Tag Archives : Teatro bambini

Il coniglio cilindro

RIAPRE LA STAGIONE AL TIEFFEU

E’ prevista per la prossima domenica la prima della stagione teatrale dedicata ai ragazzi e organizzata dal Teatro di Figura – Tieffeu di Perugia, sotto la direzione artistica di Mario Mirabassi.

Domenica 29 ottobre ore 17:30

IL CONIGLIO CILINDRO E LA SPADA NELLA ROCCIA

spettacoli di attori e pupazzi

Compagnia teatrale: Gli Alcuni
Regia: Davide Stefanato
Autore: Sergio Manfio
Con Laura Feltrin e Margherita Re

Fascia d’età: 3-8 anni

Vi diamo un breve assaggio della trama…

Una reinventata “Spada nella Roccia”, con il coniglio Cilindro che cercherà di estrarre la spada, con la terribile Maga del Cappello che farà di tutto per ostacolare il piano e i Cuccioli che dal canto loro dovranno inventarsi un Mago Merlino che li aiuti a sconfiggere la Maga.

Inventarsi un Mago non è cosa di poco conto ed ecco che allora sono costretti a mettere in campo la loro creatività, la coesione del gruppo, il loro spirito di osservazione… e nel fare questo coinvolgeranno anche, come è ormai consolidata tradizione, il pubblico.

Teatro di Figura Perugia
Via del Castellano, 2/a Perugia
Biglietteria: tel. 075 57 30 826
Biglietto unico: € 6,00


Continue Reading
Teatro di figura

FIABE E BURATTINI AD OTTOBRE

Due appuntamenti imperdibili domenica 15 e domenica 22 ottobre, con il Teatro di Figura di Perugia, prima della ripresa della Stagione Teatrale per Ragazzi che avverrà domenica 29 ottobre.

Domenica 15 ottobre alle ore 18:00 appuntamento con una famosissima novella umbra, da molti dimenticata, che il Teatro Tieffeu vuole riportare alla memoria di tutti:

CIUFLANCANESTRO E I SUOI FRATELLI
Spettacolo per famiglie con marionette e attori di Mario Mirabassi

Ciuflancanestro racconta l’eterna storia del più piccolo, tartassato dai fratelli più grandi che alla fine dimostra essere il più sveglio e riesce a volgere a suo favore tutte le situazioni. Contro di lui si coalizzano i due fratelli maggiori, per combinargli ogni sorta di dispetto, in un crescendo di rabbia e invidia per la bravura e la fortuna del più giovane. Gli episodi si susseguono con colpi di scena, trovate e invenzioni, peripezie, disavventure e scambi di situazioni, fino al naturale scioglimento finale. Il tutto accompagnato dalle note vivaci e saltellanti della musica: quella tradizionale umbra, ovviamente.

Domenica 22 ottobre alle ore 18.00:

L’ISOLA CHE NON C’E’… ADESSO C’E’
Spettacolo di attori e figure nato in collaborazione con LIBERA, regia di Mario Mirabassi

Questa è un storia, vera… o quasi vera, potrebbe essere vissuta in un posto qualsiasi e di una città qualsiasi della nostra Italia. E’ la storia di un gruppo di ragazzi e di uno spazio verde abbandonato. Questo prato nonostante sia incolto, è l’unico rimasto tra i palazzi e per questo è il punto di incontro dei bambini del quartiere. I ragazzi vivono la loro quotidianità tra il gioco del pallone ed altri giochi. Tutto scorre nella normalità di un parco che non è un parco, è per i bambini un luogo unico ed utopico… come la mitica “isola” che ora qualcuno vuol far scomparire ma……

Prima di ogni spettacolo al Teatro di Figura, dalle ore 17:00 alle ore 18:00, sarà possibile partecipare ad un laboratorio di costruzione di burattini e marionette con i materiali di riciclo.

Il costo del biglietto è di  € 5,00 a spettacolo; la biglietteria è aperta a partire dalle ore 17.00: per maggiori informazioni potete chiamare il numero 075 57 30 821.


Continue Reading
pollicino

TEATRO PER RAGAZZI: POLLICINO AL BRECHT

Per la rassegna del Teatro della Domenica, spettacoli per ragazzi organizzati dal Centro di Produzione Teatrale Fontemaggiore, domenica 5 marzo alle ore 17:00 presso il Teatro Brecht a Perugia, sarà portato in scena Pollicinoa cura dell’Accademia Perduta.

