Tag Archives : letture

Ritorno a scuola

RITORNO A SCUOLA: 7 LIBRI PER RIPRENDERE BENE

La scuola è ormai ripresa per tutti da almeno una settimana: per i più piccolini il ritorno a scuola è stato un po’ anticipato magari. Ma sono tutti felici e contenti del rientro? Qualcuno si, qualcuno no. Qualcun’altro forse è ancora a metà strada, con un inserimento alla materna non proprio in discesa. Si sa che ogni bambino è diverso, ed ognuno ha i suoi tempi per l’ingresso nella scuola dei grandi. Abbiamo pensato, allora, che potrebbe essere utile per questi casi (ma in realtà anche per gli altri, perchè momenti di stanchezza ce ne sono sempre!) segnalare qualche testo che parli proprio del rientro a sucola. E visto che ormai la maggior parte dei bambini è a scuola già da sette giorni, ecco per voi 7 libri per facilitare il ritorno a scuola!

Ritorno a scuola: 7 consigli di lettura

Tutti a scuola! Io però voglio la mamma

Nicoletta Costa cura una breve serie di volumi dedicati al rientro a scuola. Questo nello specifico è dedicato al momento di nostalgia che a tutti può venire quando la mamma è lontana. Meno male che ci sono la maestra e gli amici a far tornare l’allegria!
Età di lettura: da 5 anni.

Viva la scuola!

Il primo giorno di scuola forse nessuno ha voglia di lasciare la mamma per andare con tanti bambini nuovi che non si conoscono. Ma se all’uscita ci fosse già qualche amico tra loro? Di questo parla il libro di Zoe e Tony Ross.
Età di lettura: da 4 anni.

Mattia va all’asilo

Mattia è il protagonista di una serie di ‘avventure’ di vita quotidiana. E come tutti i bambini va anche all’asilo. Il libro racconta proprio il primo giorno, con tutte le paure che Mattia ha, ma che riesce a superare.
Età di lettura: da 2 a 4 anni.

I tre piccoli gufi

Uno dei problemi più grandi per i bambini quando iniziano la scuola è il momento del distacco, ma soprattutto il timore dell’abbandono. I tre piccoli gufi protagonisti del libro, Sara, Bruno e Tobia, si trovano nella stessa situazione mentre la mamma è a caccia. Attraverso le emozioni che loro vivono i bambini riescono ad affrontare le proprie paure.
Età di lettura: da 3 anni.

Non mi piace scrivere

Durante l’estate e le vacanze ci si rilassa e alla ripresa dell’anno scolastico non si ha tanta voglia di… scrivere! Ma se la penna fosse uno strumento che ci permette di viaggiare con la fantasia? Questo libricino è proprio quello che ci vuole per i bambini delle elementari che sono rimasti ancora con la testa un po’ in vacanza.
Età di lettura: da 7 anni.

Ascolta il mio cuore

Non solo i piccoli faticano con il rientro a scuola, ma anche i più grandi. Questo libro può essere ormai considerato un classico della letteratura per ragazzi e guiderà i suoi lettori lungo un percorso di un tormetato anno scolastico. Per tutte le bambine grandi che hanno paura di dire che un po’ di paura per il nuovo anno ce l’hanno!
Età di lettura: da 8 anni.

Matemago

Altro titolo dedicato ai più grandi. Se la matematica è diventata la tua materia preferita, se vuoi allenarti a risolvere i problemi, se sei curioso di conoscere la storia di teoremi non ancora dimostrati e di matematici famosi; insomma, se vuoi diventare un matemago, allora questo libro fa per te. Scritto da un’insegnante di matematica è proprio quello che ci vuole per affrontare al meglio la prima media. Perchè a volte quel che serve è capire come imparare a divertirsi mentre si impara!
Età di lettura: da 10 anni.

(Su alcuni dei link dell’articolo, Umbria for Mummy ha un’affiliazione e ottiene una piccolissima quota dei ricavi, senza variazioni di prezzo per te. Comprando attraverso di essi ci aiuti a portare avanti il nostro progetto).


Continue Reading
leggimi!

