Tag Archives : Perugia

Natale al Post

NATALE AL POST DI PERUGIA

Natale al Post anche quest’anno si rivela ricco di appuntamenti, con i tradizionali laboratori e feste domenicali a tema natalizio e date speciali pensate proprio per questa ricorrenza. In ogni caso momenti magici e creativi adatti ai bambini da 3 a 11 anni perché anche loro possano essere o sperimentare di diventare piccoli scienziati. Alcuni di questi appuntamenti sono addirittura gratuiti.

NATALE AL POST: GLI APPUNTAMENTI

ACCENDI IL TUO NATALE

Domenica 10 dicembre

Ingresso: gratuito.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 17:30.

LA TOMBOLA DEI GIOVANI SCIENZIATI

Domenica 17 dicembre

Ingresso: € 10,00 ma ricchi premi in palio.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 18:00.

FESTA DELLA BEFANA

Sabato 6 gennaio

Ingresso: € 10,00.
Orario: dalle ore 16:30 alle ore 18:00.

Tutti gli appuntamenti sono soggetti a prenotazione obbligatoria telefonica al numero 075 57 36 501.

NATALE AL POST: LE DATE SPECIALI

SPECIALE VISITE GUIDATE

Venerdì 8 dicembre

Ore 16:00 – Laboratorio per bambini a partire dai 3 anni a tema: Storia di un Mammuth senza pelliccia. Il costo è di € 5,00 a bambino. Si consiglia la prenotazione al numero riportato sopra.

Ore 17:00 – Visite guidate per adulti e bambini alla mostra Perugia SottoSopra. Quando la geologia racconta la città. La visita guidata è gratuita per i bambini mentre per gli adulti ha un costo di € 3,00.

MEZZANOTTE AL MUSEO

Venerdì 22 dicembre

Dalle ore 20:00 alle ore 24:00, all’interno del museo. Si inizia con una cena conviviale e poi via a suggestive attività e avventure per svelare tutti i misteri che si annidano nelle stanze del museo. L’attività è dedicata ai bambini a partire dai 6 anni ed ha un costo, comprensivo di cena, di € 20,00. Prenotazione obbligatoria.

CHRISTMAS SCIENCE CAMP

Dal 27 al 29 dicembre e dal 2 al 5 gennaio 2018

Campus natalizio dedicato, adatto a partire dai 6 anni di età con esperimenti, laboratori tecnologici e giochi scientifici. Orario: dalle ore 8:30 alle ore 13:30 con possibilità di pranzo e uscita alle 14:30. Costo giornaliero: € 15,00 più eventuale pranzo € 5,00.

Prenotazione e info a eventi@perugiapost.it o al tel. 075 57 36 501 o visita il sito.


Continue Reading
ponte dell'Immacolata in Umbria

IL PONTE DELL’IMMACOLATA IN UMBRIA

Il prossimo week end sarà il primo vero week end di festa. Il ponte dell’Immacolata in Umbria offre tantissime occasioni per immergersi nell’atmosfera natalizia che si fa sempre più sentire. Ecco come potete approfittare di questi tre giorni pre-natalizi.

PONTE DELL’IMMACOLATA IN UMBRIA: GLI APPUNTAMENTI

Per chi vuole immergersi negli acquisti natalizi

Il ponte dell’Immacolata in Umbria offre tantissime opportunità di shopping natalizio. Avete già letto il nostro articolo sui mercatini? Per chi se lo fosse perso, basta cliccare qui. A queste proposte aggiungiamo IL BORGO DEL NATALE a Greccio, IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE  a Città di Castello (loc. Petrelle) e nell’ambito dei MERCATINI DEL MONTE CUCCO, quelli di Pascelupo dall’8 al 10 dicembre.

Per chi vuole incontrare babbo natale

Tante sono le occasioni per incontrare il Babbo più famoso di tutti.

IL BORGO DEL NATALE a Greccio, oltre ai mercatini, dedica ai più piccoli Il Villaggio di Babbo Natale con tanto di elfi e bosco incantato dove conoscere il simpatico e barbuto vecchietto.

