Speciale Denim OVS - Scopri l'offerta

Tag Archives : umbria

Festa dei Boschi

FESTA DEI BOSCHI 2018

Parte domenica 15 aprile l’edizione 2018 della Festa dei Boschi che torna con appuntamenti in luoghi speciali e bellissimi da visitare. Anche quest’anno si inizia con il Bosco di San Francesco per poi proseguire con altri cinque boschi affascinanti. Sei boschi in tutto per sei storie diverse e sei giornate all’insegna della scoperta di un mondo segreto popolato da animali e specie di piante rare e misteriose.

La Festa dei Boschi è l’evento con cui si vogliono valorizzare i polmoni verdi più belli dell’Umbria e aree di interesse culturale. Ogni bosco sarà teatro di attività dedicate alle famiglie e offrirà al visitatore la possibilità di divertirsi e stare all’aria aperta, scoprendo di più questi bellissimi spazi verdi.

FESTA DEI BOSCHI 2018: GLI APPUNTAMENTI

BOSCO DI SAN FRANCESCO (Assisi)

Domenica 15 Aprile – dalle ore 11:00 alle ore 19:00

Si parte con il laboratorio Quando l’orto diventa arte per bambini da 6 a 12 anni, a cura di Aboca, e Piccoli naturalistici crescono (3-6 anni).  I più grandi potranno fare una passeggiata naturalistica alla scoperta delle erbe spontanee e dell’orto medicinale.

Nel pomeriggio, alle ore 15:00, ci sarà il laboratorio di Mimetismo degli animali. Alle ore 17:00 ci sarà la merenda nel bosco a cura della Grifo Latte e alle 17:15, per i più avventurosi, possibilità di passeggiata nel torrente Tescio (munirsi di galosce impermeabili).

Dalle ore 11:00 alle ore 13:00, truccambimbi Divento un animale del bosco per tutti. Tutti i laboratori devono essere prenotati e hanno un costo di 5,00 euro.

ECOMUSEO PAESAGGIO DEGLI ETRUSCHI (Porano)

Domenica 29 aprile – dalle ore 9:00 alle ore 18:00

La giornata presso l’ecomuseo è rivolta la mattina hai più grandi con la visita presso la Tomba di Hescanas alle ore 9:45, seguita dall’escursione delle ore 10:30 e la visita al Parco di Villa Paolina (ore 12:00). Qui si terrà anche un aperitivo, piccolo intermezzo prima del programma del pomeriggio dedicato ai più piccoli. Alle 15:30 si terrà il laboratorio sul riciclo e il recupero creativo. Sarà possibile anche effettuare una visita guidata al giardino della Villa. La quota di partecipazione è di 2,00 euro (oltre i 12 anni) e di 5,00 per l’aperitivo. Info e prenotazioni al numero 328 54 30 394 e 339 72 40 074.

FORABOSCO DI COLLESTRADA (Perugia)

Domenica 13 maggio – dalle ore 9:30 alle ore 18:00

L’appuntamento di Perugia è molto ricco, grazie alla presenza di altre attività, come Rangagiamo, la visita agli Asinelli o il laboratori di talee e erbe spontanee, oltre allo spettacolo del Teatro di Figura Umbro. Il programma ufficiale comprende una passeggiata nel bosco di Collestrada e un pic-nic sull’aia (13:00). Nel pomeriggio, dalle 15:00 si terrà un mercatino e una festa sull’aia. Per info e informazioni:  075 59 90 840.

BOSCO IGROFILO DI COLFIORITO (Foligno)

Domenica 27 maggio – dalle ore 9:00 alle ore 19:00

Dopo una mattina in esplorazione guidata dalle ore 10:30, in collaborazione con la ASD Orme Camminare Liberi e le degustazioni del ristoro, si passa ad un pomeriggio di laboratori per tutti i gusti e le età dalle ore 15:00. Si va dai laboratori di erboristeria e riconoscimento erbe, al laboratorio di cesteria. Sarà possibile, per i più grandi, partecipare al Birdwatching in palude a cura di LIPU e alla dimostrazione Speleo a cura del CAI. I laboratori sono ad offerta. Per maggiori info e prenotazioni: 0742 68 10 11 / 35 01 29 / 34 21 84.

