Tag Archives : torte

ricette-antispreco

RICETTE ANTISPRECO: RICICLARE PANDORO E PANETTONE

Le feste sono finite ma le case traboccano ancora di dolci natalizi. Di certo non si possono buttare: molto meglio sfruttarli per qualche golosa ricetta antispreco. Con poco tempo ed un pizzico di fantasia, infatti, è possibile riciclarli in piatti sfiziosi a cui sarà difficile dire no. Ecco due proposte  scelte e provate per voi per voi da Umbria fora mummy.

RICETTA ANTISPRECO 1: TARTUFINI AL PANDORO O PANETTONE

Ingredienti

Panettone o pandoro avanzato

1 vasetto di panna liquida

Caramello e cioccolato a latte o fondente a piacere

Prendete il panettone o il pandoro avanzato e sbriciolate finemente in una ciotola. Aggiungete la panna liquida e qualche cucchiaio di caramello. Amalgamate bene, fino ad ottenere un impasto compatto e morbido. Lasciate riposare in frigorifero per mezz’ora. Fate sciogliere a bagnomaria del cioccolato. Riprendete il composto dal frigorifero e formate con le mani delle piccole palline che immergerete nel cioccolato ad un’estremita’. Lasciate riposare in frigo per un’altra mezz’ora.

RICETTA ANTISPRECO 2: TORTA AL PANETTONE E MELE

Ingredienti:

2 uova

250 ml di latte

Panettone avanzato

1 mela

zucchero a velo q.b.

Sbattere le uova con il latte.  Sbriciolate grossolanamente il panettone e aggiungetelo al composto così formato dalle uova e il latte. Aggiungete ora qualche pezzetto di mela e amalgamate bene. Infornate a 170 gradi per mezz’ora circa. Una volta sfornata la torta spolverizzate con zucchero a velo.


Continue Reading
castagne

AUTUNNO: TORTA DI CASTAGNE

Siamo oramai in autunno inoltrato, i camini sono accesi e il tepore che si respira nelle case, fa venir voglia di coccole extra, dolce far niente e magari una bella fetta di torta che accompagni i momenti di relax.

Oggi vi regaliamo una torta facile da realizzazione, gustosa e con ingrediente principale LA CASTAGNA.
La ricetta prevede alternativamente l’utilizzo della farina di castagne, già pronta, oppure il frutto fresco, che richiede sì più lavorazione, ma che vi consigliamo assolutamente di preferire. In entrambi i casi però il risultato sarà da leccarsi i baffi.

Torta di castagne

Ingredienti:
500 gr. di castagne
3 uova
200 gr. di zucchero
burro q.b.

1)Lessate le castagne in acqua leggermente salata. Potete sia sbucciarle sia lessarle intere e pulirle successivamente.

2)Togliete tutte le pellicine e passate mixer per ottenere una crema vellutata, se preferite un gusto più “rustico”, usate il passaverdure e quello che otterrete sarà una pure di consistenza più solida ma di certo gustosa.

3)Sbattete 3 tuorli d’uovo in una terrina e aggiungetevi lo zucchero.

4)Montate a neve fresca gli albumi e uniteli al composto

5)Versate in una terrina sufficientemente capiente e imburrata e infornate a 180° per 45 min circa.

Varianti di questa versione prevedono l’aggiunta di cacao in polvere o di mandorle e noci tritate.

La versione con farina al posto delle castagne fresche, prevede l’aggiunta di 200 ml di latte che dovranno essere amalgamati con 300 gr. di farina di castagne come primo passo, poi proseguire con i punti 3) 4) e 5)


Continue Reading