Speciale Denim OVS - Scopri l'offerta

Tag Archives : halloween

Halloween in Umbria

HALLOWEEN IN UMBRIA: TANTI LABORATORI E ATTIVITÁ

Ci siamo quasi: Halloween sta per arrivare. Come avete deciso di festeggiarlo? Se cercate idee per passare qualche ora allegra e creatività dedicata ad Halloween in Umbria, ecco le attività da noi selezionate per voi.

Tutti gli appuntamenti di Halloween in Umbria

Per festeggiare Halloween in Umbria non c’è bisogna di aspettare il 31: i primi laboratori iniziano questo fine settimana!!

Dinolanterne misteriose. Illumina la notte di Halloween con i nostri amici dinosauri

A Terni, presso il Paleolab il giorno sabato 28 ottobre alle ore 17:30, si terrà un evento ricreativo per bambini e famiglie dal titolo Dinolanterne misteriose. Illumina la notte di Halloween con i nostri amici dinosauri. I bambini saranno invitati a giocare con barattolini, carta velina, colori a tempera e sagome di dinosauro, per creare delle magiche lanterne che ricorderanno la tradizionale zucca di Halloween. L’evento comprende sia l’attività ludica, sia una piccola merenda ed è indicato per bambini dai 4 ai 10 anni; il costo è di € 3,00 a partecipante. Per maggiori info: paleolabterni@gmail.com, oppure potete contattare i numeri 0744 33 41 33, 340 41 88 488,

Pre-Halloween Party

Al POST di Perugia, domenica 29 ottobre si terrà una vera e proprio festa in maschera, la più mostruosa della città! Ma anche un laboratorio sui pipistrelli e il loro mondo oscuro e un intrattenimento teatrale da BRRRRRIVIDIIII.  Il costo del biglietto è di € 10,00; la prenotazione è obbligatoria al numero 075 57 36 501; la festa si terrà dalle ore 16:30 alle 18:30 e… mi raccomando: tutti in maschera!

Mostri da paura al museo

Al Museo del Laterizio e delle terracotte di Marsciano alcuni mostri si sono intrufolati all’interno. Sarà possibile scovarli e stanarli dai loro nascondigli?
Ogni bambino dovrà poi creare il proprio mostro da far danzare e recitare nel teatrino delle ombre insieme agli altri. Quale sarà il più spaventoso? L’appuntamento è per martedì 31 ottobre alle ore 16:00. L’attività, che durerà circa un’ora e mezza, è per bambini dai 5 ai 10 anni, ha un costo di € 5,00 a bambino ed è obbligatoria la prenotazione. Per info e prenotazioni: marsciano@sistemamuseo.it; 075 87 41 15.

Halloween in mostra!

Presso gli spazi della mostra Extinction a Gubbio, martedì 31 ottobre si terranno due attività. Dalle ore 14:30 si terrà il laboratorio creativo per bambini Dinomaschere e Lanterne. L’attività è senza prenotazione ed è compresa nel costo del biglietto di ingresso. I bambini potranno dare sfogo alla fantasia, creado maschere colorate da indossare per interpretare i dinosauri preferiti, dal temibile T-rex, al mitico triceratopo oltre a costruire le lanterne per la Sauronotte. La Sauronotte si terrà dalle ore 20:00, con prenotazione obbligatoria scrivendo a gubbio@dinosauricarneossa.it. Si tratta di una suggestiva visita guidata in notturna in cui, muniti di lanterne e complici le tenebre, si andrà alla scoperta dei dinosauri. Un modo suggestivo per festeggiare Halloween in Umbria! Il costo è di € 10,00 a persona.

Laboratorio di Harry Potter

Cambio di atmosfera per un pomeriggio originale, divertente ed istruttivo con “esperimenti magici”, in un’atmosfera stile Hogwarts! Dalle ore 16:30 alle ore 19:00, presso il Laboratempo di Assisi. Nella prima parte del pomeriggio lo smistamento dei bambini nelle quattro case di Hogwarts, per poi passare al vero e proprio laboratorio, con semplici esperimenti di chimica con ingredienti di uso quotidiano (acqua, sale, limone, aceto, sapone ecc…) per scoprire che è veramente facile diventare maghetti e streghette ed essere capaci di creare nuvole dal nulla o di far muovere l’acqua senza toccarla! Il laboratorio è solo su prenotazione (chiamate il numero 393 94 16 600), verrà attivato con un minimo di 8 persone ed ha un costo di € 10,00 a bambino; la fascia di età per cui è pensato è 6-10 anni.