MONTE ACUTO-MONTE CORONA PARCO DELLE ENERGIE RINNOVALBILI (Umbertide)

Domenica 10 giugno – dalle ore 9:00 alle ore 17:00

Tutti a Mola Casanova per una passeggiata alle cascate di Monte Acuto! Segue un pranzo al sacco e tante attività per famiglie, incluso il giro in canoa sul Tevere e il laboratorio di circo e giocolerie. Per info e prenotazioni: 328 47 71 909/ 338 53 42 553.

ROCCA S. APOLLINARE TORRE COLOMBAIA (Marsciano)

Domenica 17 giugno – dalle ore 10:30 alle ore 22:00

La giornata conclusiva si divide in due momenti distinti. La mattina dalle ore 10:30 si potrà parteciapre ad una visita guidata della Rocca di Sant’Apollinare. A partire dalle ore 17:00, invece, inizia Notte da Barbagianni, una serata dedicata ai rapaci notturni. Lezioni, incrontri, passeggiate notturne nell’Azienda di Torre Colombaia permetteranno di scoprire di più di questi affascinanti animali. L’iscrizione alla Notte di Barbagianni è di 7,00 euro e la prenotazione è obbligatoria. Per maggiori info e prenotazioni: 075 33 753.


Continue Reading
Todi la Città degli Arcieri

TODI LA CITTA’ DEGLI ARCIERI

Con Todi la Città degli Arcieri riparte la stagione delle manifestazioni e rappresentazioni medioevali in costume e si da seguito alla famosa Disfida di San Fortunato che si tiene sempre qui ad ottobre. Sabato 14 e domenica 15 aprile, più di 200 arcieri si sfideranno nelle 20 piazzole di sosta dislocate per il centro storico di Todi. Un torneo di tiro con l’arco in piena regola per aggiudicarsi il Trofeo Arcus Tuder 2018.

TODI LA CITTA’ DEGLI ARCIERI: IL PROGRAMMA

Allo spettacolare torneo di tiro con l’arco, si abbinerà anche la VII edizione della Mostra Mercato Tipico di Todi. In Piazza del Popolo e sotto i voltoni comunali ci saranno degustazioni e mercatini di artigianato locale, hobbistica e collezionismo.

Saranno organizzati anche laboratori aperti a tutti di arte medioevale ed in entrambe le giornate si potrà partecipare alla visita guidata della cittadini di Todi a cura di Todi Guide.

La gara momento clou della manifestazione inizierà sabato 14 alle ore 15:00 e riprenderà domenica alle ore 09:00, con circa 200 arcieri in costume medievale che si sfideranno lungo il percorso segnato dalle piazzole di sosta nel centro storico città. La premiazione dei vincitori, con l’aggiudicazione del IX TORNEO ARCUS TUDER, avverrà domenica alle ore 13:30, nel corso del Banchetto degli Arcieri.

Domenica 15 aprile, in Piazza del Popolo alle ore 17:00 danze e combattimenti medievali ed esibizione degli sbandieratori.


Continue Reading
La Festa del Tulipano

FESTA DEL TULIPANO A CASTIGLIONE DEL LAGO

Torna anche quest’anno la Festa del Tulipano a Castiglione del Lago, dal 12 al 15 aprile. La Festa del Tulipano, è la Festa di Primavera e delle strade dipinte e, così come accade in Olanda, celebra anche qui l’arrivo della bella stagione. La sua origine risale agli anni ’50, quando per opera appunto di olandesi, sui terreni sabbiosi del lago veniva coltivato questo coloratissimo fiore.

La Festa del Tulipano richiama ogni anno tantissimi visitatori e il delizioso borgo di Castiglione si veste a festa con i fiori che addobbano le case e le vie ed è l’occasione perfetta per chi vuol respirare un pò di primavera.

Il momento clou della Festa del Tulipano, è sempre stata la sfilata dei carri nel centro storico. I carri, rigorosamente a tema, sono rappresentanti delle contrade del borgo, completamente rivestiti di petali di tulipano e seguiti da bande, gruppi folkloristici, sbandieratori. In realtà è tutto il borgo ad essere allestito con questi bellissimi fiori e passeggiare per le vie di Castiglione è uno spettacolo da non perdere.

LA FESTA DEL TULIPANO CON I BAMBINI

Per tutta la durata della manifestazione saranno aperte, a partire dalle ore 19:30, le tradizionali taverne e nell’ambito del programma troverete molti appuntamenti pensati per i più piccoli.

Venerdì 13 aprile

VILLAGGIO DEI BAMBINI, ore 15:30, giochi e animazioni in Piazza Mazzini.

