Tag Archives : Musei in Umbria

invasioni-digitali

INVASIONI DIGITALI

Concludiamo oggi la nostra rassegna di iniziative che si terranno per il ponte del 25 Aprile dandovi un’alternativa al coperto. Parliamo dell’iniziativa dei musei del Circuito Terre & Musei dell’Umbria (Amelia, Bettona, Bevagna, Cannara, Cascia, Deruta, Marsciano, Montefalco, Montone, Spello, Trevi, Umbertide): Invasioni Digitali.

Chi sono gli invasori digitali? Sono tutti coloro che visiteranno uno dei musei del circuito partecipando alle visite guidate a tema e che condivideranno selfie e foto con l’hashtag #EmozionidArte. L’idea è quella di far diventare partecipativi e social anche i luoghi culturali.

Invasioni digitali è un progetto nazionale, a cui aderisce Terre & Musei dell’Umbria, rivolto alla promozione e diffusione della cultura attraverso il mondo digitale, per favorire una concezione “aperta e diffusa” del patrimonio del paese. I musei del circuito hanno creato visite legate dal fil rouge delle emozioni: ogni visita si focalizza su una sola di esse. Dodici emozioni per altrettanti musei: passione, sorpresa, incanto, meraviglia, curiosità, forza, amore, piacere, ispirazione, libertà, commozione, benessere. Una gamma di sensazioni, colori, gesti e sintonie inaspettate. Le visite si terranno durante le giornate del 24 e 25 aprile, questo fine settimana, e sabato 30 aprile, e saranno totalmente gratuite. Ecco il programma città per città.

Vi segnaliamo, inoltre, che presso il museo di Amelia, lunedì 25 aprile, su due turni, alle ore 11:00 e alle 16:00 si terrà un’attività creativa per bambini dai 4 ai 10 anni presso l’Archeospazio del museo archeologico:  ogni fiore… un capriccio!
(Per prenotazioni: amelia@sistemamuseo.it, telefono: 0744.978120).

Per finire ricordiamo che in tutti i musei del Circuito Sistema Museo è possibile effettuare la visita formato famiglia con il Kit Fai da Te.

SCOPRI GLI ALTRI APPUNTAMENTI IN UMBRIA PER IL WEEK END DEL 25 APRILE


Continue Reading
arte

ARTE, GIOCO & TEATRO PER UN SUPER WEEK END

Per questo fine settimana vi proponiamo attività molto diverse ma tutte creativamente divertenti.

Iniziamo da Città di Castello dove domenica ci sono due opportunità molto belle. Dalle ore 15:30 si terrà Dai, tocca a te!, un pomeriggio di giochi da tavolo al punto Nel Frattempo presso palazzo podestà. L’appuntamento è per ragazzi dai 10 ai 14 anni. Oggi è l’ultimo giorno utile per prenotare uno dei posti disponibili allo 075.8529249. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’associazione Peter Pan, verrà replicata. Sempre domenica presso il Teatro degli Illuminati si terrà un appuntamento del calendario del Teatro Ragazzi:  Le avventure di Pulcinella, del Gruppo Teatrale ACCADEMIA CREATIVA . Due gli orari dello spettacolo, 15:30 e 17:30. Per prenotazioni ed informazioni 370.3311995.

Andando dalla parte opposta della regione, presso il Museo di Palazzo Eroli di Narni sono previsti due appunamenti in questo fine settimana. Sabato 27 dalle 16 si terrà un incontro della serie Occhio al particolare, A spasso con Madre Natura. Un percorso creativo per bambini che amano la natura, dai 6 ai 10 anni. Domenica 28, invece, si terrà un appuntamento della serie Spiando l’arte, Arte di Natura, percorso artistico per ragazzi curiosi di natura: dai 10 anni in poi. (Per info e prenotazioni: 0744.717117 narni@sistemamuseo.it)

A Montefalco, sempre domenica 28, si terrà un incontro di Pianeta Fantasia, laboratori di sperimentazione creativa, dalle 15:00 alle 18:00, presso il Museo di San Francesco. L’età consigliata è 5-10 anni. (Attività a pagamento; per info e prenotazioni: 0742.379598; montefalco@sistemamuseo.it).

Infine, vi ricordiamo che si chiude questo fine settimana la mostra presso Palazzo Penna L’età delle pagine antiche. Annibale Brugnoli e l’arte a Perugia nel periodo simbolista, organizzata dall’Assessorato alla Cultura, Turismo e Università del Comune di Perugia.


Continue Reading
Museo Archeologico Nazionale di Spoleto

#DOMENICALMUSEO: MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI SPOLETO

Conoscete l’iniziativa #domenicalmuseo? Ne avete mai approfittato? Sapete quali sono i musei che aderiscono in Umbria?

Noi di U4M vi vogliamo accompagnare a conoscere, uno per uno, tutti i musei che partecipano all’inizitiva ministeriale che prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche statali nella prima domenica del mese. Ovviamente, nel parlarvene avremo un occhio di riguardo per le famiglie.

Iniziamo questa settimana con il

Museo Archeologico Nazionale di Spoleto.

Il Museo Archeologico Nazionale di Spoleto è un piccolo museo situato nel centro di Spoleto, nell’ex Monastero di Sant’Agata (via Sant’Agata 18/A), nell’area del teatro romano, che è visitabile unitamente al museo. Pur essendo sviluppato su più piani il museo è facilmente visitabile con i passeggini: tranne l’ingresso alle sale espositive, che presenta 4 gradini piuttosto alti ma facilmente affrontabili, è tutto perfettamente accessibile grazie alle passerelle e alla presenza di un comodo ascensore. I reperti esposti comprendono il periodo tra il IV millennio a.C. e il IV secolo d.C., sono per ciò particolarmente adatti per la visita con bambini del primo ciclo della scuola primaria. La presenza del Teatro Romano e la dimensione ridotta, però, lo rendono adatto anche alla visita con i più piccoli: noi lo abbiamo visitato con un cinquenne che non ha fatto in tempo ad annoiarsi. Inoltre, la presenza di tanti reperti locali, sia relativi alla storia della città che provenienti dal val Nerina, lo rendono molto interessante anche per le mamme e papà del territorio.

L’orario del museo è dalle 8:30 alle 19:30 tutta la settimana, ed il biglietto di ingresso, se decidete di andare non nella prima domenica del mese, è di 4 euro intero; 2€ ridotto, incluso l’accesso all’anfiteatro romano. Gli unici giorni di chiusura sono Natale e Capodanno.


Continue Reading