LEGGIMI! LABORATORIO DI LETTURA AD ALTA VOCE

Il 23 e il 24 settembre presso la biblioteca comunale “Corrado Spaziani” di Castel Ritaldi si terrà LEGGIMI! Laboratorio di lettura ad alta voce, tenuto da Alessandra Comparozzi ed Alice Scaglia, le fondatrici dell’Associazione Birba Chi Legge. Si tratta di un’occasione unica per imparare le tecniche che rendono più efficace la lettura a voce alta di albi illustrati e libri per bambini e per accrescere la creatività, la fantasia e l’immaginazione.

Il corso LEGGIMI! è composto da lezioni teoriche e da molte esercitazioni pratiche, articolandosi in 2 giornate per la durata complessiva di undici ore.

LEGGIMI! IL PROGRAMMA

Il programma del laboratorio è incentrato su:

  • uso del diaframma e della respirazione addominale;
  • uso della voce e dei suoi elementi espressivi: colore, tono, timbro, volume, ritmo e mordente;
  • analisi dei testi (punteggiatura e pause, accenti, parola chiave). Scoprendo l’efficacia di inventarsi una propria punteggiatura, quella più utile per dare espressività e ritmo alla lettura;
  • improvvisazione narrativa;
  • tecniche di animazione degli albi illustrati.

Attraverso giochi di conoscenza, di contatto, di fiducia, si creeranno piccoli gruppi o coppie di lavoro per affrontare tanti libri, di ieri e di oggi, efficaci ad esser letti ad alta voce ai bambini, incantandoli. Verranno anche presentate le bibliografie ragionate di LEGGIMI!, articolate per genere e autore che verranno messe a disposizione dei partecipanti.

LEGGIMI!: dove, quando, come?

LEGGIMI! è rivolto a mamme, papà, nonni, fratelli, insegnanti, librai, educatori, bibliotecari e appassionati del genere, per un massimo di 16 partecipanti. Per questo la prenotazione dell’iscrizione è obbligatoria: c’è tempo fino al 7 settembre.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni potete telefonare direttamente in biblioteca (biblioteca comunale “Corrado Spaziani”, via Scigliano 3, Castel Ritaldi) al numero 0743 56 387 (lunedì e mercoledì ore 15:00 – 19:00, venerdì ore 9:00 – 13:00) oppure contattare Raffaella al numero 329 10 66 722. Vi ricordiamo l’indirizzo mail (bibliotecheunionetos@sistemamuseo.it) e la pagina Fb (Biblioteche Unione Terre dell’Olio e del Sagrantino).


Continue Reading
Festival di Fàvolà

BENVENUTI AL FESTIVAL DI FÀVOLÀ

Da venerdì 8 a martedì 12 settembre a Norcia si terrà il Festival di Fàvolà in omaggio alle grandi fiabe e alla letteratura classica per bambini e ragazzi. Un evento che in quest’edizione ha toccato tutti i luoghi colpiti lo scorso anno dal terremoto e che avrà come protagonista Pinocchio, il burattino più famoso di tutti i tempi. Un lungo week end di appuntamenti tra letteratura, arte e attività creative e ludiche.

Cosa potete fare al Festival di Fàvolà

Visitare la mostra di Pinocchio e ripercorrere la sua storia

Storia di un burattino e di un terremoto. Ci si può immergere nei vari capitoli della fiaba ammirando i grandi pannelli in legno realizzati da Giancarlo Bucci, riprendendo le illustrazioni di Jacovitti e, stanza dopo stanza, si può conoscere Carlo Collodi e i suoi libri; lasciarsi sorprendere da centinaia di francobolli da tutto il mondo dedicati a Pinocchio e ancora curiosare tra cinema, tv e musica.

Scoprire il teatro e le sue marionette

Marionette e burattini di tutti i tipi, pezzi artigianali, unici e poi tante creazioni in legno e il fascino di un vero teatro in miniatura.

Immergersi nei libri 

Testi che raccontano da anni la storia di un burattino di legno. Ne troverete di tutti i tipi, grandi, in miniatura, antiche e recenti edizioni e tra le pubblicazioni italiane più belle.

Perdervi nel Paese dei Balocchi

Pinocchio di ogni foggia e materiale, legno, plastica, oggettistica e curiosità, una gioia tutta da guardare.

Pinocchio in Piazza

La compagnia teatrale Inscenare di Grottamare, il 9 settembre alle ore 11:00, interpreterà un estratto del Libro con alcuni personaggi che prenderanno magicamente vita.