Pollicino al Brecht

Lo spettacolo narra la vicenda di Pollicino, ultimo di sette fratelli. Abbandonati dai genitori nel bosco e vittime dell’orco che intende divorarli, si salveranno grazie all’intraprendenza del più piccolo di essi, Pollicino. Il protagonista della vicenda è piccolo, il più piccolo, ma la sua paura, grande, non lo annichilisce. Dalla casa del padre a quella dell’Orco, attraverso il bosco si avvia al mondo… il suo viaggio continua, ma non è solo. La presenza dei fratelli è calda. Anche nei momenti drammatici c’è qualcuno con cui giocare, con cui litigare, con cui affrontare l’ignoto.

Vincitore ex-aequo del Festival Momix di Kingersheim (Francia, 2007); vincitore del Biglietto d’Oro Agis – ETI 2008 come spettacolo di Teatro Ragazzi più visto nella Stagione 2007/2008.

Per maggiori informazioni potete contattare i seguenti numeri: (Fontemaggiore) 075 52 86 651 – 075 52 89 555 . (Teatro Brecht) 075 52 72 340.

BIGLIETTI

La biglietteria del Teatro Brecht è aperta il giorno dello spettacolo dalle ore 15:00 in poi. Il costo per il biglietto intero è di € 6,50. La prevendita è attiva il sabato precedente lo spettacolo, dalle ore 10:00 alle ore 12:30. E’ inoltre attivo il servizio di biglietteria on line. Per maggiori informazioni potete chiamare il numero 075 52 89 555 dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 16:00.


Continue Reading
Teatro Tieffeu

TEATRO TIEFFEU 2017: LO SPETTACOLO RIPARTE

Riparte il cartellone degli spettacoli domenicali organizzati dal Teatro Tieffeu di Perugia dedicati ai ragazzi con momenti perfetti per tutta la famiglia.

Gennaio e febbraio al Teatro Tieffeu

Domenica 15 gennaio – I musicanti di Brema

Spettacolo di narrazione con pupazzi e la storia della strana amicizia tra un asino, un cane, un gatto e un gallo, che partono insieme per realizzare i loro sogni.

Domenica 22 gennaio – Trecce Rosse

A cura del Teatro del Drago che mette in scena la storia di una buffa ragazza che vede i suoi sogni prendere corpo e diventare reali.

Domenica 5 febbraio – Mulan e il drago

Uno spettacolo e una storia che arriva dritta dritta dalla Cina e attraverso la storia della sua protagonista, ci racconta una civiltà intera.

Domenica 19 febbraio – Accadueo Storie d’acqua

Si raccontano otto piccole storie originali sull’acqua… e così, appare la colomba che cerca di scappare dall’acqua del diluvio universale… la balena che si ammala per avere ingoiato un sacchetto di plastica… la goccia della sorgente imprigionata in una bottiglia… il deserto che sotto la sabbia nasconde il mare… l’iceberg che si scioglie…

Vi ricordiamo che ogni spettacolo avrà inizio alle ore 17:30 e il costo del biglietto è di € 6,00.

Il Teatro Tieffeu si trova in  via del Castellano 2/a; dal mese di novembre l’accesso principale del Teatro sarà in via del Cortone, passando per via Ripa di Meana (risolvendo finalmente il problema del parcheggio che è nelle vicinanze del Teatro); l’accesso è attiguo al circolo Tempo bono.


Continue Reading
Teatro Mengoni

TEATRO MENGONI: LA STAGIONE PER RAGAZZI

Riparte con lo spettacolo natalizio la stagione teatrale del Teatro Mengoni di Magione dedicata ai più piccoli. Sono previsti in tutto quattro spettacoli, da dicembre a marzo, con una selezione a tutto divertimento e fantasia. Gli spettacoli hanno un biglietto unico di 6 euro ed iniziano alle ore 17:30. Per prenotazioni potete contattare il numero 075 57 25 845.

