Tag Archives : Orvieto

2 giugno

PONTE DEL 2 GIUGNO IN UMBRIA

Eccoci arrivati all’ultimo ponte prima della chiusura delle scuole e dell’inizio ufficiale dell’estate. Più che un ponte, quello del 2 giugno è un lungo weekend, che vi invitiamo a trascorrere tra le tante iniziative presenti un po’ in tutta la regione. Tra le tante, però, questa volta concedeteci di essere di parte! Noi per il ponte del 2 giugno vi consigliamo soprattutto la Fiera del Melo e in modo particolare vi invitiamo alla presentazione del libro di Una mamma green che terremo il 3 giugno alle ore 18:00. Parteciperà anche Lucrezia Sarnari di C’era una Vodka, le Istamamme e sarà possibile venire con i bambini, perchè sono previsti laboratori per loro mentre le mamme fanno quattro chiacchiere. E a seguire aperitivo!

PONTE DEL 2 GIUGNO IN UMBRIA

Oltre alla Fiera del Melo di cui vi abbiamo parlato e ai laboratori di Buongiorno Ceramica, ecco cosa si può fare in questo primo lungo fine settimana di giugno.

CORSA DEI CERI PICCOLI – GUBBIO

La corsa dei ceri è l’evento umbro per eccellenza: non per nulla è anche contenuto nel simbolo della nostra regione. La corsa dei ceri non è però la manifestazione più adatta per una famiglia con bambini, visto l’enorme afflusso turistico e la concitazione della manifestazione. Lo è però la versione per i piccoli che si tiene il primo di giugno. La corsa dei ceri piccoli è l’edizione per bambini della celebre festa. I ceri sono più piccini, vengono portati dai bambini e nell’insieme l’evento è molto carino. Si parte la mattina con la sveglia mattutina dei tamburini e si prosegue con la sfilata, l’alzata dei ceri in piazza e la corsa, che compie lo stesso percorso di quella grande.

PALIO DI PRIMAVERA – GUALDO TADINO

Anche questa è la versione per bambini di un palio per grandi. L’edizione di primavera del palio di Gualdo Tadino è dedicata ai più piccoli. I portaioli gareggeranno nella corsa a carretto con i somari, nel tiro con la fionda e l’arco, nella corsa a pelo. Prevista anche l’apertura delle taverne e il corteo storico. Si va in scena il 1 e 2 giugno.

I GIORNI DELLE ROSE – SPELLO

Torna come ogni anno nella splendida cornice di Villa Fidelia I giorni delle rose. La manifestazione dedicata alla regina dei fiori si terrà dal 2 al 4 giugno. L’iniziativa è certamente anche l’occasione giusta per abbinare una visita a Spello, uno dei borghi più belli della regione.

ASSISI FOOD TRUCK FESTIVAL – ASSISI

Dal 1 al 4 giugno il meglio della cucina on the road si da appuntamento ad Assisi. I “Food Trucker” porteranno prelibate ricette in una cornice di festa fatta da performance artistiche, musica dal vivo e concerti. La novità di quest’anno è l’area divertimenti dedicata ai più piccolini. La cucina soddisferà tutti, inclusi gli intolleranti ed i celiaci.

FESTA DELLA PALOMBELLA, ORVIETO IN FIORE E GELATI DI ITALIA- ORVIETO

Ad Orvieto si terranno in questi primi quattro giorni di giugno ben tre manifestazioni. La prima è la Festa della Palombella, secolare iniziativa religiosa che rievoca la discesa dello Spirito Santo con il simbolico volo di una colomba. L’altro è un evento di tipo florovivaistico: Orvieto in Fiore. Già in corso, invece, Gelati di Italia, dolce manifestazione dedicati appunto al gelato. La città si vestirà veramente a festa!

Per finire segnaliamo che si terrà la notte del 1 giugno la Notte bianca a Passignano. Per chi ha bambini più grandi, o che tirano fino a tardi, è un’altra occasione per vivere la nostra splendida regione!