IL PAESE DEL NATALE a Castello di Vibio dove poter visitare La Casa di Babbo Natale per incontrarlo di persona e curiosare nella Fabbrica dei giocattoli dove gli elfi stanno preparando i regali.

NATALE A BAGNAIA dove potrete andare a spasso con Babbo Natale in calesse.

A Todi per MAGIC CHRISTMAS, nella Casa di Babbo Natale, il barbuto vecchietto aspetta i bambini e le loro letterine tutti i sabato e festivi dalle ore 15:30 alle ore 20:00.

A Castiglion del Lago, nel corso di Castiglione Special Christmas, si potrà visitare LA CASA DI BABBO NATALE, in Piazza Gramsci, incontrarlo di persona e consegnargli la letterina in Piazza Gramsci.

E non dimenticatevi:

Ad Arezzo, La Casa di Babbo Natale  e per domenica 10 dicembre dalle ore 16:00 alle ore 17:00 lo spettacolare Lancio delle Lanterne.

Montepulciano, Il Castello di Babbo Natale.

A Chianciano Terme, Il Paese di Babbo Natale.

Per chi vuole passeggiare tra addobbi e luminarie

A Gubbio, l’appuntamento è per il 7 dicembre, giorno in cui tradizionalmente viene acceso l’Albero più grande del mondo, quest’anno dedicato alla scienza e al progresso tecnologico. La cerimonia di accensione a cui parteciperanno autorità civili, militari e religiose, sarà preceduta dall’esibizione del Gruppo degli Sbandieratori di Gubbio e dal corteo storico medievale. L’albero rimarrà acceso fino al 6 gennaio.

A Deruta a partire dall’8 dicembre, in Piazza dei Consoli, potete ammirare l’Albero di Natale in ceramica più grande del mondo. Un’opera unica nel suo genere nata dalle mani degli artisti e ceramisti di Deruta che ne hanno dipinto oltre 200 palline.

A Terni invece la tradizionale fiaccolata a staffetta che partirà alle ore 17:00 e accenderà alle ore 18:30 La Stella di Miranda. Più di 100 metri di diametro, più di 300 di coda, illumineranno la città di Terni per tutto il periodo festivo.

Per chi ama pattinare sul ghiaccio

Non saremo ai piedi delle Alpi, ne in qualche scenario coperto di neve, ma pattinare sul ghiaccio ha sempre il suo fascino e richiama il Natale più che mai. Inoltre è divertente, adatto a tutta la famiglia e pure salutare. E allora che aspettare?

Si pattina sul ghiaccio a Perugia: in centro, quest’anno in Piazza Matteotti e non più in Piazza della Repubblica dove però troverete le giostre per i più piccoli.

Si pattina sul ghiaccio sempre a Perugia tutti i pomeriggi a partire dalle ore 15:00 all’Ice Arena, via Centova, vicino al cinema multisala Borgonovo, con un piccolo punto ristoro per crepe e cioccolate calde.

Pista di pattinaggio anche nei pressi del Quasar Village, aperta nei giorni feriali dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 15:00 alle 21:00; nei festivi ininterrottamente dalle ore 10:00 alle ore 21:00.

A Gubbio al Laghetto ghiacciato in Corso Garibaldi.

A Todi invece vi aspetta un vero e proprio percorso di ghiaccio per una passeggiata molto natalizia.

Oltre a questo non dimenticatevi gli spettacoli organizzati dal Teatro Fontemaggiore , i laboratori creativi previsti per questo fine settimana e le attività organizzate dal Post.


Continue Reading
Natale a teatro

ATMOSFERA DI NATALE A TEATRO

Che ne dite di assaporare la magia delle feste andando a teatro? Il Natale a Teatro in Umbria ce lo propone il Teatro di Figura di Perugia, Tieffeu, con due appuntamenti perfetti per sognare.

NATALE A TEATRO AL TIEFFEU

CODAMOZZA IL GATTO

Domenica 3 dicembre, ore 17:30

Spettacolo con pupazzi e attore, liberamente ispirato ad una favola de Le Mille e Una Notte.

