Tag Archives : vellutate

verdure-le-ricette

VERDURA: LE RICETTE CHE PIACCIONO AI BAMBINI

La verdura si sa è senza dubbio da considerare il re della tavola specialmente quando si tratta di bambini, perché ricca di sali minerali, fibre e vitamine che sono un vero toccasana per la loro salute. Non sempre però la gradiscono, in alcuni casi è il gusto amarognolo a non essere appetibile, in altri è la consistenza a non piacere e spesso per un pezzetto di carota o un cucchiaio di piselli, s’instaura un braccio di ferro che non fa altro che peggiorarle cose.
Qui di seguito troverete tre ricette facili e gustose, dove la verdura la fa da padrone e in più con una consistenza soffice e cremosa, capace di accontentare anche i palati più difficili. Un modo nuovo per portare gli ortaggi in tavola, piatti equilibrati e facilmente digeribili, adatti anche ai bambini appena svezzati.

RICETTE DI VERDURA A PROVA DI BIMBO!

CREMA DI CAROTE

1/2 kg di carote, 100 ml di panna, sale e un pizzico di pepe.

Lessare le carote fino a quando non saranno tenere.
Scolatele e passate al frullatore insieme alla panna.
Per gli adulti regolate ora con sale e pepe.

CREMA DI ZUCCHINE

2 zucchine, 1 cipolla, 1 carota, due patate, sedano, sale e pepe.

Mettete a lessare 1 zucchina, 1 carota e 1 patata.
Nel frattempo in una padella antiaderente fate rosolare un po’ di cipolla con un cucchiaio d’olio e poi aggiungete l’altra zucchina tagliata a filetti sottili.
Aggiungete 1/2 l del brodo vegetale appena preparato e la restante patata tagliata a pezzettini. Lasciate cuocere a fiamma moderata per circa una mezz’ora.
A cottura ultimata, frullate e regolate di sale e pepe.

PUREA DI PISELLI

200 gr di piselli, 1 dl di latte, 20 gr di burro, sale e pepe, noce moscata per i più grandi.

Lessate i piselli.
Passateli al mixer.
Metteteli in una casseruola e aggiungete latte, burro e regolate di condimento, aggiungendo la noce moscata solo nel caso di bambini già grandicelli.
Mescolate il composto a fuoco basso per qualche minuto.
Consigliamo di servire i piatti accompagnandoli con crostini di pane leggermente tostato per esaltarne il sapore.


Continue Reading