Halloween al CAOS

A Terni martedì 31 ottobre alle ore 16.00, si terrà l’evento gratuito Trick or Treat? L’attività è gratutita e si svolgerà al CAOS (Centro Arti Opificio Siri) e al Museo Archeologico di Terni, in centro città. I  bambini saranno invitati a partecipare ad attività, giochi e laboratori creativi e avranno la possibilità di esplorare e vivere gli spazi museali avvolti dalla magica e spettrale atmosfera di Halloween. Per maggiori info: 340 41 88 488; museoarcheologicoterni@gmail.com.


Continue Reading
halloween

HALLOWEEN LA FESTA CHE PIACE AI BAMBINI

Conto alla rovescia per la festa più mostruosa dell’anno, ma anche la più divertente, quella che piace tanto ai più piccoli. Perché la notte di Halloween è sì la notte dei mostri, ma nel loro immaginario sono mostri buoni, simpatici, un pò maldestri e cialtroni; e pazienza se si tratta di una festa “importata” che fa storcere il naso a molti. A tutti i bambini piace e quindi perché non vederla come una sorta di “carnevale d’inverno”, senza per questo profanarne il significato?

DIVERTIAMOCI CON HALLOWEEN

La festa di Halloween è anche una festa con tanti preparativi: la tradizione della zucca intagliata “scaccia streghe”, ha oramai contagiato tutti. Sono moltissimi i negozi che ne vendono di tutte le forme e grandezze, unico imperativo è che sia arancione e poi basta dar sfogo alla fantasia per intagliarla più spaventosa che mai.

Tantissimi i lavoretti homemade che potete fare con i bambini e che serviranno ad addobbare la casa, ad esempio IL RAGNO CARLO MAGNO, facile da realizzare e con pochi materiali e potete anche cimentarvi in una seduta di cucina per realizzare golosi MUFFIN DI ZUCCA.

Halloween è anche sinonimo di Dolcetto Scherzetto? ed è oramai un rito sentir suonare il campanello di casa al calar del sole, aprire la porta e trovarsi davanti degli scugnizzi allegri e festanti, alla faccia dei mostri e delle streghe. Sempre per le idee fai da te, potete seguire il nostro tutorial per un FUORIPORTA PER DOLCETTI.

Halloween è travestimento: scheletri, ragni, vampiri, pipistrelli, niente fa paura se è incorniciato da gridolini e risate. Anche la maschera più cupa, nell’ultima notte di ottobre, non fa paura a nessuno.

Halloween infine è festa. Una festa che dura lo spazio di una notte, per i più piccoli giusto qualche ora, ma è una festa così allegra e rumorosa che non sembra evocare niente di spaventoso.

A breve tutti gli appuntamenti della regione.


(Su alcuni dei link dell’articolo, Umbria for Mummy ha un’affiliazione e ottiene una piccolissima quota dei ricavi, senza variazioni di prezzo per te. Comprando attraverso di essi ci aiuti a portare avanti il nostro progetto).

Continue Reading
halloween in Umbria

HALLOWEEN IN UMBRIA: GLI APPUNTAMENTI

Halloween è una delle feste che mette più in disaccordo, specialmente tra noi adulti, che la riteniamo a torto o a ragione, una cosa che non ci appartiene. Eppure ai nostri figli piace ed è difficile trovare un bambino che non sia attratto dal fascino di zucche, ragni, vampiri e fantasmi. Per questo sempre più famiglie si sono adattate in un modo o nell’altro ed in questo periodo corrono alla ricerca di modi divertenti per festeggiare Halloween in Umbria.

Noi vi diciamo quali sono gli appuntamenti per la giornata del 31 ottobre, certi che vi divertirete anche voi, non solo i vostri figli.

Halloween in Umbria

Tra le cose che si possono fare nella notte più paurosa che c’è, e nell’ambito degli appuntamenti Il Bosco Anche Di Nottelunedì 31 ottobre ore 17:30 appuntamento con i pipistrelli presso il Bosco di San Francesco (Assisi), Complesso Benedettino di Santa Croce; portiamo i nostri bambini e andiamo noi stessi alla scoperta del popolo della notte più misterioso che c’è, il quale, in seguito a credenze popolari, è sempre circondato da paure infondate e false informazioni. Attraverso attività laboratoriali, giochi e racconti, il mondo dei Pipistrelli ci sembrerà più vicino e riusciremo a sfatarne le più nefaste leggende. Di sicuro un Halloween diverso, all’insegna del divertimento e della conoscenza, ma sempre molto suggestivo. A cura di Studio Naturalistico Hyla. Il costo per la partecipazione sia per gli adulti che per i bambini è di € 6,00 (info e prenotazione: 075 81 31 57 Cell. 329 20 26 150; faiboscoassisi@fondoambiente.it)

Il Post di Perugia organizza per domenica 30 ottobre la festa più mostruosa della città. A partire dalle ore 16:30 fino alle ore 18:30, festa in maschera con laboratori a tema per conoscere tutti i segreti di questa tradizione celtica. Costo del biglietto € 10,00.