Sabato 14 aprile

GIOCA ESPLORA, ore 10:00, animazione presso il Centro Storico.

GIOCHI IN NATURA, ore 15:30, caccia al tesoro per bambini dai 5 ai 10 anni in Piazza Mazzini.

COMPAGNIA GIROVAGHI FIRE E GAME SHOW, ore 21:30 giocoleria luminosa presso il centro Storico.

Domenica 15 aprile

STREET ARTITS, ore 10:00 presso il Centro Storico.

SPETTACOLO FOLKLORISTICO, ore 11:00 presso il Centro Storico.

STREET BAND E ARTISTI DI STRADA, ore 14:30 presso il Centro Storico.

COLORPARTY, ore 18:00 presso il Lungo Lago.


Continue Reading
La Scienza in Trasferta

LA SCIENZA IN TRASFERTA

Per il mese di Aprile, il Post di Perugia porta La Scienza in trasferta, per sfruttare al meglio queste prime giornate di primavera con nuove avventure scientificamente divertenti all’aria aperta. Se piove? Non preoccupatevi, gli appuntamenti domenicali sono lo stesso confermati e si terranno presso il POST di Perugia.

LA SCIENZA IN TRASFERTA: APPUNTAMENTI D’APRILE

UNA DOMENICA DA PALEONTOLOGO

Domenica 8, ore 16:30

Trasformiamoci in esperti paleontologi per ricercare le testimonianze della vita del passato utilizzando gli attrezzi del mestiere.
Dove: Area verde di Migiana di Monte Malbe (Corciano – PG)

LA SCIENZA IN UNA FOGLIA

Domenica 15, ore 16:30

Una giornata dedicata alla natura e ai suoi colori per scoprire che con foglie e frutti si può anche dipingere ed in più, per chi vuole, un gustoso pic nic.
Dove: Agriturismo il Poggiolo  – Pilonico Materno (Perugia)

TREKKING URBANO

Domenica 22, ore 16:30 

Come veri detective, grazie all’utilizzo di apposite strumentazioni di rilevamento, scopriamo insieme quali specie viventi si nascondono tra le mura della nostra città.
Dove: Si parte dal POST e si prosegue con il seguente itinerario: Piazza Grimana, Corso Garibaldi e San Matteo degli Armeni.

Attività in collaborazione con l’Associazione Hyla Nature Experience. Laboratorio a cura del POST

LA SCIENZA IN FATTORIA

Domenica 29, ore 16:30

Un divertente pomeriggio per avvicinare i bambini alla vita in fattoria attraverso gli strumenti del contadino e gli occhi dello scienziato.
Dove: Fattoria di Doriana – Via Bevagna, 49 – Foligno (PG)

Il costo di partecipazione per ogni evento domenicale è di € 10,00 a bambino. Per chi volesse aderire al pic nic previsto domenica 15 aprile, verrà chiesto un costo aggiuntivo.

Ogni appuntamento ha la durata di circa 2 ore ed è necessaria la prenotazione al numero telefonico  075 57 36 501.


Continue Reading
Calibro 2018

CALIBRO 2018

Calibro 2018 è il Festival della Lettura che si tiene ogni anno a Città di Castello (Pg), organizzato dall’Associazione culturale “Il Fondino”. Giunto alla sua sesta edizione, CaLibro 2018 vi aspetta da giovedì 5 aprile a domenica 8 con quattro giorni all’insegna della letteratura, della poesia, della musica, dell’arte e del divertimento, non solo per gli adulti ma anche per i bambini. Un programma veramente ricco (il programma completo del Festival lo potete trovare QUI)

Noi vi parliamo degli appuntamenti dedicati ai più piccoli perché anche quest’anno, nel corso della manifestazione, tornano gli appuntamenti di Piccoli CaLibri.

CALIBRO 2018 FORMATO BAMBINI

Nell’ambito delle quattro giornate di Calibro 2018, ritorna anche quest’anno lo spazio Piccoli CaLibri, momenti dedicati ai più giovani con letture e laboratori.