Continue Reading
Notte Europea dei Musei

NOTTE EUROPEA DEI MUSEI 2017

Il 20 e 21 maggio si festeggia la Notte Europea dei Musei 2017. In tutta Europa si terranno tante iniziative notturne in tantissimi musei. Alcune saranno più adatte ai grandi, ma altrettante sono quelle rivolte proprio ai bambini e alle famiglie. Le iniziative che si svolgeranno in Italia sono rintracciabili (in parte) sul sito del ministero, solo quelle se si terranno in un museo statale. Per fortuna gli appuntamenti in Umbria sono diversi: vediamoli insieme!

Notte Europea dei Musei 2017: gli appuntamenti umbri

PERUGIA

Galleria Nazionale dell’Umbra: un appuntamento ricchissimo! Le iniziative si terranno in due giorni, non limitandosi alla sola notte tra il 20 e il 21! Segnaliamo sabato 20 la caccia al tesoro tutta dedicata ai più piccoli.

Ipogeo dei Volumni e necropoli del Palazzone: sarà possibile visitare il sito archeologico in un orario ed ad un prezzo speciale. Apertura straordinaria solo per il 20 maggio dalle ore 18:30 alle ore 21:30 con biglietti da 1 euro.

GUBBIO

Palazzo ducale di Gubbio: il 20 maggio dalle ore 20:00 alle ore 23:00 sarà possibile visitare una proposta innovativa per i non vedenti, realizzata in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e l’Istituto Serafico di Assisi, dal titolo Viaggiare con le mani, viaggiare con lo sguardo. Prevista anche la partecipazione degli sbandieratori.

Teatro romano e Antiquarium: il 20 maggio sarà possibile visitare i due siti al prezzo ridotto di 1 euro, dalle ore 19:30 alle ore 22:30.

TERNI

Carsulae: in occasione della notte europea sarà possibile visitare il sito archeologico in nottura. L’apertura straordinaria sarà tra le ore 19:30 e le ore 22:30. Aperto anche il Centro visita e documentazione.

ORVIETO

Necropli etrusca: in occasione della notte europea sarà possibile visitare la necropoli in nottura. L’apertura straordinaria sarà tra le ore 19:00 e le ore 22:00. Aperto anche il Centro visita e documentazione

DERUTA

Presso il Polo museale dell’Università degli Studi di Perugia sito in Casalina, sarà possibile partecipare a diverse iniziative, tutte gratuite, dal tardo pomeriggio a mezzanotte circa nella sera del 20 (clicca qui per il programma). Nella stessa occasione si terrà una raccolta di fondi destinati ad un micro-progetto del Museo delle Scienze dell’Università di Camerino, colpito dall’ultimo sisma.


Continue Reading
trekking in Umbria

ARTE & TREKKING (ANCHE IN FAMIGLIA)

Nella prossime tre domeniche sarà possibile partecipare a tre speciali appuntamenti organizzati da Gite in Umbria e pensati per essere affrontati anche in famiglia, magari con i figli più grandi. Ecco gli appuntamenti!

Trekking sul Subasio

Domenica 12 marzo

Il percorso si svolgerà all’interno del Parco Regionale del Monte Subasio, la montagna di Assisi. Si tratta di un luogo splendido in ogni stagione, che offre panorami indimenticabili e percorsi boscosi che si intrecciano con la storia e la spiritualità. L’itinerario sarà su un percorso ad anello di circa 14 Km con un dislivello di 500 m. Si parte dal Rifugio della Spella, per toccare la Croce di Sasso Piano e poi l’Eremo delle Carceri, prima di tornare al Rifugio della Spella. La difficoltà del percorso è media. Il ritrovo è alle ore 9:00 presso il rifugio La Spella, oppure alle 8:30 presso il parcheggio S. Anna di Spello (quello dei mosaici). Durata 6 ore (comprensive di pause); costo 15 euro a partecipante.