Un esperienza da brividi in un posto da favola, vi aspetta invece a Narni. Lunedì 31 ottobre a partire dalle ore 17:30 presso i Giardini di San Bernardo potrete partecipare alle letture stregate aspettando la notte di Halloween e dalle ore 18:30 avventurarvi per il tradizionale giro nelle case al suono di “dolcetto o scherzetto?”. Per info e iscrizioni 0744 71 52 08, iat.beatalucia.narni@gmail.com. Alle ore 20:00, al Museo Eroli, si continua con cena e attività tematica da brividi.
Info e iscrizioni: 0744 71 71 17, 328 07 46 383, narni@sistemamuseo.it.

Presso il Museo di Marsciano, dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni, laboratorio gratuito a tema, dalle ore 16:00 e fino alle 17:30, Mostruosi Mostri Al Museo: Il Mestolo Magico, tutti i bambini potranno creare da soli il loro mestolo magico, ascoltando le storie dello stregone Barbibus e gustare una merenda da brivido. Consigliatissimo trasvestirsi! Prenotatevi al numero 075 87 41 152.

Presso il Museo del Monastero delle Orsoline a Calvi dell’Umbria si terrà sabato 29 alle ore 16:00 una lettura animata. Ovviamente saranno letture da brivido! (evento gratuito, per info e prenotazioni: peciarolo@sistemamuseo.it; 393 92 36 424; 0744 71 042).

Infine, ve lo ricordiamo tutti gli anni, a Città di Castello, Rione San Giacomo, dalle ore 21:00, lunedì 31 ottobre è la Notte Del Grande Cocomero; un rione intero a tema Halloween dove il motto, però, non è spaventare, ma divertire, con decine di spettacoli e tanti artisti di strada e ancora La cartomante, La casa di Dracula, il Mago Merletto e per i più coraggiosi La casa degli Orrori.


Continue Reading
notte-grande-cocomero

HALLOWEEN IN UMBRIA

Halloween è alle porte ma non sapete come festeggiarlo? Ecco qualche proposta pensata per voi:

A Montone, dal 29 Ottobre al 1 Novembre, c’è LA FESTA DEL BOSCO, dove potrete gustare e apprezzare tutti i prodotti del bosco e del sottobosco, dalle castagne, ai tartufi, funghi e vino novello. Spettacoli e animazione cariche d’atmosfera proprio in considerazione di questa particolare festa e un programma particolarmente ricco per le giornate del 31 Ottobre e 1 Novembre. Festival dei burattini, caccia al tesoro per famiglie e alle ore 21:00 Spettacolo con fuoco e fiamme. Il servizio navetta, dal parcheggio al centro storico, sarà effettuato con carrozze e calessi a cavallo.

A Città di Castello, torna LA NOTTE DEL GRANDE COCOMERO. uno spettacolo in strada e per le vie dei Rioni. Si va dal classico “dolcetto o scherzetto” per i più piccoli, alle cene a tema, parata di zombie, trampolieri e il concorso “La maschera più bella” e poi, per i più coraggiosi, La Casa degli Orrori.

HALLOWEEN PARTY al RAMBA ZAMBA di Santa Maria degli Angeli.

Se volete qualcosa di creativo per i vostri bambini, invece la Libreria Grande di Ponte San Giovanni, organizza per venerdì 30, LABORATORIO DI HALLOWEEN dedicato ai bambini dai 5 ai 9 anni. Prenotazioni allo 075/396343


Continue Reading
la-scienza-in-zucca

LA SCIENZA IN ZUCCA

Riaprono le officine della domenica del Post, il museo della scienza dove ogni bambino può diventare un piccolo scienziato. Sabato 31 ottobre, in occasione di Halloween, in collaborazione con Loretta Bonamente che curerà l’intrattenimento teatrale, si terrà La scienza in Zucca. Tutti i vampiri, le streghe e i lupi mannari disponibili nel pomeriggio sono attesi, per la più mostruosa delle feste. Tutti i partecipanti saranno coinvolti in una spaventosa animazione teatrale e in uno “zuccoso” laboratorio.