Messo in scena dalla Compagnia del Gran Teatro di Livorno, sempre il 9 settembre, ma alle ore 17:30, potrete assistere ad uno spettacolo di marionette e burattini con delle sceneggiature molto speciali.

Domenica 10 settembre alle ore 17:30, in un vero e proprio teatro di burattini, una versione esilarante della storia, al termine del quale zucchero filato per tutti.

Partecipare ai laboratori

Pinocchio in rima – venerdì 8 settembre, ore 19:00

Disegna Pinocchio – lunedì 11 settembre, ore 18:00

Inoltre vi segnaliamo il gioco a premi Disegna con Pinocchio. Basterà consegnare allo staff della mostra un disegno colorato riferito alla fiaba di Pinocchio e scrivere sul retro il nome del bambino e un riferimento telefonico (mamma o papà) per poter vincere ingressi gratuiti per visitare il bellissimo parco di Collodi. I disegni potranno anche essere eseguiti sul posto durante i vari laboratori.
Alla consegna vi verrà chiesto di compilare una liberatoria e in cambio verrà subito regalata una copia di Pinocchio nel paese degli enigmi. Al termine del festival una giuria selezionerà i disegni vincitori.

Nel corso della giornata del 10 settembre alle ore 11:00, infine, potrete incontrare addirittura Pinocchio, o meglio, chi lo impersonò nel capolavoro di Collodi che andò in onda per la prima volta nel 1972. Un ragazzino che oggi è un uomo, ma che è rimasto strettamente legato a quel simpatico burattino.

Tutti gli eventi, spettacoli e laboratori sono completamente gratuiti.


Continue Reading
Figuratevi

FIGURATEVI…IL FESTIVAL DEDICATO AI BAMBINI

Torna anche questa estate un appuntamento imperdibile per i bambini e le loro famiglie a Perugia: Figuratevi… di essere bambini. Il festival internazionale delle figure animate, giunto quest’anno alla sua trentesima edizione, inizierà il 24 di agosto, con un’anteprima in centro, per poi proseguire fino al 27 presso il percorso verde di Pian di Massiano. Come ogni anno, Figuratevi propone spettacoli di vario genere, laboratori, momenti musicali e tanto altro ancora. Ma vediamo insieme qualche chicca dal programma che gli amici di Figuratevi hanno preparato per noi!

Figuratevi: il programma

24 Agosto – Perugia centro

Presso il centro storico, a corso Vannucci, dalle ore 17:00 si terranno diversi spettacoli: di burattini, itineranti, di pupazzi. Vi suggereriamo di non perdere lo spettacolo finale: E voila nel tuo cielo volerà. Si tratta di uno spettacolo di palloni, musiche e trampolieri.

25 -26-27 Agosto – Area Verde Pian di Massiano

A Pian di Massiano va in scena la parte più ‘succosa’ di Figuratevi.

Ogni giorno i bambini potranno scegliere tra tantissime diverse iniziative. Tutti i giorni ci saranno tre spettacoli diversi (di marionette, con attori, di burattini, ecc…) alle ore 17:30, alle ore 18:30 e alle ore 21:15. I laboratori saranno tantissimi: di fumetti, di origami, scientifici, di yoga, di burattini, di arti visive e tanti altri ancora. Ogni giorno i laboratori si terranno dalle ore 16:30 alle ore 19:30/20:00 a seconda del tipo; alcuni sono divisi per età. Nello stesso orario sarà possibile anche partecipare a numerosi giochi educativi volti a stimolare i bambini su temi legati all’intercultura, all’ambiente, alla salute. Presenti anche giochi e dimostrazioni sulla sicurezza: come Pompieropoli o i giochi di educazione stradale. La biblioteca itinerante del Comune di Perugia, il Bibliobus, sarà presente per tutto il festival e ci saranno anche altri momenti di legati alla lettura, come Fiaba Dolce Fabia.

E per finire, non dimentichiamo le dimostrazioni sportive, dal tennis alla ginnastica ritmica. In più ci sarà il tradizionale mercatino dei ragazzi, in cui i bambini possono proporre in vendita vecchi giochi o oggetti creati da loro.

Allora: siete pronti per un weekend in cui Figurarvi di essere bambini?