La città e la rupe, alla scoperta di Orvieto

Domenica 19 marzo

Potrete visitare una città millenaria, ricca di monumenti e fascino insieme. L’itinerario è un giro “classico” della città, un assaggio delle sue bellezza dall’epoca più lontana, con il tempio del Belvedere, fino al Duomo, monumento medievale di straordinaria importanza. Il ritrovo sarà alla stazione della funicolare alle ore 16:00; il costo sarà di 5 euro a persona (adulti) + 4 euro per l’ingresso al Duomo. La visita sarà gratuita per i ragazzi fino ai 10 anni.

Chiara custode di Francesco, immagini e luoghi di Santa Chiara ad Assisi

Domenica 2 aprile

A breve tutti i dettagli!

Per maggiori informazioni e prenotazioni scrivete a info@giteinumbria.it oppure telefonate a Monica (347 94 83 789) o ad Antonella (328 61 78 307).


Continue Reading
Natale in Umbria

COSA FARE A NATALE IN UMBRIA CON I BAMBINI

Il periodo natalizio è alle porte e con i bambini si sa questo è il più magico dell’anno, carico di atmosfera e ricco di momenti speciali. Nel corso dell’ultimo mese vi abbiamo raccontato dei Mercatini, dei Presepi, degli eventi, laboratori e di tutto ciò che può rendere indimenticabile trascorrere il Natale in Umbria. Continueremo a farlo, segnalandovi i Presepi Viventi che non potete assolutamente perdere e tanti altri appuntamenti da vivere con tutta la famiglia, per la felicità vostra e dei vostri figli.

Natale in Umbria con i bambini

Visitare l’Albero di Gubbio 

Nasce per l’opera di volontari l’Albero di Natale più grande del mondo. Sulle pendici del Monte Ingino si snodano punti luce di diversi colori che richiamano proprio l’abete addobbato a festa per ben 400 m di base e circa 700 m in altezza, più la stella cometa sulla punta, per un totale di oltre 1000 luci. Uno spettacolo unico nel suo genere che non può non lasciare stupiti tutti. Dal 7 dicembre potrete ammirarlo da ogni punto della città, nelle sue diverse angolazioni o anche dal colle di fronte, per una visuale ancor più panoramica. Ai piedi dell’albero mercatini e il Villaggio di Babbo Natale.

Ammirare La Stella di Miranda a Terni 

Anche a Terni troverete un primato, La Stella di Miranda: è la stella cometa più grande del mondo, con una coda di ben 350 m. Sorge sul colle del borgo di Miranda e accende l’atmosfera natalizia in tutta la città di Terni. Rimane accesa dall’ 8 dicembre al 6 gennaio.

Pattinare sul ghiaccio nei centri storici 

L’idea perfetta per un pomeriggio in famiglia: perché si sa, muoversi e scivolare su un manto tutto bianco crea la giusta atmosfera per questa attesa. Perugia, Terni, Todi, Trevi, Gubbio: sono tanti i posti dove provare questo sport adatto a tutti e trascorrere un sereno Natale in Umbria;  per i più piccoli anche con l’ausilio di appositi sostegni che renderanno la passeggiata divertente e sicura.

Visitare la Casa di Babbo Natale a Todi 

Passare una domenica tra le vie di questa cittadina è di sicuro un bel modo per anticipare il Natale. Le luminarie particolarmente curate, la pista di pattinaggio in Piazza, l’esposizione dei presepi presso i Giardini Oberdan, i Portici, la Casa di Babbo Natale allestita all’interno di un palazzo di Piazza del Popolo, renderanno la passeggiata molto natalizia. Come iniziativa collaterale, poi, ogni mercoledì a partire dal 7 dicembre alle ore 16:00 presso la Biblioteca Comunale, Natale In Biblioteca, un ciclo di incontri di lettura e spettacolo per ragazzi a partire dai 7 anni.