Programma piccoli calibri

IL CIRCO DELLE EMOZIONI

Sabato 7 aprile e domenica 8 aprile

Laboratorio a cura de I Ludosofici e di Pietro Corraini

Sette tende da circo per giocare con sette idee senza tempo: amicizia, sogno, bellezza, dono, condivisione, cura e accoglienza. Attraverso sette mini laboratori a fruizione libera, per smontare, ripensare e giocare con questi concetti, per divertirci con le emozioni, con le loro mille sfumature, forme, dimensioni e colori! Grazie al gruppo I Ludosofici e a Pietro Corraini, i vostri bambini vivranno un’ esperienza dai contenuti originali e coinvolgenti dove metteranno in campo tutta la loro creatività

Tutti i laboratori sono completamente gratuiti.

Quando: sabato 7 e domenica 8 aprile, 10:00 – 13:00 / 15:30 – 18:30.
Dove: Pinacoteca comunale – Via Cannoniera 22A – telefono 075 85 54 202.

Seguite comunque tutti gli aggiornamenti in tempo reale sui  canali social e su calibrofestival.com.


Continue Reading
Pasqua in Umbria

PASQUA IN UMBRIA

La Pasqua in Umbria, è ogni anno una festa molto sentita e celebrata in tanti modi. Grazie alle diverse iniziative sparse per la regione, ogni anno giungono qui molti visitatori e molti di noi disertano le vacanze pasquali fuori porta, proprio per godersi cosa offre la nostra Umbria.

Il clima, anche se ancora non caldo, è sempre piuttosto mite ed è l’ideale per visite e passeggiate nei borghi. Tuttavia in caso di maltempo c’è sempre qualche soluzione al coperto che mette d’accordo tutti.

PASQUA IN UMBRIA: COSA FARE

Feste della tradizione

Partiamo dalla tradizione e dalle manifestazioni più caratteristiche tipiche solo del periodo di Pasqua.

La Tocciata di pasqua

A Pietralunga (Pg), immancabile la mattina di Pasqua il gioco con le uova sode. Un gioco che arriva dalla tradizione contadina e che è così popolare che si dice non sia stato interrotto nemmeno durante le due guerre mondiali. Il giorno di Pasquetta, si continua a festeggiare con “LA CHIOCCIA“, passeggiata e pic nic sull’aia, per una vera Pasquetta.

Festa del lu ciuccittu

A Ferentillo (Tr), domenica 1 aprile e lunedì 2 aprile, come ogni anno una festa dal sapore tutto pasquale con protagonista le uova, ingrediente principale della tradizionale torta pasqualina o “Pizza di Pasqua”. La domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta il borgo di Ferentillo si anima per la gara dell’uovo. Nelle due giornate, animazioni, degustazioni e stand gastronomici.

Festa della ciuccetta

La stessa tradizione si celebra il 2 aprile alle ore 15:00, in Piazza del Comune a Montefalco. Tutti possono partecipare alla gara e ci si iscrive in loco!

Andare per fiere e mostre mercato

A Perugia, presso il centro storico, come ogni anno si terrà La Grande Fiera di Pasqua. Dal 30 marzo al 2 aprile, più di 50 stand tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00. Per i più piccoli dalle
ore 15:00 alle ore 18:00, laboratorio gratuito GIRA LA GIRANDOLA, per costruire insieme una coloratissima girandola di carta.

L’incantevole borgo di Città della Pieve, ogni anno per la Pasqua anima le sue vie con la Mostra Mercato di Pasqua. Qui troverete, dal sabato santo fino al lunedì di pasquetta, tanti stand di prodotti tipici agroalimentari, lo zafferano e il tartufo.

Mostra dell’ovo pinto

Ve lo ricordiamo ogni anno, perché questa mostra è tutta dedicata al simbolo per eccellenza della Pasqua: l’uovo. A Civitella del Lago (Tr) la mostra apre le porte il giorno di Pasqua dalle ore 10:00 alle 12:30 e dalle ore 16:00 alle 19:00. Uova di tutti i tipi, di tutti i colori, decorati in mille modi. La mostra è ogni anno legata al concorso di Ovo Pinto, dove centinaia di artisti si sfidano a chi decorerà o dipingerà l’uovo più bello. Quest’anno il tema del concorso richiama proprio l’Umbria ed uno dei suoi prodotti più caratteristici: l’olio e l’oliva.

Partecipare ad una caccia all’uovo

A Spoleto, presso il centro storico, l’appuntamento è per sabato 31 marzo alle ore 15:00. La città si trasformerà in un unico, grande campo da gioco dove i partecipanti, divisi in squadre, si sfideranno a suon di indovinelli alla scoperta delle bellezze artistiche e delle tradizioni gastronomiche spoletine.