Continue Reading
C'era una volta la merenda

C’ERA UNA VOLTA LA MERENDA

Prossimo week end tutti a Magione per C’era una volta la merenda! In compagnia di Alice nel Paese delle Meraviglie e dei suoi amici scopriremo i segreti della merenda, festeggiado insieme a lei  il “non compleanno”che tutti, almeno una volta, abbiamo desiderato. Saranno due giorni pieni di appuntamenti quindi prendete appunti.

C’era una volta la merenda: il programma

Sabato 6 maggio dalle ore 16:00 alle ore 19:00

La strana scienza del Paese delle Meraviglie

Giro del mondo in una colazione – La Piramide dei sapori a cura del POST di Perugia (prenotazioni 075 57 36 501) presso Piazza Don Minzoni.

Il Ghiro pasticcione

Impasta tu che impasto anche io! Prepariamo i biscotti senza glutine con Emanuela Ghinazzi e con le farine fornite da Nutrifree (prenotazioni 339 69 33 724) presso i Giardini pubblici.

Sarti geniali e Cappellai Matti

Laboratorio a cura di Il filo di Marika (prenotazioni 3317888840) in via XX settembre.

Inseguendo il Bianconiglio

Caccia al tesoro a cura delle Fattorie Didattiche; premio del valore di € 1.000 in prodotti agricoli a km zero (prenotazioni 349 22 54 072) presso i Giardini pubblici.

Domenica 7 maggio dalle ore 9:00 alle ore 19:00

A spasso nel bosco di Alice

Trekking delle ginestre con partenza alle ore 9:00 da Piazzale Matteotti. Per info e prenotazioni 349 46 42 484, mail: graziano_vinti@libero.it.

Le nuvole del Brucaliffo

Comics a merenda: live performance di illustratori e disegnatori. In Piazza Carmine per l’intera giornata, dalle ore 10:00.

“Mangiami” e “Bevimi”

La merenda di mezzogiorno a cura della Pro Loco di Magione a partire dalle ore 12:30. Prenotazioni 366 75 29 357 presso il 
Giardino dell’Ortone.

Il Thé dei folli

Laboratorio pasticcione “La torta della Maria” a cura dell’Ass. culturale Laboratorio Magione e Faliero. Prenotazioni 338 91 10 863. L’attività si terrà in Piazza Don Minzoni dalle ore 15:30 alle ore 18:30.

Chiedilo al Leprotto Bisestile

Tavola rotonda sul cosa fare e cosa non fare all’ora della merenda a cura di USL UMBRIA 1 e di AIC Umbria presso il Teatro la Piazzetta, dalle ore 17:00.

Stregatto dalla lettura

Letture teatralizzate dei ragazzi della media accompagnati dal Circolo Guascone a cura di Pro Loco Vivi il Paese e Ass. Sole Pineta, presso Piazza Carpine, dalle ore 17:00.

Attività comuni nei due giorni

ore 16:00 – 19:00 Giardini Pubblici

Alla tavola del “non compleanno”

Le merende di una volta a cura delle associazioni locali e dell’Ass. Italiana Celiachia Umbria in
collaborazione con le aziende agricole del Partenariato.

ore 16:00 – 19:00 Giardini pubblici

La maratonda di Capitan Libeccio

In sella ai pony dell’Azienda Agraria di Valvasone.

La sfida con la Regina di Cuori

Giochi di una volta a cura delle Fattorie Didattiche del Trasimeno. Prenotazioni 349 22 54 072.

ore 16:00 – 19:00 Piazza Don Minzoni

A giocar con Pinco Panco e Panco Pinco

Mercatino delle Pigotte realizzate dai genitori dei bambini delle scuole dell’infanzia del circolo
didattico di Magione nell’ambito del progetto «Coloriamo i diritti… che meraviglia crescere bambini».

ore 16:30 – 18:30
 Piazza della Repubblica

Il concerto nel Giardino dei Fiori

Le più belle canzoni dei cartoni animati con le Cartoon Sisters.

In caso di maltempo le attività si svolgeranno al chiuso. Per maggiori dettagli, visitate la pagina fb dell’evento.