Visitare il Presepe nel pozzo a Orvieto

La storia della natività rappresentata in un luogo molto suggestivo, il complesso ipogeo Pozzo della Cava, dove le prime grotte ospitano un’introduzione al presepe che verrà allestito nel pozzo, la grotta più grande. Il Presepe sarà visitabile dal 23 dicembre al 7 gennaio, tutti i giorni dalle ore 09:00 alle 20:00. I bambini sotto i 5 anni entrano gratis.

Incontrare Babbo Natale a Massa Martana

A partire da venerdì 4 fino a giovedì 8, Babbo Natale vi aspetta presso il centro storico di Massa Martana. Venite a conoscere lui, i suoi elfi, i natalini e i personaggi più famosi dei cartoni. Spettacoli di magia, teatro di burattini, laboratori e consegna delle letterine presso il suo Villaggio. Anche a Montefalco sarà possibile incontrare Babbo Natale e consegnargli personalmente la letterina.


Continue Reading
primo-maggio

1° MAGGIO 2016 IN UMBRIA

Volete passare il week end del primo maggio in Umbria? Le opportunità sono tante e per tutti i gusti.

Gustatevi ad Orvieto gli ultimi giorni de I GELATI D’ITALIA, non perdetevi le sculture di ghiaccio in Piazza del Popolo, le degustazioni e le dimostrazioni de IL GELATO ALLEGRO e il BABY GELATO COOKING SHOW alle ore 16:00 al Palazzo dei Sette.

A Bevagna l’appuntamento è dal 29 aprile al 1 maggio per una tre giorni dedicata allo street food e ai cibi nel mondo. Il gusto e il divertimento sono assicurati con CIBI DAL MONDO.

Terni si prepara invece per la suggestiva notte del CANTAMAGGIO. La tradizione vuole che da oltre 100 anni, nella notte tra il 30 e il 1 maggio, si annunci il ritorno della primavera con una bellissima sfilata di carri che ogni anno diventano più spettacolari e sofisticati, trasformando la sfilata in un vero e proprio spettacolo. Nato dall’iniziativa di una comitiva di amici alla fine del 1800, oggi il CANTAMAGGIO è una delle manifestazioni più sentite nella zona di Terni.

Presso il centro storico di Trevi il 30 aprile e il 1 maggio saranno giorni dedicati interamente al benessere. TREVI BENESSERE vi aspetta con un programma ricco di appuntamenti dedicati alla salute. Tanto fitness, escursioni a piedi, degustazioni, mercatini e show cooking. Tante le attività pensate per i più piccoli: percorso avventura e mini arrampicata, mini rugby e animazione sportiva.

Evento di portata nazionale a Spoleto, con la MOSTRA DI MODELLISMO FERROVIARIO presso il chiostro di San Nicolò: un grande plastico da visitare e una città da scoprire con il tour del trenino Dotto. Borsa di scambio per tutti i collezionisti.

Chiudiamo con un evento che colora da 25 anni il lago Trasimeno. Si tratta di COLORIAMO I CIELI, manifestazione dedicata agli aquiloni e al volo in mongolfiera, in cui sono presenti, però, anche laboratori, spettacoli, musica e prodotti tradizionali.


Continue Reading
gelati-d'Italia

ORVIETO E I GELATI D’ITALIA

Il gelato è di sicuro l’alimento che più ci ricorda la bella stagione! Fresco, goloso, in mille varianti diverse, non è solo un dessert di fine pasto, ma è anche perfetto per una merenda e nelle giornate più calde può essere un pranzo veramente completo.

Piace a tutti, ai bambini ma anche agli adulti ed è per questo che I GELATI D’ITALIA, è la manifestazione giusta per tutta la famiglia.

Orvieto nelle giornate che vanno dal 23 aprile al 1 maggio, ospiterà la IV edizione de I GELATI D’ITALIA che, come ogni anno, si prefigge lo scopo di promuovere la tradizione italiana del gelato artigianale, classico e in tutte le sue varianti, sorbetti, semifreddi e granite.

I GELATI D’ITALIA è di sicuro l’evento perfetto per dare il via alla stagione calda.