SPETTACOLI AL TEATRO MENGONI

Babbo Natale e il mistero della lista scomparsa

(La Mansarda Teatro dell’Orco – Caserta)

8 dicembre 2016

Divertente spettacolo d’ambientazione natalizia, con i personaggi caratteristici noti a tutti i bambini: Babbo Natale, la Befana, il folletto tuttofare e la renna. Pretesto della storia è la gran confusione che regna, il giorno della vigilia, nell’ufficio di Babbo Natale, indaffarato a concludere la stesura della lista dei doni da consegnare. In tutta questa confusione, viene smarrita la lista dei doni, e così, la consegna dei regali rischia di essere pregiudicata. Babbo Natale indaga: i suoi sospetti, naturalmente, ricadono su Trock, Alfredo e la Befana. Il finale inaspettato prelude il lieto fine, in perfetta armonia con lo spirito natalizio.

Specchio servo delle mie brame

(Gruppo Alcuni – Treviso)

29 gennaio 2017:

Polpetta e Caramella raccontano la fiaba di Biancaneve, aiutate da un grande libro magico e dai cuccioli. La matrigna non vuole essere soltanto la più bella del reame, ma vuole trasformare il Regno del paese bello nel paese della… magia nera. Per fortuna, grazie all’aiuto di un mago amico e dei 7 nani, scopriamo che il depositario della magia della matrigna è proprio lo specchio magico. E saranno proprio i bambini che aiuterano i Cuccioli a creare la pozione per far perdere allo specchio, e quindi alla strega, i suoi poteri.

Gli spettacoli di Polpetta e Caramella sono caratterizzati dal grande coinvolgimento dei bambini. Durante la narrazione dovranno aiutare le due attrici e i cuccioli per una buona riuscita dello spettacolo!

Hansel e Gretel… ovvero la trappola perfetta

(Teatrombria – Firenze)

12 febbraio 2017:

“Chi rosicchia la casetta?” dice la strega, “Il Vento, il venticello o il celeste bambinello“ rispondono i bambini con la bocca piena. La casa di marzapane, eccola là nel cuore della foresta, un’immagine che toglie il respiro e fa venire l’acquolina in bocca. Un’immagine che nessuno dimentica: com’è attraente e tentatrice e com’è terribile il rischio che si corre se si cede alla sua tentazione! Passare dalla paura di morire di fame a quella di essere divorati. Ma per fortuna l’astuzia vince sempre sulla cattiveria…e la strega può essere spinta nel forno e bruciare! Fintanto che i bambini continueranno a credere nelle streghe bisognerà raccontare loro che grazie alla loro abilità e alla loro astuzia si libereranno da queste figure persecutrici che popolano la loro immaginazione. Ma le streghe non popolano soltanto l’immaginario infantile e spesso la paura di essere mangiati diventa una realtà anche nel mondo degli adulti!

Il parco che non c’è ed adesso c’è

(Tieffeu)

12 marzo 2017:

Questa è un storia, vera… o quasi vera, potrebbe essere vissuta in un posto qualsiasi e di una città qualsiasi della nostra Italia. É la storia di un gruppo di ragazzi e di uno spazio  verde abbandonato in una città. Questo prato incolto, unico rimasto tra i palazzi, diventa il punto di incontro dei bambini del quartiere. Tutto scorre nella normalità di un parco, che non è un parco, un luogo unico e utopico.. come la mitica “isola”. La storia ha il suo momento clou quando un giorno i ragazzi si recano come sempre a giocare nel loro spazio e trovano una recinzione, che impedisce loro di entrare. Qualcuno si è impossessato della loro “Isola felice” per edificare un grande centro per giochi d’azzardo. I ragazzi cercano di entrare per riprendersi il loro spazio con l’aiuto dei genitori e di LIBERA. Il parco “che adesso c’è” si chiama “l’Isola della Pace”….. Se andate in giro per l’Italia cercatelo… è li che vi aspetta per affermare il valore della giustizia e della libertà.


Continue Reading
Teatro Brecht

TEATRO DI DOMENICA: CALENDARIO DI NOVEMBRE

Sta per ripartire al Teatro Brecht di Perugia, a cura del Centro di Produzione Teatrale FonteMaggiore, la rassegna di spettacoli domenicali per bambini e famiglie: dal 6 novembre 2016 al 5 marzo 2017, dodici appuntamenti che faranno sognare non solo i bambini, ospiti d’onore, ma anche mamme, papà, nonni e cugini….perché andare a “Teatro di domenica”, questo il nome della rassegna, è una festa per tutti.

