Tag Archives : SleepingRevolution

DOLCE DORMIRE CON DORELAN

Siate sincere: quando è stata l’ultima volta che avete dormito come si deve? Che vi siete alzate riposate, stiracchiando appena, appena la schiena? Millenni fa, suppongo. Certo il fatto di avere dei bambini piccoli, con i loro numerosi risvegli, rende il sonno per ovvi motivi sempre troppo poco. Ma sarebbe importante che almeno quel poco fosse di qualità. Dormire bene, per vivere meglio insomma!

Una visita in Dorelan

Come mamme ci sentiamo particolarmente interessate dalla questione buon riposo, per cui quando abbiamo avuto modo di visitare il negozio DorelanBed di Ponte San Giovanni abbiamo colto l’occasione al volo! Le due consulenti del riposo Francesca e Patrizia, ci hanno fatto conoscere meglio il mondo Dorelan. Un mondo fatto di qualità e cura per i prodotti, un mondo tutto made in Italy. Ma sul serio: tutto ciò che compone i materassi della Dorelan è realizzato in Italia, a partire dal MyForm con cui sono prodotti. Lo studio che c’è dietro ai singoli prodotti è veramente incredibile, ed anche solo visitando il negozio si percepisce la cura per il singolo dettaglio. I materassi Dorelan sono solo di due tipi: a molle insacchettate o in MyForm. In questo modo riescono a sostenere in modo corretto il corpo senza costringerlo in scomode posizione. Inoltre, a differenza di altri materiali, viene garantita la perfetta areazione del materasso evitando l’accumulo di umidità.

Di tutti i prodotti, ci ha colpito Flip, un materasso pensato per i bambini che crescono. Nella nostra esperienza, i materassi per bambini, superata la fase culla, non sono pensati apposta per sostenere un fisico in veloce e costante crescita. Flip, invece, fa proprio questo: è un materasso che cambia con il bambino, accompagnandolo dai 3 ai 13-14 anni circa. Basta girarlo e posizionarlo in modo corretto, così da sfruttare le sue quattro modalità di utilizzo. In questo modo si evita di iniziare a creare o peggiorare problemi di schiena.


Questo post nasce da una vera conversazione e collaborazione con Dorelan su own your conversation

Continue Reading