In tutte le giornate della manifestazione, per le vie della città, verranno allestiti stand di degustazione dei vari gusti e tipologie di gelato a dimostrazione che è lui il re incontrastato dello street food. Nel corso delle giornate de I GELATI D’ITALIA sarà poi possibile assistere alle dimostrazioni dei più importanti maestri gelatai che realizzeranno e doneranno al palato di chi vorrà assaggiare delle vere opere d’arte di ogni gusto. Inoltre sculture di ghiaccio e lezioni a tema. Animazione, show cooking e musica, gli ingredienti giusti che renderanno la manifestazione ancora più divertente

Per tutta la durata della kermesse sarà allestito un mercatino dei prodotti agroalimentari e artigianali del territorio.

I GELATI D’ITALIA, è anche l’occasione giusta per visitare la città di Orvieto e le sue principali bellezze artistiche. Non perdetevi il Duomo, visitabile dalle ore 09:30 fino al tramonto, la Torre del Moro, in corso Cavour, da cui è possibile avere, arrivando in cima, una visione  a 360° della città, il pozzo di San Patrizio in piazza Chaen, Viale Sangallo, dove la tradizione vuole che la monetina gettata in fondo al pozzo sarà capace di esaudire tutti i desideri e infine tutte le meraviglie della Orvieto sotterranea.

SCOPRI GLI ALTRI APPUNTAMENTI IN UMBRIA PER IL WEEK END DEL 25 APRILE


Continue Reading
ponte-del-25-aprile

PONTE DEL 25 APRILE IN UMBRIA: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Il ponte del 25 Aprile è alle porte: è ora di pensare a come passare questi tre giorni che si preannunciano ricchi di appuntamenti per tutti i gusti e le abitudini. Per chi non ha la possibilità di spostarsi fuori regione nessun problema, il calendario è così fitto di eventi che avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Nel week end del 24-25, il borgo di Corciano si trasformerà in un castello incantato grazie a CORCIANO BIMBI. Due giorni dedicati interamente ai bambini: cultura, sport, gioco, con tanti appuntamenti completamente gratuiti, pensati per loro e le loro famiglie. Giochi gonfiabili, Pompieropoli, Poliziopoli, caccia al tesoro, pony da cavalcare e mucche da mungere. Momenti dedicati anche a mamme e papà, con il corso tenuto dalla Croce Rossa sulle manovre di disostruzione pediatrica, e sul massaggio neonatale. Insomma tanti bei momenti e per i tiratardi, la sera del 24, potrete ammirare la magia del cielo attorno ad un falò. Bello no?

Per i più golosi l’appuntamento da non perdere è con I GELATI D’ITALIA, stand per la degustazione, mercatini e tanti appuntamenti golosi per celebrare lo street food più famoso che c’è e in grado di accontentare tutti i palati. La quarta edizione inizia ad Orvieto il 23 aprile e prosegue anche per il successivo fine settimana.

Appuntamento storico in questo inizio di primavera è SPOLETO A COLORI che dal 22 al 25 trasformerà il bellissimo borgo di Don Matteo nella scenografia di un evento, tutto musica e colori. Un appuntamento perfetto per le famiglie ed anche un’occasione per visitare la stupenda cittadina che ha ospitato la famosissima fiction televisiva.

A Terni, si celebra invece il pane e la sua tradizionale ricetta sciapa, con BREAD FEST. Anche in questo caso sarà possibile partecipare a laboratori, show cooking, stand e degustazioni. Per i bambini sarà creata una riproduzione dell’aia contadina, per giocare e divertirsi.

Per chi vuole un contatto più stretto con la natura c’è PIC NIC A TREVI da sabato a lunedì. Oltre alla possibilità di fare pic nic, passeggiate e biciclettate organizzate, sono previsti tanti laboratori per i più piccoli di taglio scientifico o più dedicati alla natura; i laboratori sono concentrati per la fascia di età dai 5 anni in poi (qui il calendario completo).