Continue Reading
festa della lettura

MAGGIO: LETTURE, LETTURA & LETTORI

Il mese di maggio è associato certo alla festa della mamma ma anche ad altro, come l’evento di appuntamenti dedicati alla lettura, Il Maggio dei Libri. Abbiamo pensato  di riunire in uno stesso articolo tutti gli appuntamenti che si terranno in Umbria e di alcune iniziative fuori calendario, come la festa dei libri a Città della Pieve, tutte focalizzate sui nostri amici libri.

Festa della lettura

Dal 5 al 7 maggio a Città della Pieve si terrà la Festa dei Libri. Il 5 nel tardo pomeriggio si terrà la presentazione dell’inizitiva e a partire dalle ore 19:00 presso i ristoranti della città si terrà A cena con i libri. Sabato e domenica si terranno molte attività a partire alle ore 10:30 e dalle 10:00 rispettivamente. Tra le tante, vi segnaliamo sabato il laboratorio Leggere le Favole presso Palazzo Corgna alle ore 17:30, con Stefania Bruni e i laboratori Saponette di Parole e In… cartiamoci che si terranno domenica. Per ulteriori informazioni consultate la pagina FB dell’evento.

Letture per genitori

Giovedì 4 maggio

Biblioteca Comunale di Terni (Caffè letterario) – ore 17:00 Dalla violenza sui minori alla violenza dei minori. Bullismo, omofobia, devianza; incontro con l’autrice Caterina Grillone.

Sabato 6 maggio

Biblioteca Villa Urbani – ore 16: 30 Ogni famiglia ha il suo rapper alieno. Presentazione del libro che racconta l’esperienza di adozione internazionale di una famiglia perugina:  intervengono Maria Luisa Papa del Servizio adozioni del Comune di Perugia, p. Marco Vianelli ofm , Edi Cicchi assessore alla famiglia, ai servizi sociali e alle pari opportunità del Comune di Perugia, i membri dell’Ass. Rete famiglie adottive.

Venerdì 12 maggio

Biblioteca di Bastia – 0re 10:00 Letture con la pancia per mamme in dolce attesa.

Letture per bambini

Mercoledì 3 maggio

Museo della Canapa (Sant’Anatolia di Narco) – dalle ore 10:30 alle ore 12:00 Favole al Telaio. Attività in collaborazione con la Scuola dell’infanzia di Beroide, lettura animata della favola Le Tre Filatrici e a seguire laboratorio di filatura.

Venerdì 5 maggio

Biblioteca di Corciano – 0re 17:00 Insettini. Letture e laboratorio a cura di Silvana Campi (2-5 anni).

Sabato 6 maggio

Biblioteca di Corciano – 0re 10:30 Peter Pan. Spettacolo tra lettura e musica per piano e voce recitante.

Biblioteca Bastia Umbra – 0re 10:00 Piccoli scienziati crescono. Percorso di robotica edcativa per bambini da 4 a 6 anni.

Giovedì 11 maggio

Biblioteca Comunale di Spello – ore 16:30 Mamma che sorpresa! Letture e laboratorio.

Sabato 13 maggio

Biblioteca di Corciano – 0re 10:30 Un prato forunato. Presentazione/spettacolo del libro a cura di Maria Luisa Morici e Mariasole Santarelli (per tutte le età).

Domenica 14 maggio

Museo della Canapa (Sant’Anatolia di Narco) – dalle ore 15:00 alle ore 16:00 La storia di Canapina. Lettura animata, attraverso le stanze del Museo, per scoprire la pianta della canapa e i suoi utilizzi.

Domenica 14 maggio 2017, ore 17:30
MANNAGGIA – Libri da un altro mondo (Perugia)- dalle 17:30 M di Mamma!  Festeggiamo insieme la Festa della Mamma (Ingresso a offerta libera).

Mercoledì 17 maggio

Biblioteca di Corciano – 0re 17:00 L’ultimo albero. Letture e laboratorio a cura di Silvana Campi (4-7 anni).

Biblioteca di Sigillo – ore 16:00 Letture animate. A cura de La compagnia di Re Artù.

Giovedì 18 maggio

Biblioteca Comunale di Spello – ore 16:30 L’isola degli smemorati. Leggiamo una storia con il Kamishibai.

Sabato 20 maggio

Biblioteca di Corciano – 0re 10:30 Matilde la Raccontastorie. Mattinata di storie e letture per tutte le età.

