ore 16.00 – Museo dell’Accademia

LAVORI IN BIANCO – All’opera con il non colore!

Ma perché le sculture dell’Accademia sono tutte bianche? Avranno perso il colore per lo spavento? Dopo averlo scoperto sperimentiamo insieme cosa vuol dire realizzare una vera e propria opera di scultura. Sei pronto a metterci le mani?

Giovedì 8 dicembre ore 16.00 – Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria

A COSA GIOCHIAMO? – Attività/laboratorio su giochi e giocattoli antichi

Trottole, dadi, filetto… un salto nel passato alla (ri)scoperta di giochi e giocattoli ancora oggi divertenti! E oltre a conoscerli, impariamo a costruirli. Ps Non portare il cellulare!


Continue Reading
galleria-nazionale-umbra

MINI TOUR FORMATO FAMIGLIE ALLA GALLERIA NAZIONALE UMBRA

La Galleria Nazionale Umbra, con il suo ricco catalogo, merita un posto di onore nel panorama artistico e museale italiano. La sua ricchissima esposizione, disposta su due piani, occupa circa 4000 mq. Beato Angelico, Arnolfo di Cambio, Gentile da Fabriano, Benozzo Gozzoli, Piero della Francesca, ma anche il Pinturicchio e il Perugino: la collezione è ampia ed abbraccia il periodo dal XIII al XIX secolo principalmente.

Ma si possono portare dei bambini dentro una galleria del genere? Una galleria che a vederla tutta con una visita guidata due ore non bastano? Una galleria piena di dipinti e statue delicate, da non toccare? Per potersi si può: sono anni che le scolaresche hanno modo di visitare la Galleria Nazionale Umbra, già a partire dalla scuola dell’infanzia. Ma sarà possibile con mamma e papà? Sì, se si riesce a trasformare in gioco la visita! Basta un carrello pieno d’arte e un percorso su misura di bambino, ed ecco il mini tour per famiglie è servito.

La Galleria nazionale umbra formato famiglia

La visita alla Galleria nazionale Umbra per famiglie è un percorso specificamente pensato per loro, e basato sulla grandissima esperienza di Sistema Museo e del suo personale, maturata in anni di lavoro con le scuole. Il taglio della visita, come ovvio che sia, è quindi su di loro, i bambini, che devono essere coinvolti e che non hanno tempi di attenzione molto prolungati. I genitori, però, possono comunque godere di alcuni momenti dedicati durante la visita, mentre i piccoli sono impegnati in un’attività in autonomia.

Non esiste un percorso standard: le opere e le attività vengono calibrate in base al gruppo coinvolto. Sono possibili visite con bambini a partire dai 4 anni fino alle scuole medie, fasce di età che richiedono forme di interazione molto diversa. Centro di tutta la visita, insieme alla galleria, è il carrello dell’arte, supporto mobile per le attività di sperimentazione, dai travestimenti alle manipolazioni.

La visita formato famiglia deve essere prenotata almeno qualche giorno prima (199 151 123; callcenter@sistemamuseo.it; trabalza@sistemamuseo.it) e ha un costo di 40 euro a gruppo, oltre al biglietto di ingresso, che per i ragazzi sotto i 18 è comunque gratuito. Questo significa che un gruppo di tre famiglie con uno o due bambini dovrà spendere per ingresso alla galleria e visita tra i 16 e i 20 euro, paragonabili ad un ingresso al cinema per due adulti. Inoltre, la Galleria Nazionale Umbra è anche uno dei musei statali a ingresso gratuito durante la prima domenica del mese, grazie all’iniziativa #domenicalmuseo. In questo caso si deve pagare il solo costo della visita.


Continue Reading