Compagnia Habanera

Codamozza il gatto, in una notte tempestosa, è arrivato in un bosco, in cerca di un topino il cui odore suo nonno gli ha insegnato a “sentire” negli angoli della cantina… perché i gatti sono diventati domestici, ma spesso la loro vera natura riappare e tornano ad avventurarsi lontano da casa.
Protagonisti un topino e la sua tana, un bosco ai margini di una città: Codamozza il gatto, una civetta, un’istrice e un cane buono.

Attore e pupazzi si muovono su una scenografia la cui ambientazione viene completata con l’aiuto dei bambini. Attraverso la parola e l’animazione, lo spettacolo umanizza animali che molto spesso convivono a stretto contatto con i bambini.

LA VERA STORIA DELLA BEFANA

Domenica 7 gennaio, ore 17:30

Teatro di figura con pupazzi e attore

Mario Mirabassi 

C’era una volta un paese… era un paese normalissimo come ce ne sono tanti… c’erano casette e palazzi, c’erano i giardini pubblici, c’erano gli orti e c’era anche una grande torre che sovrastava il paese. La torre era un luogo cupo e pauroso perché lì ci abitavano delle bruttissime e cattivissime streghe…

Volete conoscere la vera storia della Befana? Ve la racconta il Tieffeu! La dolce vecchietta, munita di scopa volante, che porta la notte del 6 gennaio la calza piena di dolci a tutti i bambini, un tempo non era altro che una di queste bruttissime streghe. A differenza delle altre, nel profondo del suo cuore, non era così cattiva come sembrava. Un giorno una grande carestia colpì il villaggio e lei di nascosto dalle altre megere cercò in tutti i modi di aiutare i bambini, fino a che non fu scoperta. Da qui iniziò il suo cambiamento, che la fece diventare la simpatica vecchietta che tutti noi conosciamo.

Teatro di Figura di Perugia, direzione artistica di Mario Mirabassi, via del castellano 2/a.

Ingresso consigliato da via Ripa di Meana – via del Cortone (alla sinistra del Circolo “Tempo bono” e dell’arena estiva del Borgo bello. Possibilità di un ampio parcheggio nel piazzale sottostante).

E’ consigliabile prenotare telefonicamente al numero 075 57 25 845.

Biglietto: euro 6,00.
Inizio spettacoli: ore 17:30.
Biglietteria: dalle ore 16:00, tel. 075 57 30 826.


Continue Reading
Teatro di domenica

TEATRO DI DOMENICA: IL PROGRAMMA DI DICEMBRE

Anche nel mese di dicembre, il Teatro di Domenica a cura del Teatro Stabile Fontemaggiore, non si ferma regalandoci tre spettacoli, uno al Teatro Clitunno di Trevi e gli altri due al Teatro Brecht di Perugia.

TEATRO DI DOMENICA A DICEMBRE

TEATRO CLITUNNO DI TREVI 

Domenica 3 dicembre, ore 17:00

SOGNO

Lo spettacolo che ha inaugurato la stagione del Teatro di Domenica, il 29 ottobre al Teatro di Spello e il 12 novembre al Teatro Brecht.

TEATRO BRECHT DI PERUGIA

Venerdì 8 dicembre, ore 17:00

OVERTURE DES SAPONETTES – CONCERTO PER BOLLE DI SAPONE

Un eccentrico direttore d’orchestra vi porterà nel mondo fragile e rotondo delle bolle di sapone per un “concerto” dove l’imprevisto è sempre in agguato: da strani strumenti nascono bolle giganti, bolle rimbalzine, bolle da passeggio, grappoli di bolle, mentre i più paffutelli potranno entrare in una bolla gigantesca!