Per chi ama le manifestazioni storiche ed in costume gli appuntamenti sono tre. A Bevagna, da venerdì 22 a lunedì 25, prende il via la stagione delle feste medievali con LA PRIMAVERA MEDIEVALE ed un’anteprima del MERCATO DELLE GAITE, in vista della manifestazione vera e propria di giugno. Le botteghe dei mestieri, il mercato e le taverne accompagneranno i visitatori in un’esperienza fuori dal tempo. A Narni, invece, dal 21 Aprile al 8 maggio si terrà la quarantottesima edizione della CORSA ALL’ANELLO. Come nel 1371 la città è pronta ad accogliere i visitatori nel suo centro storico, tra mostre, mercati, tornei cavallereschi e taverne. Sarà anche possibile partecipare alle visite del Circuito Ambienti Medievali, a cura di Sistema Museo, che condurranno il visitatore in un itinerario lungo i più caratteristici luoghi di Narni, tra arti, mestieri, luci ed ombre dell’età di mezzo (su prenotazione). A Todi, invece, si terrà La città degli Arceri, un festival dedicato al Medioevo. Satà possibile assistere a dimostrazioni con arco e frecce, e anche cimentarsi in prima persona, passeggiare per il mercatino dell’artigianato e assistere a visite guidate della Todi medievale. Per il programma completo, in cui sono previsti anche giochi e animazioni per bambini, visitate di Arcus Tuder.


Continue Reading
lago di fiastra

PROPOSTE PER IL WEEK END: IL LAGO

Noi in questo fine settimana dalle temperature roventi abbiamo deciso di portarvi ai laghi di l’Umbria, è ricca.

Ovvio pensare come primo spunto al LAGO TRASIMENO, alla sua OASI “LA VALLE” e alle ISOLE.
L’oasi è una parte naturalistica del lago molto bella, tappa di sosta e nidificazione di molte specie di uccelli migratori. E’ possibile visitarla tutti i giorni, anche con visite guidate o autoguida, dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00. E’ possibile fare birdwatching e accedere al Rifugio escursionistico dell’oasi.
Per info 075/8472865

Le Isole accessibili invece sono LA MAGGIORE e LA POLVESE. Dalle principali località del Lago (Passignano, Tuoro, San Feliciano e Castiglione del Lago, è possibile prendere i traghetti e raggiungerle.
L’Isola Maggiore è l’unica abitata e sarà piacevole scoprire il piccolo borgo di pescatori che la anima, qui sono presenti anche diverse strutture recettive tra ristoranti, bar e negozi di souvenir. L’isola POLVESE più naturalistica, è invece lo scenario perfetto per una giornata nella natura e per una parentesi balneare. Anche qui presenti ristorante, bar e negozio di prodotti tipici. Per gli orari e i percorsi di navigazione dei traghetti potete consultare il sito di Umbria mobilità o cliccare QUI .

Il LAGO DI CORBARA è invece il bacino artificiale nel comune di Orvieto. Bellissima la strada panoramica che collega le città di Orvieto e Todi e moltissimi gli sport acquatici che è possibile praticare lungo le rive del lago.

Di sicuro merita un week end tutto suo, il LAGO DI FIASTRA all’interno dello scenografico Parco dei Sibillini. Oltre alle classiche attività balneari, è qui possibile fare un giro in barca per scoprire le insenature più belle del lago e praticare molti sport all’aria aperta. Mix di avventura e divertimento è PARCO AVVENTURA con funi e teleferiche che attraversano il lago e che è adatto anche per i bambini.

In provincia di Terni possiamo dirigersi invece verso le sponde del LAGO DI PIEDILUCO, molto suggestivo per il panorama boschivo che lo circonda e che lo rende molto simile a un lago alpino. Qui vi consigliamo la montagna dell’Eco, dove voi e i vostri bambini potrete divertirvi con la voce e appunto con il suo eco.

Subito fuori dei confini regionali, in provincia di Arezzo, si trova il bacino del LAGO DI MONTEDOGLIO con la sua diga mentre nel comune di Chiusi il piccolo ma carino LAGO DI CHIUSI.