L’avventura, rivolta a grandi e bambini, comincia alle ore 15:00 alla Rocca Albornoz per snodarsi fino a Piazza Garibaldi, lungo le vie del centro storico, che saranno animate da giochi di magia, bolle di sapone, musica e tanto altro. Per partecipare basta avere uno smartphone ed un profilo Instagram.
In palio squisite uova di cioccolato artigianali con tante sorprese.

I più piccoli saranno coinvolti in una tradizionale Caccia all’Uovo che si terrà sul prato del Chiostro di San Nicolò a partire dalle ore 17:00. Le attività sono completamente gratuite grazie al contributo del Comune di Spoleto.

Pasqua al Bosco di San Francesco

Se si pensa alla Pasqua in Umbria, forse la prima città che viene in mente è Assisi, perché nella città di San Francesco, questa festa assume un grande fascino e le rappresentazioni sono sempre molto suggestive. Uno dei luoghi simbolo di Assisi, è indubbiamente, il Bosco di San Francesco dove ogni anno per la Pasqua, si organizzano eventi a misura kids.

EVVIVA E’ PASQUETTA, lunedì 2 aprile dalle ore 10:00 alle ore 19:00.

Si inizia alle ore 10:00 con Caccia al Tesoro botanica, organizzata per adulti e bambini. Il ritrovo è preso l’ingresso superiore adiacente alla Basilica di San Francesco e da lì inizierà la “caccia”, attraverso quiz botanici nascosti nel bosco in compagnia di una giovane esperta e di simpaticissimi “Apprendisti ciceroni”. Il tesoro? Ma ovviamente un uovo!

Alle ore 12:00 per chi vuole pic nic nell’area attrezzata e nei prati limitrofi e Concerto di Primavera nel giardino di Santa Croce.

Il biglietto alla caccia al tesoro è di € 7,00 per gli adulti e € 5,00 per i bambini e per tutti gli iscritti al FAI. Il biglietto per il concerto invece è di € 10,00 per gli adulti e di € 8,00 se iscritti al FAI, mentre è di € 5,00 per i bambini. Per chi vuole è possibile approfittare dell’offerta Caccia al tesoro + concerto: adulti € 13,00, adulti iscritti al FAI € 10,00 e bambini € 8,00.

Non dimenticate che in questo fine settimana pasquale sarà anche possibile visitare diverse mostre, come Scoprendo tutta l’Umbria, Extiction a Gubbio o Gubbio Bricks art che apre proprio questo sabato e in cui ci saranno anche divertenti laboratori.

Continuate a seguire questo articolo, lo aggiorneremo man a mano che altre iniziative si aggiungeranno, anzi se ne conoscete qualcuna che non abbiamo menzionato, inviatecela!


Continue Reading
Villa dei Mosaici

LA VILLA DEI MOSAICI A SPELLO

Sabato 24 marzo, ore 11:00, inaugura la Villa dei Mosaici a Spello. Un vero e proprio tesoro archeologico umbro scoperto da poco.

La Villa dei Mosaici a Spello è una residenza dell’età imperiale, unica nel suo genere con i tradizionali pavimenti a mosaico ancora conservati. E’ stata scoperta nel luglio 2005, appena fuori le mura di Spello, in località Sant’Anna, durante gli scavi per la costruzione di un parcheggio. La superficie totale venuta alla luce è di circa 500 metri quadrati con un giardino interno circondato da un cortile porticato e da lì 20 stanze che portano il nome dei motivi decorativi dei mosaici presenti: la stanza degli uccelli, la stanza delle anfore, la stanza del sole, degli scudi. Tra le stanze spicca la sala dei banchetti, dove è possibile ammirare le Quattro Stagioni.

La struttura museale che verrà inaugurata sabato, sarà una struttura moderna e multimediale che permetterà di esplorare questa villa con ricostruzioni in 3D, postazioni multimediali e un’App dedicata, scaricabile su tablet e smartphone da ascoltare durante la visita.

LA VISITA CON BAMBINI

La visita con i bambini è consigliata già a partire dai 3 anni. E’ di facile percorrenza e verranno strutturati dei percorsi guidati adatti alle varie fasce d’età, accessibili anche dalle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria. Attraverso ogni percorso guidato si potrà approfondire un argomento diverso: la vita dei romani, il mosaico, la struttura della villa e ciò che più interessa.