Si consiglia di venire orridamente mascherati.

Costo: 10 € (comprensivo di una gustosa merenda) – durata: dalle 16.30 alle 18.30; età consigliata: 3 – 11 anni.

Prenotazione abbligatoria: tel. 075.5736501


Continue Reading
halloween

HALLOWEEN: TANTE IDEE IN RETE

Oramai è fatta. Domani è Halloween e voi ve lo siete quasi dimenticato: eccoci! Vi aiutiamo a metterci una pezza! Volete idee creative in rete? Bene, non googlate. Abbiao trovato noi per voi le più belle. Fatene buon uso!

Iniziamo con qualche idee che fa molto atmosfera di paura. Come i ragni di pompon di IsLaura: deliziosi vero? E pure facili da realizzare. E che dire delle Batpigne della nostra amica Ilenia di Penso+invento+creo? Anche queste meravigliose!

Nel disgraziato caso che voi abbiate promesso a vostro figlio una festa di Halloween con i suoi amici e poi ve ne siate dimenticate, ecco in idea veramente carina e riciclosa di Laura di I colori di Laura. E due palloncini a forma di zucca? Beh, senza non sarebbe una vera festa! E non vi dimenticate i vestiti da mostri!

Se volete fare tutte decorazioni zuccose, passate da Alessia, che a sua volta ne ha selezionate tante. Ma non ha visto la zucchetta pompon di Ciocco Mamma.

Se invece volete passare solo un pomerggio creativo, allora potete cimentarvi con i personaggi paurosi a misura… di mani di bambino di Pane, amore e creatività.
E non vi dimenticate il rito del dolcetto- scherzetto!


Continue Reading
dolcetti-di-halloween

FUORIPORTA PER DOLCETTI DI HALLOWEEN

Un’idea divertente per la serata di Halloween potrebbe essere quella di appendere fuori dalla porta delle caramelle o dei dolcetti in modo che i bimbi che passano possano servirsi da soli.

Per realizzarlo bastano davvero pochi scampoli di feltro, del filo da cucito e un po’ di fantasia.

  • Ritagliamo dal feltro arancione dei rettangoli della misura che desideriamo (fig.1).
  • A questo punto, uno alla volta, cucire con il punto festone tutti e quattro i lati del nostro portacaramelle (fig.2,3,4).
  • Siccome poi le idee migliori vengono sempre in corso d’opera (era la prima volta che realizzavo questo progetto), con un bicchiere disegnate e poi ritagliate su un lato un semicerchio, per facilitare la presa delle caramelle. Volendo potete farlo già all’inizio quando vi preparerete tutti i pezzi da ritagliare (fig.5.6)
  • Ora non vi resta che mettere il gancetto di feltro su lato posteriore per appenderlo, fermando il tutto con un po’ di colla a caldo.

Poche decine di minuti, tante caramelle e i bimbi saranno divertiti e felici!

Questo “mostruoso” tutorial ce lo regala Serena di Fairy Creativa, la maga del feltro, capace di realizzare qualunque cosa voi vogliate: chiedete e vi sarà fatto.

Per conoscere meglio cosa sa realizzare, vi segnaliamo il sito www.fairycreativa.blogspot.it ed il suo negozio on line in ARTESANUM, basta cliccare QUI per l’accesso.

Noi intanto vi diamo un assaggio sempre a tema HALLOWEEN.

 


Continue Reading
cup-cake

CUP CAKE ALLA ZUCCA, BUONI E VERDUROSI

Hallowen è alle porte, e anche se non è una festa nostrana, perchè non festeggiarla in cucina, con dei cup cake alla zucca? Buoni e nutrienti sono un modo come un altro per nascondere verdura in qualcosa di molto goloso agli occhi dei bambini.

Cup cake alla zucca

Ingredienti:

150 ml olio di semi di mais
200 g zucchero di canna
2 uova
225 g farina di farro
1 cucchiaino e mezzo di cremor tartaro più mezzo di bicarbonato (si può sostituire con 1 e mezzo di lievito chimico)
1 cucchiaino di cannella,
1 ccucchiaino di zenzero,
1/2 c. noce moscata
350 g zucca

Accendere il forno a 180°C.
Cuocere la zucca a vapore  senza farla spappolare. Schiacciarla con una forchetta e far freddare la purrea. In alternativa, per mantenerla meno acquosa, si può cuocerla a 190°C in forno, coperta con la pellicola di alluminio.