Domenica 26 dicembre, ore 17:00

IL TENACE SOLDATINO DI STAGNO

Nel laboratorio di Babbo Natale e’ una notte speciale perché sono tutti in fermento per l’imminente partenza in giro per le case di tutto il mondo alla consegna dei regali. Tre giocattoli però non possono partire. Un soldatino, perché mancava lo stagno per fargli una gamba; una ballerina perfetta, ma che è arrivata in ritardo, un troll invidioso e maldestro che e’ caduto dal sacco. Cosa ne sarà di questi giocattoli? Grazie all’amore e alla tenacia riusciranno anche loro ad avere la lor parte nel Natale! È questa tenacia e’ tipica dei bambini che sono capaci di provare e riprovare senza lasciarsi intimorire dalle cadute e dai fallimenti. Un insegnamento che tutti noi grandi dovremmo ascoltare perché quella tenacia l’abbiamo dimenticata, crescendo.

Gli spettacoli sono perfetti già a partire dai 3 anni di età, ma sono capaci di divertire e stupire tutti. Ingresso unico: € 7,50. Possibilità di acquisto on line. Info al numero 075 52 89 555.


Continue Reading
San Martino

SAN MARTINO IN UMBRIA 2017

La conoscete la storia di San Martino? Il cavaliere che viene ricordato ogni anno l’11 novembre, per un gesto di carità compiuto nei confronti di un mendicante? Qui, trovate tutta la storia e noi oggi vi diciamo come potete festeggiarlo.

SAN MARTINO IN UMBRIA: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

In provincia di Perugia si festeggia a:

  • Torgiano, sabato 11 e domenica 12 novembre, dove le vie e piazze dell’incantevole paesino diventeranno un museo a cielo aperto e potrete cogliere l’occasione per una visita al Museo della Ceramica.
  • S. Martino dei Colli dove, per il week end, è in programma LA FESTA DEI FALO’, una festa che si svolge all’interno delle mura del paesino medievale, dove l’atmosfera è resa ancora più suggestiva dai falò sulla piazza.
  • San Martino in Colle, sempre in provincia di Perugia, festeggia San Martino con LA FESTA DEL VINO E DELLE CASTAGNE.
  • Fossato di Vico (Pg), sabato 11 novembre, appuntamento stagionale con le CANTINE DI SAN MARTINO, un’ ottima occasione per visitare il borgo medievale.
  • Lisciano Niccone, BRINGOLI DI SAN MARTINO da venerdì 10 a domenica 12 novembre. Cosa sono i bringoli?  Lunghissimi spaghetti di circa 20 cm, rigorosamente fatti a mano.

In provincia di Terni si festeggia a:

  • Portaria, da giovedì 9 fino a sabato 11 novembre e, nella TAVERNA DI SAN MARTINO, gusterete tutto ciò che caratterizza questo periodo: zucca, olio, castagne, vino! E a Casteltodino, da giovedì a domenica, in locali riscaldati.

Continue Reading
haloterapia

CURARSI CON L’HALOTERAPIA: LA CLINICA DEL SALE A PERUGIA

In vista dell’inverno, delle influenze, delle allergie e dei problemi respiratori che caratterizzano la stagione fredda e che sono il cruccio di genitori e bambini, oggi parliamo della Terapia del sale. Ormai praticata in moltissimi centri, è una terapia di successo per combattere i malanni di stagione ed aiutare i nostri piccoli a star meglio nei periodi più freddi. Un alleato sicuro contro raffreddori, influenze e il tanto temuto broncospasmo, utilissimo come coadiuvante per le tonsilliti e per i bambini che soffrono di adenoidi.

Ci siamo informati, abbiamo parlato con chi ne sa più di noi: personale competente, pediatri, otorini, istituti di allergologia ed anche con chi questa tecnica la pratica e la offre con successo, da anni. Siamo andati a visitare la Clinica del Sale di Perugia ed abbiamo fatto una chiacchierata con la titolare, Daniela Rossi: ecco cosa abbiamo scoperto.

L’Haloterapia a Perugia

Partiamo dalla base: l’Haloterapia che cos’è?

E’ un trattamento naturale che sfrutta le proprietà benefiche del sale, attraverso il quale vengono inalate le particelle di cloruro di sodio con un effetto estremamente benefico per l’apparato respiratorio perché, una volta inalato, il sale favorisce l’idratazione delle mucose e la fluidificazione del muco. E’ un pò come portare i benefici del mare in una stanza. Importantissimo, specialmente per chi come noi, vive in una regione dove il mare non c’è.