Gli appuntamenti di novembre:

Si parte domenica 6 novembre con Rosaspina. Una Bella Addormentata.

“E nacque una bambina e fu chiamata Rosaspina. 
Sette fate furono invitate alla festa e portarono per la bimba i doni più desiderabili: 
bellezza, intelligenza, virtù e via dicendo. 
E l’ottava fata?
Perché non fu invitata? 
Al suo arrivo il cielo si fece buio ed ella pronunciò parole che nessuno voleva sentire: 
la bambina si pungerà un dito e si addormenterà in un sonno di cent’anni…”

Domenica 13 novembre Jack e Il Fagiolo Magico, l’antica e popolare fiaba inglese che racconta di un’enorme e miracolosa pianta di fagioli, di un temibile gigante che si nutre di mucche grasse, di enormi montoni ma soprattutto di bambini!!

Domenica 20 novembre Rosso Cappuccetto, dove si narra delle vicende di una bambina che si avventura nel bosco e dell’incontro con il lupo che cambierà il suo destino.

Domenica 27 novembre Picablo. Dedicato a Pablo Picasso… Ambientato nello studio del pittore dove i suoi quadri prendono forma.

Sempre per la rassegna il Teatro di domenica, altri tre appuntamenti sono previsti per il mese di novembre al Teatro Clitunno (Trevi).

Domenica 6 novembre I Tre Porcellini.

Domenica 13 novembre Storia Tutto d’un Fiato.

Domenica 20 novrembre Zac Colpito al Cuore.

In entrambi i teatri l’inizio dello spettacolo è previsto per le ore 17:00, biglietterie aperte dalle ore 15:30, costo del biglietto € 6,50, con possibilità di poter abbonarsi a più spettacoli ad un prezzo vantaggioso.


Continue Reading
Fontemaggiore

CORSI DI TEATRO PER BAMBINI AL FONTEMAGGIORE

Il Centro di Produzione Teatrale Fontemaggiore  presenta per l’anno 2016-2017 i corsi di teatro per bambini e ragazzi che inizieranno mercoledì 5 ottobre e a cui è già possibile iscriversi.

I corsi si terranno a Perugia presso la Sala Fontemaggiore – Strada delle Fratte 3a/7 e si articoleranno nelle seguenti tipologie:

SCUOLA DI TEATRO AL FONTEMAGGIORE

CORSO PER BAMBINI (6 – 10 anni)
Condotto da Beatrice Ripoli e Valentina Renzulli
Assistente alla didattica: Lorenzo Frondini
Attraverso l’acquisizione di tecniche teatrali i bambini sperimentano la magia e la ritualità del teatro e acquisiscono la capacità di stare in scena, una maggiore consapevolezza di sé e del lavoro di gruppo. Sono previste due classi a numero chiuso per favorire l’efficacia dell’apprendimento. Lo spettacolo finale dei corsi si terrà al teatro Brecht.

CORSO PER RAGAZZI (11 – 13 anni)
Condotto da Beatrice Ripoli e Valentina Renzulli
Assistenti alla didattica: Lorenzo Frondini, Nicol Martini
In un periodo difficile come l’adolescenza, il teatro è un mezzo essenziale per aiutare i ragazzi ad incanalare le proprie energie e ad affinare le proprie capacità creative, attraverso il lavoro di gruppo, l’ascolto reciproco e la consapevolezza dello stare in scena. Lo spettacolo finale del corso si terrà al teatro Brecht.

Per informazioni e iscrizioni:
Fontemaggiore tel. 075 52 86 651 – 075 52 89 555
laboratori@fontemaggiore.it
www.fontemaggiore.it


Continue Reading
TEATRO DI FIGURA Tieffeu

TIEFFEU: IL PROGRAMMA DI SETTEMBRE

Riprendono gli appuntamenti domenicali con il Teatro di Figura, Tieffeu, in Via Castellano 2/A, trav. Corso Cavour, Perugia.

Il mese di settembre è dedicato alle fiabe e ai burattini “in giardino”, con laboratori e spettacoli previsti per tutte le domeniche del mese.