Domenica 21 maggio

Rocca Flea (Gualdo Tadino) 0re 16:00 Letture animate sull’arte dedicate ai bambini. Iniziativa a cura de La Compagnia di Re Artù.

Lunedì 22 maggio

Biblioteca di Bastia – 0re 17:00 Coccole e libri. Mamma raccontami una storia. Letture per bambini da 0 a 6 anni.

Giovedì 25 maggio

Biblioteca di Bastia – 0re 16:30 Un libro mi accompagna. Laboratorio di arte terapia.

Sabato 27 maggio

Biblioteca di Corciano – 0re 10:00 Un prato di storie. Mattinata di storie e letture per tutte le età.

Museo della Canapa (Sant’Anatolia di Narco) – dalle ore 16:00 alle ore 17:00 La Pecora Molly. Favola illustrata e raccontata per bambini dai 6 mesi ai 3 anni accompagnati dai genitori.

Domenica 28 maggio

Percorso verde – 0re 16:30 Storie… lungo un percorso! Festa della lettura.

Giardini pubblici di Spello – 0re 17:00 Nati per leggere – Speciale di Primavera.

Mercoledì 30 maggio

Biblioteca di Corciano – 0re 17:00 Il piccolo giardiniere. Letture e laboratorio a cura di Silvana Campi (4-7 anni).

Segnaliamo a Città di Castello l’iniziativa del punto Nel Frattempo Un libro in sorte per tutto il mese di maggio. Non sai che libro scegliere? Abbandonati al gioco della sorte e fai che quel libro, celato da una carta fantasiosa ma che non lo racconta, allacci il suo nastro colorato alla tua mente e al tuo cuore. Fatti scegliere!

Noi cercheremo di tenere aggiornato questo articolo nel corso del mese aggiungendo sempre nuove attività se ce ne saranno. Per maggiori info sugli eventi seguite i link su Il maggio dei Libri.


Continue Reading
festa della mamma

REGALIAMO UN LIBRO PER LA FESTA DELLA MAMMA

Questo post è un… messaggio subliminale per tutti i papà in ascolto che volessero aiutare i propri figli nella scelta del regalo giusto per la Festa della Mamma. Uomo avvisato, mezzo salvato!

Cosa regalare per la Festa della Mamma?

Beh di desideri da soddisfare ce ne potrebbero essere tanti: dal bagno caldo in santa pace, a quell’ora rubata per andare dal parrucchiere! Ma anche dormire qualche ora filata per notte potrebbe andar bene, o il non dover affrontare continuamente imprevisti ed emergenze. Purtroppo, però, nessuno di questi “doni” si acquista. A volte cade dal cielo senza preavviso, altre è un miraggio che pare irraggiungibile; per questo, allora, per la Festa della Mamma, ci vogliono altre idee, più materiali ma ugualmente speciali, perché fatte con il cuore.

Per la Festa della Mamma perché non regalare un libro, da leggere insieme, o da donare per farla sorridere ma anche riflettere, in ogni caso per dirle “Ti voglio bene“?

Abbiamo selezionato un pò di titoli per voi. Ecco tre libri che sono delle vere e proprie perle, con messaggi profondi che scalderanno il cuore di ogni mamma, ne siamo certi.

LA MAMMA di Mariana Ruiz, Ed. Kalandraka Italia, per la collana I libri per sognare. Un libro bellissimo, poetico, con poche parole d’effetto e immagini stupende. Da regalare alla propria mamma e da sfogliare e leggere con lei. Un libro che è anche un quadro.

URLO DI MAMMA di Jutta Bauer, ed. Nord Sud, che racconta in maniera spiritosa, attraverso la storia di un pinguino e della sua mamma, le mamme di oggi, prese tra mille impegni e preoccupazioni; sotto stress e sempre più ansiose per la paura di non farcela e per la stanchezza che soccombe e che alla fine “sbottano”, urlando, e con l’urlo arrivano tutte le conseguenze del dopo.

CUORE DI MAMMA, perfetto per commuoversi insieme.

Per le mamme che vogliono riderci su!

Per farla ridere un po’, invece, potete puntare su un manuale di maternità, purché sia semiserio. D’altronde sdrammatizzare è il primo segreto per rendere tutto più semplice e questo una mamma lo sa bene (ma vale sempre la pena ricordarglielo).