Quando e a chi è consigliato ricorrere a delle sedute di Haloterapia?

Questo trattamento è perfetto in presenza di bronchiti, sinusiti, ma può aiutare moltissimo anche in caso di asma e allergie e inoltre ha un effetto depurativo e benefico per la pelle, tanto che è molto consigliata per trattare l’acne giovanile.

Qual’è il periodo migliore per praticare questo trattamento?

Di sicuro il periodo autunnale è il più indicato per “prevenire”, ma l’utilizzo del trattamento nella stagione invernale, è di certo un grande alleato per “combattere” tutte le patologie legate a questo periodo e a cui specialmente i bambini sono molto esposti.

Quali benefici ci si devono aspettare da una seduta di Haloterapia?

L’Haloterapia porta ad un miglior funzionamento dei bronchi e dei polmoni, porta alla riduzione delle infiammazioni delle vie respiratorie e alla purificazione dei seni nasali e della pelle, soprattutto se praticata con costanza. Io consiglio sempre un ciclo di 10/12 sedute e spesso chi lo prova si porta dietro i benefici per tutto l’inverno.

Come si svolge una seduta di Haloterapia?

In realtà è un momento molto piacevole, perché il trattamento consiste semplicemente nell’entrare in una stanza completamente ricoperta di sale e lì rilassarsi per 30 minuti.
E’ di sicuro anche un’ottima occasione per stare insieme ai propri bambini e passare con loro del tempo di qualità e per di più salutare. La nostra struttura è pensata per accogliere tutti e dentro la nostra stanza, i più piccoli avranno a disposizione secchielli e palette per giocare proprio come se fossero su una spiaggia o guardare un cartone animato. Oppure si potrà leggere un bel libro o semplicemente chiudere gli occhi e godere dei benefici del mare, comodamente sdraiati nelle nostre poltrone ergonomiche.
Il relax e la privacy è inoltre garantita da un accesso limitato di persone a ogni seduta, in modo che ci sia posto sufficiente per tutti e che tutti possano godere della mezz’ora in perfetta comodità.

L’Haloterapia è un trattamento medico?

L’Haloterapia è un trattamento che non sostituisce la medicina convenzionale, ma è complementare ad essa. Possiamo dire che a oggi è una terapia che avvicina molti medici, soprattutto dopo che in molti congressi pediatrici è stato portato il risultato dell’unica sperimentazione italiana su bambini, effettuata presso il policlinico di Bari su l’haloterapia. Una sperimentazione effettuata proprio con il nostro dispositivo e la nostra cabina Aerosal che è un dispositivo medico secondo le direttive Europee 93/42 CEE. A tal proposito l’autorevole rivista scientifica International Jornal of Pediatric Otorhinolaryngology ha pubblicato tale studio proprio in virtù dei risultati ottenuti e cioè riduzione dell’ipoacusia e anche l’ipertrofia adenotonsillare. Visitando il nostro sito potrete trovare tutti i documenti che riguardano questi studi.

L’Haloterapia è sicura?

Assolutamente sì se effettuata in centri con certe caratteristiche. Nella nostra struttura impieghiamo un erogatore salino a secco, Aerosalmed, che è un dispositivo medico riconosciuto, registrato e conforme alle normative. Il suo utilizzo, insieme alla camera salina (ovvero alla stanza dove parete e pavimento sono completamente coperte di sale), ha poteri disinfettati, purificanti e fluidificanti. L’utilizzo di queste due tecniche abbinate, inoltre, fa sì che i nostri trattamenti siano svolti in un ambiente secco e non con erogatori nebulizzanti che possono generare muffe e portare al prolificare dei batteri. Solo in caso di certe patologie, che noi elenchiamo sempre ai nostri clienti, c’è la necessità di informarsi dal proprio medico prima di iniziare i trattamenti. Oltre a questo possiamo affermare con totale sicurezza che le sedute di Haloterapia del nostro centro sono del tutto sicure e possono essere praticate per questo da tutti.