Tutti gli spettacoli si terranno presso i giardini del teatro e in caso di maltempo, all’interno. Il costo per ogni appuntamento laboratorio + spettacolo è di € 6,00 e si inizierà con il laboratorio a tema alle ore 17:00 a cui seguirà lo spettacolo in programma alle ore 18:00.

Calendario del Tieffeu di settembre

Domenica 11 settembre, I TRE PORCELLINI.

Domenica 17 settembre, GIACOMINO E IL FAGIOLO MAGICO.

Domenica 25 settembre, la novella umbra di CIUFLANCANESTRO E I SUOI FRATELLI.


Continue Reading
Gelatine

PALLA AL CENTRO AL GELATINE FESTIVAL!

Nell’ambito di Gelatine, Festival per bambini e ragazzi curato dal Centro di Produzione Teatrale  Fontemaggiore, sarà ospitata l’undicesima edizione di Palla al Centro, vetrina delle produzioni di Teatro Ragazzi e Giovani delle Regioni Abruzzo, Marche e Umbria. Quaranta operatori teatrali provenienti da tutta Italia saranno ospitati tra Perugia, Spello e Trevi, tra attori, burattini e pupazzi, che coloreranno l’estate di sogni e visioni.

Dal 27 giugno fino al 30 sarà possibile assistere a 18 spettacoli teatrali e un film, con un biglietto di ingresso speciale: solo 3 euro. Gli spettacoli sono divisi per fasce di età, a partire dai 3 anni, e sono in programma da mattina a sera. Bando alle ciance, vediamo il programma!

Gli appuntamenti di Gelatine!

LUNEDI’ 27 GIUGNO

– SALA FONTEMAGGIORE – PERUGIA – ore 21:15
FONTEMAGGIORE – Pieno di vita
ETA’ dai 18 anni
Lo spettacolo propone un’analisi di esperienze, desideri e paure capaci di farci fare “un pieno di vita”: storie semplici, basate sulle piccole cose che quotidianamente alleggeriscono o appesantiscono le nostre giornate, frammenti di luci ed ombre che penetrano la nostra esistenza.

MARTEDI’ 28 GIUGNO

– TEATRO BRECHT – PERUGIA – ore 9:30
COMPAGNIA ART NIVEAU – Dall’altra parte del mondo
ETA’ dai 5 anni
Lo spettacolo mette in scena la storia di due sorelle che nascono dai fiori dello stesso albero, ma cadendo l’una a terra e l’altra in acqua si ritrovano separate dalla nascita e finiscono una in Oriente e l’altra in Occidente. Intraprendono però subito un lungo viaggio alla ricerca l’una dell’altra; un viaggio per trovare l’altra se stessa, la parte mancante alla propria felicità.

– SALA FONTEMAGGIORE – PERUGIA – ore 11:00
MICRO TEATRO TERRA MARIQUE – Il segreto del bosco
ETA’ dai 3 ai 10 anni
Il bosco ci racconta una paradossale storia notturna sulla diversità, sul riconoscimento di sé e sul pregiudizio. Un’avventura che vede protagonisti una civetta e un pipistrello, spesso visti in modo negativo e sinistro. Ma essi si rivelano creature delicate, timide, sognatrici, portatrici di valori e sentimenti universali quali l’amore, la tenacia, l’amicizia. Due animali notturni che hanno un singolare destino: avere molte cose in comune, ma essere tra loro molto lontani perché l’uno è il predatore dell’altro.

– TEATRO CLITUNNO – TREVI – ore 14:45
COMPAGNIA VALERIA BIN/HANGARTFEST – La cicala e la formica
ETA’ dai 4 anni
Spettacolo di teatro-danza per bambini ed adulti, si pone come obbiettivo principe quello di avvicinare e far conoscere allo spettatore-bambino il linguaggio della danza. In gran parte fedele alla favola i personaggi messi in scena saranno un formicaio, una oziosa cicala e, non una, ma più formiche.

– SALA FONTEMAGGIORE – PERUGIA – ore 17:30
IL VOLO DEL COLEOTTERO – Fame di pane
ETA’ dai 3 anni
DURATA 50′
Com’è nato il primo pane? Con quanti semi diversi si può fare il pane? Che cos’è la lievitazione? Perchè il pane è così buono? Tino e Rosetta, due panettieri strampalati, conducono i piccoli spettatori in un percorso di storie e leggende sul pane.