Il museo è aperto tutti i giorni dal martedì alla domenica dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 17:00. Il costo del biglietto è di € 6,00. Per i bambini fino ai 6 anni, l’ingresso è gratuito mentre dai 6 ai 14 anni è ridotto a € 2,00.

Per maggiori info e prenotazioni, contattate il numero 0742 30 22 39 o scrivete una mail all’indirizzo info@villadeimosaicidispello.it.

Villa dei Mosaici
Via Paolina Schicchi Fagotti 7,
06038 Spello, Perugia
www.villadeimosaicidispello.it


Continue Reading
Festa del Papà in Umbria

FESTA DEL PAPÀ IN UMBRIA

Vi serve qualche idea per festeggiare la Festa del Papà in Umbria?

Quest’anno con il week end vicino, si può approfittare di qualche giorno in più per festeggiare con il papà. Ecco qualche spunto per rendere la giornata speciale.

La festa del papà ricorre come sappiamo il 19 marzo, giorno in cui si festeggia anche San Giuseppe, protettore dei falegnami e degli artigiani, e padre di Gesù che veste la festa di connotati religiosi. La festa del papà, però, è anche un insieme di tradizioni e usi consolidati, anche culinari, per dire Ti voglio bene a tutti i nostri papà, magari approfittando della giornata per passare del tempo extra insieme.

FESTA DEL PAPÀ’ IN UMBRIA: COSA FARE?

PARTECIPARE AD UN LABORATORIO INSIEME

Sabato 17 marzo, ore 17:00

Presso lo Spazio Nati per Leggere, Scuola Infanzia di Spello, Viale Poeta, lettura e laboratorio PAPÀ PORTAMI IN BIBLIOTECA.

Domenica 18 marzo, ore 16:30

Al Centro della scienza POST di Perugia, si festeggia il papà con due laboratori divisi per fasce d’eta.

Per bambini da 3 a 6 anni per realizzare insieme un robot artista di scarabocchi.
Per bambini da 7 a 11 anni, si esplora insieme ai papà il mondo del coding e della robotica, costruendo e programmando piccoli robot. Il costo dei laboratori è pari a € 10,00 con papà “obbligatorio” e gratuito. Durata: dalle ore 16.30 alle ore 18.30.

VISITARE UN  MUSEO

A Perugia, la Galleria Nazionale dell’Umbria, il 19 marzo è aperta per tutta la giornata e potete prenotare un mini-tour formato famiglia.

In Provincia di Terni, ad Amelia, ci sentiamo invece di consigliarvi il Museo Archeologico e l’ Archeospazio.

Tutti i musei del Circuito Sistema Musei, inoltre, danno la possibilità di visite a misura di bambino mediante il KIT MUSEO FAI DA TE, che rende particolarmente coinvolgente la visita.

Se papà e bambino sono amanti dei Dinosauri, non dimenticatevi EXTICTION, a Gubbio, anche se in questo caso dovrete approfittare del week end per visitarla.

PREPARARE LE FRITTELLE

Sono il dolce tipico per eccellenza. Frittelle di riso, spolverate di zucchero, una golosità che non può mancare per festeggiare il papà. La ricetta? Qui trovate la versione originale, ma curiosando qua e la ne esistono altre più semplici, adatte per cucinare tutti insieme.

ASSISTERE AD UNO SPETTACOLO A TEATRO

Approfittate della domenica precedente per uno spettacolo per tutta la famiglia.

A Todi, presso il Teatro Comunale alle ore 17:00, I FIORI DEL TEMPO.

A Perugia, presso il Teatro Tieffeu alle ore 17:30, CANTASTORIE.

VISITARE CIOCCOLANDO 2018

La festa del cioccolato artigianale è a Montepulciano (Si), ma ne vale la pena far qualche chilometro per passare una giornata a tutta dolcezza e visitare insieme il bellissimo borgo toscano. Gli stand sono aperti dalle ore 09:00 alle ore 20:00.


Continue Reading
Di tutti i colori 2

DI TUTTI I COLORI 2 A MARSCIANO

A Marsciano, presso il Museo Dinamico del Laterizio e delle Terrecotte, è in partenza la seconda edizione di DI TUTTI I COLORI 2, un ciclo di laboratori d’arte dedicati alle famiglie e ai bambini.