Ecco, da mamma vi dico che, in vista dell’inverno e di tutti i problemi che questo porta con se, un ciclo di Haloterapia per noi e per i nostri bambini, non può che farci bene e la Clinica del Sale è il posto giusto e sicuro dove praticarla.
Visitate il loro sito per avere tutte le informazioni che vi servono e contattateli per conoscere i convenienti pacchetti e tutte le promozioni in atto.

 

Clinica del Sale di Perugia
Il Mare in una stanza
Via Campo di Marte 8/p/4
Perugia
Tel. 075/3723379
mail: info@clinicadelsaleperugia.it

Continue Reading
le officine della domenica

LE OFFICINE DELLA DOMENICA: IL PROGRAMMA DI NOVEMBRE

Le officine del mese di novembre saranno ispirate alla nuova mostra allestita al Post e realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università di Perugia: Perugia SottoSopra. Quando la geologia racconta la città.

LE OFFICINE DELLA DOMENICA

Domenica 5  novembre
LE PIETRE RACCONTANO

Domenica 12 novembre
QUANDO CORSO VANNUCCI ERA UN FIUME

Domenica 19 novembre
STORIA DI UN MAMMUT SENZA PELLICCIA

Domenica 26 novembre
COSA C’E’ SOTTO AI NOSTRI PIEDI?

Ricordiamo che per partecipare ai laboratori occorre la prenotazione obbligatoria al numero 075 57 36 501. Ogni laboratorio ha il costo di € 5,00 e la durata di 1 ora circa, dalle ore 16:30 alle ore 17:30.

Centro della Scienza POST
Via del Melo, 34 – 06122 Perugia


Continue Reading
TEATRO TIEFFEU

TEATRO TIEFFEU: CALENDARIO DI NOVEMBRE

La stagione Tieffeu è oramai iniziata a pieno ritmo. Il calendario, come ogni anno, offre una programmazione molto ricca capace di far conoscere tutte le sfaccettature del teatro con spettacoli pensati per i ragazzi e le loro famiglie. Spettacoli che attingono prevalentemente al repertorio delle fiabe e sono concepiti per dare al pubblico emozioni e divertimento, che solo il teatro delle figure animate può trasmettere.

La qualità degli allestimenti, l’uso di pupazzi e figure, la forte componente visiva ed onirica, rendono gli spettacoli particolarmente fruibili  anche ai bambini più piccoli.

TEATRO TIEFFEU: gli spettacoli di novembre

STORIE NELL’ARMADIO

Domenica 5 novembre, ore 17:30

Spettacolo di attori, burattini e pupazzi.

Compagnia Lagrù Ragazzi

Due attori, spaventati ma curiosi, si avvicinano ad uno strano armadio comparso all’improvviso…che cosa ci sarà dentro? Vecchi costumi teatrali? Polverose parrucche? E cosa si nasconde nell’armadio di ogni bambino? Mostri, streghe, marmocchi dispettosi, draghi, principi, fate? A causa di un lupo alquanto dispettoso, i due attori sono costretti ad aiutare le misteriose creature che si nascondo nell’armadio a spaventare tutti i bambini presenti in sala. I protagonisti escono magicamente e prendono vita, in un esilarante carosello di storie vecchie e nuove che tentano di spaventare, ma fanno solo divertire. Gran finale con un’esaltante battaglia di cuscini tra gli spettatori!

IL TOPOLINO CHE SCOPRI’ IL MONDO 

Domenica 12 novembre ore 17:30

Spettacolo di attori, pupazzi e ombre

Compagnia Teatrombria

Amerigo è un topolino curioso che ha sempre vissuto sottoterra insieme al papà mamma e i fratellini. Un giorno diventato grande decide di avventurarsi fuori dalla sua tana per conoscere quello che c’è sulla superficie della terra. Inizierà cosi un viaggio avventuroso, alla scoperta del mondo.