– TEATRO BRECHT – PERUGIA – ore 19:00
OCCHI SUL MONDO – 1 Principe
ETA’ da 11 anni
La scelta di mettere in scena questo spettacolo nasce dalla volontà di sviluppare una drammaturgia che mette in evidenza dell’opera Shakesperiana la caduta di una Stato, il marciume della società, l’avidità e la perdita di responsabilità. Tutto è alla deriva, è la follia. Ognuno di noi è un Principe, circondato da marionette, manipolato dal sistema e in lotta con la sua coscienza. Ognuno di noi è chiamato alla responsabilità. Essere o non essere. Tutto qui.

– SALA FONTEMAGGIORE – PERUGIA – ore 22:00
TEATRO DEI COLORI – Fuoco di libertà
ETA’ da 14 anni
Il fantasma della Verità; gli enigmi della Libertà. L’aporia perfetta che si contiene nel nome di un socialismo reale provata in un paese che potrebbe anche essere il nostro… E che, poi, in ogni caso è il nostro…

MERCOLEDI’ 29 GIUGNO

– FOYER DEL TEATRO BRECHT – PERUGIA – ore 9:00
TEATRO ALLA PANNA – Cappuccetto rosso
ETA’ da 4 a 10 anni
Ci troviamo davanti ad un classico della letteratura per l’infanzia ma, mentre uno dei due burattinai in scena vuole raccontarla rimanendo fedele alla storia, l’altro la vuole diversa, più moderna. Inizieranno così a raccontare ognuno la propria storia senza alcuna volontà di capirsi. Riusciranno i due ad evitare il caos in agguato e a risolvere la serata davanti al pubblico raccontando comunque una “bella storia”?

– TEATRO BRECHT – PERUGIA – ore 10:30
FONTEMAGGIORE – Storia tutta d’un fiato
ETA’ dai 4 anni e per tutti
È la storia di Narco, conte di Terra Lecchese, cavaliere assai valente, riverito, rispettato, temuto e apprezzato … se non fosse per il suo… ALITO! I più grandi sapienti sperimentano cure per guarire il malato, ma nulla funziona. Bladante, scudiere e amico, aiuta il nobile amico e lo accompagna in un viaggio avventuroso alla ricerca di Mago Antolfo, unico e solo in grado di aiutarlo: di lui dicono faccia miracoli, vanno i casi disperati e ne tornano salvati. E il viaggio ha inizio. Un viaggio fatto di temutissimi briganti e donne affascinanti che si conclude con l’arrivo al cospetto del Grande Mago che darà la soluzione: per poter il male annientare, tre difficili prove lui dovrà superare…

– SALA FONTEMAGGIORE – PERUGIA – ore 12:00
DANIELA MARCOZZI E MARINAIO TEATRO – Elefantinho
ETA’ dai 6 anni
Tratto dal testo “O Elefante” di Bartolomeu Campos de Quieros, è una performance, adatta sia ad adulti che a bambini, che affronta il tema di amore e di perdita, l’amicizia e i limiti tra fiducia e paura in ogni rapporto. Una notte Lola incontra un piccolo elefante in un suo sogno. Diventano amici e viaggiano insieme. Fino al giorno in cui è costretta a lasciarlo crescere, per permettergli di raggiungere la sua dimensione, anche se questo significa che devono rompere e che non riuscirà più ad addormentarsi…

– TEATRO CLITUNNO – TREVI – ore 15:00
RINOCERONTE TEATRO – Celeste e Leon
ETA’ da 6 a 12 anni
All’inizio dello spettacolo compare una creatura oscura, la cui sola presenza sbianca i capelli ritti sulle teste, soffoca ogni speranza di felicità: Papesatan cuore di tenebre. Celeste, una ragazza piena di orgoglio e coraggio, ha l’audacia di opporsi al suo potere, per questo è vittima di una tremenda maledizione. Trasformata in una vecchia, Celeste potrà riacquistare il suo aspetto solo se Leon, l’amore dei suoi sogni, la bacerà; ma se gli dirà chi davvero è, Leon morirà.

