Tag Archives : Trucco

colour correcting

COLOUR CORRECTING E MAKE-UP SUI TONI DEL PESCA

La primavera è arrivata e oggi vi propongo un make-up incentrato sul color pesca e sulle sue nuance per un risultato fresco e di tendenza. Scopriamo come realizzare un colour correcting!

Che cosa è il COLOUR CORRECTING?

É una tecnica per eliminare tutte le discromie e imperfezioni, così da rendere impeccabile l’incarnato. Per metterla in atto utilizzo la palette PRO-BASE prime&conceal della MUA . E’ costituita da una serie di correttori in crema; in particolare il verde è utilizzabile per correggere rossori e piccoli foruncoli, il viola per il colorito spento, il pesca e arancio per le occhiaie. Una volta applicati i vari colori nelle zone relative procedo con il fondotinta e il resto del look.

VISO

Al fine di ottenere un effetto luminoso e indossare qualcosa di leggero, ho scelto il fondotinta Cushion della Missha, caratterizzato da un buon camouflage e durata; offre inoltre una protezione SPF 50+. Una volta applicato, lo fisso con una cipria opacizzante soffermandomi maggiormente nella zona T.

OCCHI

Servendomi di un pennello da sfumatura (nel mio caso ho scelto il numero 217 della MAC), applico nella piega dell’occhio un mix di due ombretti della Make-up Geek: Peach Smoothie (un pesca opaco) e Creme Brûlé (un marrone chiaro opaco). Invece con un pennello a lingua di gatto applico sulla palpebra mobile l’ombretto in crema n° 08 New Romance della NYX, un bellissimo color pesca dal finish metallizzato. Riprendo quindi il mio pennello da sfumatura e ravvivo la piega oculare sfumando l’ombretto Cocoa Bear (Make-up Geek). Nella rima interna uso la matita Pastello occhi Illusion della Neve Cosmetics, un incrocio tra un color pesca e un avorio, ottima per rendere più vivo lo sguardo. A seguire  definisco le sopracciglia con una matita, traccio una bella riga di eyeliner utilizzando il Tattoo Liner di Kat Von D; infine ho scelto il mascara Push-Up Angel della Maybelline.

BLUSH/ILLUMINANTI

La scelta del blush è ricaduta su Bardot della ColourPop,  texture in  crema di un bel color bordeaux che dona maggiore freschezza al viso, seguito da una leggera passata di illuminante sia sullo zigomo che sull’arco di cupido con l’illuminante Mary-Lou Manizer della theBalm.

LABBRA

Avendo labbra sottili, prima le delineo con la Pastello Labbra Ballerina della Neve Cosmetics e poi applico il rossetto della Mac Kinda Sexy, caratterizzato da un finish opaco di un bel nude pescato, davvero molto elegante.

Infine fisso il tutto nebulizzando sul volto un tonico all’acqua di cocco e …. That’s it!

mamma makeupCamilla, studentessa di Farmacia a Perugia, originaria di Terni. Makeup addicted, collaboratrice del blog “Le amiche del Blush”. Appassionata di libri e serie TV. “Il mio colore preferito è il rosa e completo sempre il mio look con accessori hand made”.


Continue Reading
Makeup per mamme

MAKEUP PER MAMME LUMINOSO E VELOCE

Vi presentiamo oggi una nuova rubrica tutta dedicata alla bellezza e al makeup: perché anche le mamme hanno il diritto alla cura di se! La parola a Camilla, la nostra esperta di trucco!

Si sa che le mamme, soprattutto con bambini piccoli, hanno sempre mille cose da fare e pensare, quindi poco tempo a disposizione. Per questo, quello che oggi vi voglio proporre in questo primo articolo è un makeup facile e rapido. É fatto prevalentemente con prodotti in crema così da avere una maggiore tenuta durante il giorno. Il risultato è molto fresco e naturale, spero vi piaccia!

Makeup per mamme – 1° STEP

Elimino discromie e imperfezioni con un correttore aranciato in crema poi passo al fondotinta. Quello che ho scelto è il Nude Magique Eau de Tint della L’Oréal, ed è un fondotinta che risulta molto leggero sulla pelle. Non è comedogenico e ha una SPF 18. Dà un effetto “pelle nuda”, per l’applicazione lo agito bene, metto una goccia sulle dita e lo stendo. Poi applico un velo della Mat&Fix powder della Debby che è una cipria bianca compatta utile per fissare e rendere opaco il makeup.

Makeup per mamme – 2° STEP

Passiamo all’illuminante che ho utilizzato anche come ombretto. Ho scelto lo Stick Multiple della Nars nel colore Copacabana, oppure una seconda alternativa sia low cost che anche di più facile reperibilità è l’illuminante liquido Accord parfait della L’Oréal nella colorazione Rosè glacè glow. Lo metto sugli zigomi come illuminante e su tutta la palpebra mobile come ombretto. L’effetto è molto discreto e naturale; poi per terminare gli occhi consiglio un mascara marrone e una matita per definire le sopracciglia.

Makeup per mamme – 3° STEP

Come blush applico sulle guance prima uno in crema di una colorazione abbastanza accesa (blush Garden Neve Cosmetics colore Saturday rose) e lo stendo bene con un pennello. Dopo scelgo un secondo blush in polvere di un colore più chiaro (Powder blush Milani colore 04 Bella rosa) per creare un effetto sfumato.

Makeup per mamme – 4° STEP

Delineo le labbra con una matita abbastanza accesa (Lip liner Couture by Color Riche della L’Oreal numero 256 Blush Fever) e la sfumo leggermente verso l’interno. Completo il tutto con un prodotto diverso dal solito. É il Voluptè Tint in Oil della Yves Saint Laurent nella colorazione n 5 Cherry My Chèrie. Ha una formulazione particolare e viene definito come “tinta a olio”. Con il passare del tempo le labbra “catturano” l’olio e quindi sono nutrite ed idratate, scompare il lucido e rimane la tinta. L’intensità cambia  in base al colore scelto e si può applicare di nuovo con facilità.

Fatemi sapere cosa ne pensate 😉

mamma makeupCamilla, studentessa di Farmacia a Perugia, originaria di Terni. Makeup addicted, collaboratrice del blog “Le amiche del Blush”. Appassionata di libri e serie TV. “Il mio colore preferito è il rosa e completo sempre il mio look con accessori hand made”.


Continue Reading