QUELLO CHE LE MAMME NON DICONO, di Chiara C. Santamaria, ed. BUR.

AMORI DI MAMMA UN #@**%!,di Karen Alperti, ed. Giunti, esilarante e senza peli sulla lingua!

Se vi piace più l’idea del diario, perché parla di un’esperienza reale e la mamma in questione è pure sopravvissuta per raccontarla, allora scegliete:

NONSOLOMAMMA. DIARIO DI UNA MAMMA ELASTICA CON DUE HOBBIT, UN MARITO PART-TIME E UN LAVORO A TEMPO PIENO, di Claudia Elasti De Lillo, ed. TEA.

MAMMA NON SI NASCE di Serena Sabella, ed. Red

Per le future mamme.

Se la mamma in questione è in attesa allora è perfetto NOVE MESI. DIARIO SEMISERIO DI UNA GRAVIDANZA, di Erika Mariniello e Cristiana Mariani, ed. Giaconi. Oppure UNA MAMMA GREE. CRESCERE UN FIGLIO SENZA INQUINARE COME UNA PETROLIERA, di Silvana Santo, ed. Giunti.

Per le mamme sempre di corsa.

Perché non puntare su un aiuto per organizzare meglio l’agenda e la vita? Con i mille impegni di una mamma ce n’è sempre bisogno!
MAMMA PLANNER. COME ORGANIZZARE AL MEGLIO LA GIORNATA, riuscire a fare tutto e avere più tempo per te!, di Adriana Fusè, ed. Gribaudo.

MAMMA CHE AGENDA, di Enrica Michelon, ed. Panda.

Infine due piccoli tascabili che sono delle vere chicche.

MAMMABOLLITA. BOLLE DI BUONUMORE PER MAMME IMPERFETTE, edito da Mondadori e di cui già vi avevamo parlato.

KEEP CALM PER MAMME di E. Tassi, ed. Kowalski, frasi, citazioni, proverbi e consigli, uno per pagina, da leggere e rileggere.


Continue Reading
ebook per i più piccoli

EBOOK A PORTATA DI BAMBINI

Li chiamano nativi digitali, perché anche se non sono ancora capaci a soffiarsi il naso o ad allacciarsi le scarpe, sono di sicuro capaci ad utilizzare smartphone e tablet, in alcuni casi addirittura pc. Appartengono alla generazione dei bambini tirati su a pane e tecnologia e ciò che magari per noi è impensabile, per loro è scontato e naturale. Senza esagerare, non c’è nulla di male nel permettere ad un bambino di utilizzare un dispositivo elettronico, soprattutto quando la sua funzione è educativa, come nel caso degli ebook.

Quanti di voi hanno difficoltà a convincere i propri figli a leggere un buon libro?

L’utilizzo degli ebook a loro dedicati, sempre più numerosi, può essere un valido aiuto per avvicinarli alla lettura facendogli cogliere il lato giocoso e divertente. In più il loro costo è davvero contenuto, alla portata di tutti.

Ecco alcuni ebook scelti per voi!

Insegniamo l’amicizia e l’importanza degli affetti familiari con l’aiuto delle fate di Rossella Di Lorenzo dell’ebook Le Fate dei Ciliegi. Il secondo volume della collana, della stessa autrice, è Un Picnic da Ricordare, dove il protagonista è il cibo sano e ci dice come nutrirsi in maniera corretta (Lettura consigliata dai 3 anni).

Per i ragazzi un pò più grandi, a partire per lo meno dall’età scolare, uno dei classici più belli è Il piccolo Principe di Antoine de Saint Exupery e alcuni dei titoli della line de Il Battello a Vapore, come Mamma Nastrino, Papà Luna  di Emanuela Nava. Una chicca da non perdere è Tredici favole belle e una brutta di Paolo Nori dove i maghi e i buffoni sono gli adulti del nostro tempo, basta guardare dentro… l’armadio delle scope.

Per la categoria bilingue e gli Italian children’s books vi consigliamo Amo condividere – I love to share di Shelley Admont e I Love to Sleep in My Own Bed – Amo dormire nel mio letto. Ma anche tutti gli altri della collezione a dire il vero: andate a sbirciare ne troverete su tutti i temi!