Continue Reading
fioritura-castelluccio

LE NOSTRE PROPOSTE PER IL WEEK END: UMBRIA E FIORI

Inizia il periodo delle fioriture e delle feste a queste dedicate e questo week end molti sono gli eventi a tema in Umbria

Non possiamo non indicarvi come fiore all’occhiello della nostra Regione, LA FIORITURA DELLA PIANA DI CASTELLUCCIO, unica nel suo genere perché ricca di moltissime specie floreali. Andare ad ammirare questo spettacolo della natura, può essere inoltre l’occasione ottimale per visitare il borgo che si trova in cima alla collina e per un pic nic fuori porta.

Da venerdì 22 a domenica 24 anche Todi si veste di fiori in TODI FIORITA e oltre agli stand, potrete trovare anche moltissime iniziative collaterali tra qui giochi e letture animate per i più piccoli.

Orvieto ospiterà invece per tutto il week end ORVIETO IN FIORE con le infiorate, ma anche la sfilata delle dame e la visita ai giardini segreti della città.

Mostra mercato a tema invece a Perugia PERUGIA FLOWER SHOW SPRING EDITION 2015, presso i Giardini del Frontone e Borgo XX Giugno. Iniziative specifiche per bambini sul tema dell’ecologia e del rispetto dell’ambiente.

Al via in vista della bella stagione, anche molte manifestazioni folkloristiche

A Gualdo Tadino, il 23 e il 24 maggio, si svolgerà il PALIO DI PRIMAVERA, sfilata, giochi medievali e taverne aperte e se volete immergervi nel Rinascimento, Acquasparta, vi aspetta con una rievocazione storica dedicata a Lucrezia Borgia. Botteghe, riscoperta degli antichi mestieri e della vita dell’epoca per le vie del borgo.

A Gubbio si ripete il rito dei Ceri, stavolta Mezzani, e l’appuntamento è per domenica 24, alle 11 l’alzata e alle 18:00 la corsa.

A tema sport infine, vi segnaliamo una manifestazione che ci piace molto: a Perugia, presso il Palazzetto Pala Evangelisti, si terrà IL CAMPIONATO ITALIANO (Serie B1-B2) DI GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE. Sabato 23, a partire dalle ore 09:00, le qualificazioni e domenica 24 alle ore 11:00 la finale. Non perdetevelo.


Continue Reading
mongolfiera-che-vola

PONTE DEL 1 MAGGIO IN UMBRIA

Ecco le nostre proposte per questo ponte del 1 maggio in Umbria

Spoleto IL FESTIVAL DEL CIOCCOLATO NAZIONALE, in Corso Mazzini dal 1 al 3 maggio, molti appuntamenti dedicati al cioccolato artigianale e ampio spazio ai bambini, area gonfiabili, giocolieri a, animazione e artisti di strada.
Sempre a Spoleto continua l’appuntamento con SPOLETO A COLORI.

A Castiglione del Lago è tempo di COLORIAMO I CIELI, giunta alla sua 24 edizione la manifestazione tutta dedicata agli aquiloni e alle mongolfiere, riscuote ogni anno un successo maggiore e propone un programma ricco di appuntamenti con un occhio di riguardo per i più piccoli. Oltre al l’esibizione e alle gare di aquiloni, sarà allestito un vero e proprio Parco Bambini e a loro saranno dedicate molte iniziative. “Voliamo con i libri”, laboratori creativi, gonfiabili, Jumping, ludo bus e tanto altro. Dal 30 Aprile al 3 maggio a Castiglione del Lago, Aeroporto

A Bevagna ospiterà per tutto il week end, l’evento CIBI NEL MONDO, con piatti provenienti da ogni continente, street food, musica e divertimento.

E’ ancora in corso a Orvieto, GELATI D’ITALIA e per chi volesse approfittare di questo ponte di maggio, per un week end fuori porta, vi ricordiamo la nostra rubrica “Fuori Regione” che ha tagliato il nastro di partenza proprio ieri.


Continue Reading