Il Museo Dinamico del Laterizio e delle Terrecotte è una raccolta di oggetti fabbricati con materie prime povere, la terra e l’acqua appunto e poi cotte con il fuoco. Molte le terrecotte per uso comune e decorativo e tanti elementi in laterizio che ci raccontano come dagli elementi base della natura, possa nascere un manufatto di grande bellezza.

Il Museo è visitabile ogni venerdì e ogni week end dalle ore 10:30 alle ore 13:00 e dalle 15:30 alle 18:30. Apertura anche il lunedì dalle ore 10:30 alle ore 13:00.

Da marzo a maggio, in una serie di appuntamenti domenicali, vi aspetta DI TUTTI I COLORI 2.

DI TUTTI I COLORI 2: IL CALENDARIO

Domenica 11 marzo

MUSEO DA TOCCARE, PERCORSO DA SCOPRIRE
Un’ esplorazione del museo con gli occhi, ma anche con le mani. Età consigliata 4-10 anni.

Domenica 25 marzo

ORIGAMI DI PASQUA
Per creare un’originale sorpresa da mettere nel’uovo. Età consigliata da 6-12 anni.

Domenica 8 aprile

LA TAVOLA IMBANDITA: DAL MUSEO ALLA PITTURA
Anche in un museo si può parlare di cibo. Età consigliata da 6 -12 anni.

Domenica 22 aprile

PICCOLI FOTOGRAFI AL MUSEO: IL LIGHT PAINTING
Tutti i segreti di una macchina fotografica e di un clic. Età consigliata 6-12 anni.

Domenica 13 maggio 

LABORATORIO DI DISEGNO E ILLUSTRAZIONE
Età consigliata 6-12 anni.

Domenica 27 maggio

LA TECNICA DELL’AFFRESCO
Ci trasformiamo tutti in Pinturicchio? Età consigliata 6-12 anni.

Ogni laboratorio avrà inizio alle ore 16:00 ed avrà la durata di 2 ore circa.  Il costo è di € 5,00 a bambino mentre è gratis per il genitore. Consigliata la prenotazione al numero 075 87 41 152.

Museo del Laterizio e delle Terrecotte
Piazza San Giovanni – Marsciano


Continue Reading
dinosauri e mammut al Post

DINOSAURI E MAMMUT AL POST

Per tutto il mese di marzo, torniamo alla preistoria con Dinosauri e Mammut al Post di Perugia.

L’Officine dei piccoli scienziati per questo mese fanno un salto indietro nel tempo di un bel pò di anni, all’epoca dei dinosauri e degli altri mammiferi preistorici e con appuntamenti non solo domenicali, ma eccezionalmente anche di venerdì e sabato. Questi ultimi sono eventi gratuiti riservati ai possessori della Member Ship Card.

DINOSAURI E MAMMUT AL POST

IL CALENDARIO DI MARZO

DINOSAURI IN … STOP MOTION

Domenica 4 marzo, ore 17:00

Si parte dall’Era Mesozoica detta anche Età dei Rettili e dalle sue lucertolone, ma non c’è da aver paura!

DINO AI RAGGI X

Domenica 11 marzo, ore 17:00

Ogni dinosauro ha il suo scheletro, vi piacerà scoprirlo!

SPECIALE DINOSAURI A GUBBIO: EXTINCTION – PRIMA E DOPO LA SCOMPARSA DEI DINOSAURI

Sabato 17 marzo, ore 15:30

Visita guidata della spettacolare mostra di Gubbio – EXTINCTION – Ritrovo alle ore 15:30 presso l’ex Monastero e chiostro di San Benedetto.

IPPOPOTAMI, MAMMUT E CERVI: IL COLLE PRIMA DELL’UOMO

Venerdì 23 marzo, ore 18:00

Conosciamo la storia del Colle di Perugia, attraverso i fossili dei grossi pachidermi del passato.

IL GIOCO DELL’ESTINZIONE – Dinosauri vs mammiferi: in palio la sopravvivenza

Domenica 25 marzo, ore 17:00

Ricordiamo che tutti gli appuntamenti del Post sono pensati per bambini dai 3 agli 11 anni. Ogni laboratorio ha il costo di € 5,00 ed necessaria la prenotazione obbligatoria al numero 075 57 36 501.

Gli appuntamenti di sabato 17 e venerdì 23 marzo, sono gratuiti riservati ai possessori della MemberShip card.

Centro della Scienza POST
Via del Melo, 34 – Perugia
www.perugiapost.it


Continue Reading