Infine un consiglio a costo zero Briciola e l’eco di Francesco Giardina, una grotta magica, un eco e mille peripezie per raggiungere un sogno.


Continue Reading
CaLibro 2017

CaLibro 2017: A MISURA DI BAMBINO

Dal 30 marzo al 2 aprile, torna a Città di Castello la V edizione di CaLibro 2017, il festival del libro e della lettura, organizzato dall’Associazione Il Fondino. Anche quest’anno, gli organizzatori della manifestazione hanno pensato ai più piccoli, con la sezione “Piccoli Calibri”, ricavando spazi a misura di kids per letture animate.

CaLibro 2017: gli appuntamenti per bambino

Sabato 1 aprile e domenica 2 aprile, dalle ore 16:30 alle ore 19:30 presso la Pinacoteca Comunale, letture a rotazione (ogni 30 minuti circa) su “INVITO  A CASA SPORCELLI”:

“Sono cattivi, sporchi e brutti: sono gli Sporcelli! Hanno un’indole malvagia e fanno scherzi orribili. Ma, a volte, gli Sporcelli – e tutti i cattivi come loro – possono rimanere vittime della loro stessa cattiveria…

Benvenuti a casa Sporcelli – Vietato lavarsi per entrare nel libro, è il titolo della sezione “Piccoli Calibri”, a cura di Lucia Girelli e Marcello Volpi, riservata ai lettori più piccoli.
La parte scenografica, curata da Elio ed Emanuela Mariucci, vedrà riprodotto l’ambiente dove si muove l’odiata coppia di protagonisti della storia e i piccoli visitatori, attraversando un enorme pop up, potranno letteralmente “entrare nel libro” per assistere alla lettura animata di brani tratti dall’opera del grande scrittore per bambini.

Nei locali sarà possibile visitare anche una piccola mostra di libri pop up, curata dalla Biblioteca comunale “G. Carducci”. L’ingresso alle letture è gratuito e non necessita di prenotazione in quanto si tratta di letture a ciclo continuo che si ripetono ogni 30 minuti circa.

Per i ragazzi più grandi, magari accompagnati dai genitori, fuori dalla sezione “Piccoli Calibri”, l’appuntamento è con  “DUE UOMINI E UN TOPO”, venerdì 31 marzo alle ore 21:15 presso il Circolo degli Illuminati, Sala degli specchi. Sarà un viaggio nel mondo del personaggio Disney più famoso, le cui avventure da quasi novant’anni appassionano generazioni di piccoli e grandi lettori, in compagnia di due guide d’eccezione: Tito Faraci e Jacopo Cirillo, che vi racconteranno come nascono quelle storie.


Continue Reading
primavera al Post

OFFICINE DELLA DOMENICA: PRIMAVERA AL POST

E’ sbocciata la primavera al POST e con l’arrivo della bella stagione i creativi laboratori domenicali ci porteranno alla scoperta dei segreti della natura e di questa bellissima stagione.

ORTO IN …. BOTTIGLIA!

Domenica 2 aprile

Alcuni semini, una manciata di terra e una bottiglia! Ecco gli ingredienti per realizzare la più originale delle semine.

LA CASA DELLE COCCINELLE

Domenica 9 aprile

Dove vivono le coccinelle e come sono fatte le loro abitazioni? Realizziamo accoglienti rifugi per ospitare questi sorprendenti insetti.

IL LOMBRICAIO

Domenica 23 aprile

Cosa si nasconde sotto i nostri piedi? E perché i lombrichi sono considerati degli amici dell’uomo? Scopriamolo insieme!

UN PRATO FORTUNATO

Domenica 30 aprile

Storia di un quadrifoglio in un campo di trifogli, una profonda e giocosa riflessione sul tema della diversità, nata dalla volontà di Stefano e Paola di raccontare la meraviglia della vita accanto a Mariasole, la loro figlia con la sindrome di Down.
Presentazione teatrale del libro Un prato fortunato, a cura di Marialuisa Morici e Mariasole.

Nel caso in cui le condizioni metereologiche lo permettessero, i laboratori si terranno all’aperto.

Ogni laboratorio inizierà alle ore 16:30 e terminerà alle ore 17:30. Costo unitario € 5,00. Prenotazione obbligatorio al numero 075 57 36 501.


Continue Reading