ROBIN HOOD NEL CASTELLO DI NOTTINGHAM 

Domenica 19 novembre, ore 17:30

Spettacolo con attori, pupazzi e sagome

Compagnia I Guardiani dell’Oca

Nell’affascinante mondo dell’Inghilterra medioevale, Robin Hood e la sua allegra compagnia, immersi nel verde fantastico e magico della Foresta di Sherwood, tentano di opporsi eroicamente alle cattiverie del perfido Principe Giovanni, detto il “senza terra”, e del suo fedelissimo e cattivissimo Sceriffo di Nottingham.

LE CASE DEL BOSCO 

Domenica 26 novembre, ore 17:30

Spettacolo con pupazzi e attori

Compagnia Instabile Quick 

Birillo è un gattino molto vivace e curioso. É nato, e cresce, in casa di una bambina, Alberta. È molto amato ma… la mattina tutti escono e Birillo passa le sue giornate da solo. Come tutti i gattini ha una gran voglia di giocare e dà vita a tutto ciò che vede attorno a sé, combinando un sacco di guai… Fino a quando, in una giornata particolarmente lunga, finisce per mettere a soqquadro tutta la casa…e per paura di essere punito, scappa fino a perdersi nel bosco e da lì…….

Teatro di Figura di Perugia, direzione artistica di Mario Mirabassi, via del castellano 2/a.

Ingresso consigliato da via Ripa di Meana – via del Cortone (alla sinistra del Circolo “Tempo bono” e dell’arena estiva del Borgo bello. Possibilità di un ampio parcheggio nel piazzale sottostante).

E’ consigliabile prenotare telefonicamente al numero 075 57 25 845.
Biglietto: euro 6,00
Inizio spettacoli: ore 17:30
Biglietteria: dalle ore 16:00, tel. 075 57 30 826


Continue Reading
Il coniglio cilindro

RIAPRE LA STAGIONE AL TIEFFEU

E’ prevista per la prossima domenica la prima della stagione teatrale dedicata ai ragazzi e organizzata dal Teatro di Figura – Tieffeu di Perugia, sotto la direzione artistica di Mario Mirabassi.

Domenica 29 ottobre ore 17:30

IL CONIGLIO CILINDRO E LA SPADA NELLA ROCCIA

spettacoli di attori e pupazzi

Compagnia teatrale: Gli Alcuni
Regia: Davide Stefanato
Autore: Sergio Manfio
Con Laura Feltrin e Margherita Re

Fascia d’età: 3-8 anni

Vi diamo un breve assaggio della trama…

Una reinventata “Spada nella Roccia”, con il coniglio Cilindro che cercherà di estrarre la spada, con la terribile Maga del Cappello che farà di tutto per ostacolare il piano e i Cuccioli che dal canto loro dovranno inventarsi un Mago Merlino che li aiuti a sconfiggere la Maga.

Inventarsi un Mago non è cosa di poco conto ed ecco che allora sono costretti a mettere in campo la loro creatività, la coesione del gruppo, il loro spirito di osservazione… e nel fare questo coinvolgeranno anche, come è ormai consolidata tradizione, il pubblico.

Teatro di Figura Perugia
Via del Castellano, 2/a Perugia
Biglietteria: tel. 075 57 30 826
Biglietto unico: € 6,00


Continue Reading
Halloween in Umbria

HALLOWEEN IN UMBRIA: TANTI LABORATORI E ATTIVITÁ

Ci siamo quasi: Halloween sta per arrivare. Come avete deciso di festeggiarlo? Se cercate idee per passare qualche ora allegra e creatività dedicata ad Halloween in Umbria, ecco le attività da noi selezionate per voi.

Tutti gli appuntamenti di Halloween in Umbria

Per festeggiare Halloween in Umbria non c’è bisogna di aspettare il 31: i primi laboratori iniziano questo fine settimana!!