– TEATRO SUBASIO – SPELLO – ore 16:45
TEATRO DI ONISIO – Mia nonna era una sirena
ETA’ dai 5 anni
Tratta in modo originale la favola della “sirenetta” di Hans Christian Andersen, arricchita e personalizzata dal tema molto attuale dell’immigrazione. La nota favola è infatti intrecciata alla storia vera della nonna di Fiorenza Montanari, autrice ed interprete dello spettacolo, che è immigrata durante la seconda guerra mondiale su di un barcone da una piccola isola croata alle coste italiane.

– TEATRO BRECHT – PERUGIA – ore 19:00
FONTEMAGGIORE / COMPAGNIA ELISA DI RIVOMBROSA – Lavoro è vita
ETA’ per tutti
Questo spettacolo parla del lavoro, quello desiderato e quello reale.C’è chi sogna di diventare un pilota di formula uno, chi di recitare alla Scala di Milano, chi di essere una scrittrice di successo, chi una grande attrice come Anna Magnani.
Poi si torna alla realtà, dove c’è chi serve ad un fast-food e si cruccia di dover pulire sotto i tavolini a causa della sua allergia alla polvere, chi lavora in pizzeria e fa volteggiare pizze in aria, chi fa risotti o chi taglia verdure; lavori più comuni di quelli desiderati ma che in tempi in cui i disoccupati lievitano, sono comunque amati. E così la comunità dei lavoratori in un allegro finale, troverà giusto festeggiare quello che ha, un lavoro e una dignità.

– SALA FONTEMAGGIORE – PERUGIA – ore 22:00
ASSOCIAZIONE TEATRO GIOVANI TEATRO PIRATA – RETE DEL SOLLIEVO – Donkey shot
ETA’ per tutti
Lottare per chi si è, lottare per quello che non c’è. Costruendo la propria realtà ci si scontra tra le falsità e le verità di sé stessi in un processo dialettico arduo e pericoloso. A volte sono davvero giganti e noi diventeremo eroi, a volte sono mulini a vento e noi siamo solo Don Chisciotte, Donkey Shot.

GIOVEDI’ 30 GIUGNO

– TEATRO BRECHT – PERUGIA – ore 9:30
EVENTI CULTURALI – Pinocchio pastrocchio
ETA’ dai 4 ai 14 anni
È la storia di un bambino-Geppetto, immerso nell’era della solitudine di massa, che decide di costruirsi un grande pupazzo per sopperire all’assenza dei suoi genitori in carriera, assemblando quello che trova nella sua stanza, creando infine un magnifico Pastrocchio. Il pupazzo prende vita e diventa il suo compagno di giochi, finché Pastrocchio decide di scappare per conoscere il mondo esterno e…

– SALA FONTEMAGGIORE – PERUGIA – ore 11:00
TEATRO LABORATORIO ISOLA DI CONFINE – Don Giovanni in soffitta
ETA’ da 11 anni
Lo spettacolo ci presenta la maschera di Don Giovanni “distrutta” in maniera comica e tragica da un servo: Sganarello. E ci racconta di una Donna Velata che si converte e converte. In un tempo in cui il Potere non riesce più ad evitare la dittatura della maschera, lo spettacolo apre delle finestre sulla storia del teatro che cerca una sua vita nel qui ed ora della comunità in cui viviamo.

– FOYER DEL TEATRO BRECHT – PERUGIA – ore 14:30
MAGO CRISTIAN – Mago Cristian Show
ETA’ per tutti

– TEATRO BRECHT – PERUGIA – ore 16:00
TEATRO LINGUAGGI – Bella da morir
ETA’ dai 6 anni
A condurci nell’opera, sarà un insolito personaggio: un custode di un curioso cimitero di campagna. Niente paura , qui non ci sono fantasmi, ne’ scheletri. Questo è un cimitero che canta e suona! Un posto dove riposano le storie. Nelle opere di Verdi muoiono tutti o quasi. Anche nell’Aida tutto finisce in una tomba. Ma la musica di Verdi è immortale e tra ironia e po’ di poesia ecco che il piccolo cimitero si trasforma, la nebbia si dissolve e tutto si ricopre di sabbia, si ergono piramidi, e prende vita la storia di Radames e di Aida, bella, bella da morir!


Continue Reading