A questo punto si deve procedere come solitamente si fa con i muffin, tenendo separati gli incredienti liquidi da quelli solidi. Miscelare prima farina, zucchero e cremor tartaro. A parte, miscelare le uova e l’olio. Unire i componenti liquidi ai solidi. Incorporare la purrea di zucca completamente fredda. Mettere negli stampini immediatamente e cuocere per 25-30 minuti. Una volta freddi si posso volendo guarnire. Un’ottima crema di copertura è la glassa al philadelphia, che si realizza con 150 g di philadelphia, 50 g di burro e 100 di zucchero a velo, mischiati molto velocemente insieme. Sopra, si può decidere di rifinire con un frutto secco, qualche scaglia di cioccolato o magari uno zuccheri a tema hallowen! Buon appetito!


Continue Reading
ragno carlo magno

HALLOWEEN CON RAGNO CARLO MAGNO

A quale bambino non piace Halloween? Il mio ne sta parlando da quasi un mese, complice l’asilo e i lavoretti a tema che fanno, le maschere nelle vetrine dei negozi ed il ricordo del rito della zucca che abbiamo sempre fatto, oramai non c’è giorno o quasi che non chieda “Quando arriva Halloween?”. Tra l’altro ha ben chiaro di che festa parliamo, dei mostri, fantasmi, ragni e tutti gli altri protagonisti e sempre più spesso, si cimenta in disegni a tema. Quello che vi proponiamo oggi è il risultato di una domenica in casa in cui ci siam divertiti ad anticipare i tempi e a creare qualche decorazione per la festa.L’idea, il progetto e il tutorial è di Micol Blanchard di www.progettoinfanzia.net, un blog ricco di consigli e suggerimenti su cosa poter fare con i bambini e come realizzare le mille idee creative che ci vengono in mente.

Andate a vedere e scoprirete un mondo bellissimo dove poter attingere.

Noi oggi vi presentiamo la magnifica idea del Ragno Carlo Magno, facile da realizzare e di sicuro effetto. I vostri bambini ne andranno pazzi!

MATERIALE OCCORRENTE:

una scatola di formaggini o altro formaggio, tempera nera, pennello, colla, righello, pennarello, forbici, cartoncino nero, cartoncino arancione.

PROCEDIMENTO:

Con la tempera nera dipingere la scatola, mentre si asciuga, preparate le 8 zampe.
Aiutandovi con un righello tracciate sul cartoncino nero 4 righe creando strisce lunghe 18 cm x 1cm, ritagliate.
Ora piegate il primo cm da ambo i lati, uno vi servirà come base appoggio e l’altro per incollare la zampa all’interno della scatola. Procedete con una terza piegatura a circa 6 cm. Le zampe esterne anteriore e posteriori sono pronte.
Per le zampe centrali ritagliate 4 strisce lunghe 9 cm per 1cm. Ora piegate il primo cm da ambo i lati, uno vi servirà  come base appoggio e l’altro per incollare la zampa all’interno della scatola. Procedete con una terza piegatura a circa 6 cm.
Per gli occhi, disegnate e ritagliate su cartoncino arancione  2 cerchi del diametro si 0,16 cm e per bocca 2 triangoli con base 0,6 cm. Per le pupille 2 piccoli cerchi di cartoncino nero, o se preferite disegnatele con un pennarello nero.
Incollate occhi e bocca mantenendo una piccola distanza tra bocca e occhi, aggiungete le pupille creando l’espressione che più vi aggrada.
Per ultimo incollate le zampe, partite da quelle esterne lasciando una distanza dalla bocca di circa 2 cm, procedete con le altre mantenendo una  distanza tra una e l’altra di 1,5 cm.
Se desiderate appendere Ragno Carlomagno , “ armatevi “ di ago e filo e procedete con un foro nella parte centrale della scatola.
Chiudete la scatola e Ragno Carlomagno abbellirà le camerette per Halloween

Buon lavoro da #progettoinfanzia.net

Progetto infanzia presenta per sabato 25 ottobre dalle ore 16:00, a Mantova,  un laboratorio gratuito su FACCE DA ARCIMBOLDO, e fino al 20 ottobre è possibile prenotarsi per prendere parte alla MOSTRA DI MIRO’ consigliata per i ragazzi dai 8 ai 16 anni e al LABORATORIO D’ARTE che verrà allestito presso il circolo ACLI di Borgo Virgilio.

Si trattano di attività fuori regione ma di sicuro interessanti per molti lettori e se vi doveste trovare da quelle parti, fateci un salto!


Continue Reading