Dinolanterne misteriose. Illumina la notte di Halloween con i nostri amici dinosauri

A Terni, presso il Paleolab il giorno sabato 28 ottobre alle ore 17:30, si terrà un evento ricreativo per bambini e famiglie dal titolo Dinolanterne misteriose. Illumina la notte di Halloween con i nostri amici dinosauri. I bambini saranno invitati a giocare con barattolini, carta velina, colori a tempera e sagome di dinosauro, per creare delle magiche lanterne che ricorderanno la tradizionale zucca di Halloween. L’evento comprende sia l’attività ludica, sia una piccola merenda ed è indicato per bambini dai 4 ai 10 anni; il costo è di € 3,00 a partecipante. Per maggiori info: paleolabterni@gmail.com, oppure potete contattare i numeri 0744 33 41 33, 340 41 88 488,

Pre-Halloween Party

Al POST di Perugia, domenica 29 ottobre si terrà una vera e proprio festa in maschera, la più mostruosa della città! Ma anche un laboratorio sui pipistrelli e il loro mondo oscuro e un intrattenimento teatrale da BRRRRRIVIDIIII.  Il costo del biglietto è di € 10,00; la prenotazione è obbligatoria al numero 075 57 36 501; la festa si terrà dalle ore 16:30 alle 18:30 e… mi raccomando: tutti in maschera!

Mostri da paura al museo

Al Museo del Laterizio e delle terracotte di Marsciano alcuni mostri si sono intrufolati all’interno. Sarà possibile scovarli e stanarli dai loro nascondigli?
Ogni bambino dovrà poi creare il proprio mostro da far danzare e recitare nel teatrino delle ombre insieme agli altri. Quale sarà il più spaventoso? L’appuntamento è per martedì 31 ottobre alle ore 16:00. L’attività, che durerà circa un’ora e mezza, è per bambini dai 5 ai 10 anni, ha un costo di € 5,00 a bambino ed è obbligatoria la prenotazione. Per info e prenotazioni: marsciano@sistemamuseo.it; 075 87 41 15.

Halloween in mostra!

Presso gli spazi della mostra Extinction a Gubbio, martedì 31 ottobre si terranno due attività. Dalle ore 14:30 si terrà il laboratorio creativo per bambini Dinomaschere e Lanterne. L’attività è senza prenotazione ed è compresa nel costo del biglietto di ingresso. I bambini potranno dare sfogo alla fantasia, creado maschere colorate da indossare per interpretare i dinosauri preferiti, dal temibile T-rex, al mitico triceratopo oltre a costruire le lanterne per la Sauronotte. La Sauronotte si terrà dalle ore 20:00, con prenotazione obbligatoria scrivendo a gubbio@dinosauricarneossa.it. Si tratta di una suggestiva visita guidata in notturna in cui, muniti di lanterne e complici le tenebre, si andrà alla scoperta dei dinosauri. Un modo suggestivo per festeggiare Halloween in Umbria! Il costo è di € 10,00 a persona.

Laboratorio di Harry Potter

Cambio di atmosfera per un pomeriggio originale, divertente ed istruttivo con “esperimenti magici”, in un’atmosfera stile Hogwarts! Dalle ore 16:30 alle ore 19:00, presso il Laboratempo di Assisi. Nella prima parte del pomeriggio lo smistamento dei bambini nelle quattro case di Hogwarts, per poi passare al vero e proprio laboratorio, con semplici esperimenti di chimica con ingredienti di uso quotidiano (acqua, sale, limone, aceto, sapone ecc…) per scoprire che è veramente facile diventare maghetti e streghette ed essere capaci di creare nuvole dal nulla o di far muovere l’acqua senza toccarla! Il laboratorio è solo su prenotazione (chiamate il numero 393 94 16 600), verrà attivato con un minimo di 8 persone ed ha un costo di € 10,00 a bambino; la fascia di età per cui è pensato è 6-10 anni.

Halloween al CAOS

A Terni martedì 31 ottobre alle ore 16.00, si terrà l’evento gratuito Trick or Treat? L’attività è gratutita e si svolgerà al CAOS (Centro Arti Opificio Siri) e al Museo Archeologico di Terni, in centro città. I  bambini saranno invitati a partecipare ad attività, giochi e laboratori creativi e avranno la possibilità di esplorare e vivere gli spazi museali avvolti dalla magica e spettrale atmosfera di Halloween. Per maggiori info: 340 41 88 488; museoarcheologicoterni@gmail.com.


Continue Reading